nuovi treni e revamping

Linee, mezzi e storia, dal 1964 ad oggi

Moderators: Hallenius, teo

Re: nuovi treni e revamping

Postby JA+ » Sat 24 October 2015; 14:02

:?:
Questa mi è nuova...
JA+
 
Posts: 3680
Joined: Thu 18 April 2013; 20:39
Location: Provincia di Milano

Re: nuovi treni e revamping

Postby fabiolanzafame » Sat 24 October 2015; 22:00

Se leggi la discussione sugli arrivi dei Meneghini, scoprirai che alcuni Meneghini M1 sono stati trasferiti in M3.
fabiolanzafame
 
Posts: 565
Joined: Wed 01 August 2012; 21:27

Re: nuovi treni e revamping

Postby friedrichstrasse » Sat 24 October 2015; 22:24

Astro wrote:Ma poi non sarebbe ora di levare quella limitazione a 70 km/h, soprattutto sul ramo Gessate? Mi ricordo che Cornolo' asserisse che fu progettato per una velocita' massima di 120 km/h, andare almeno a 100 tra Cascina Burrona e Cernusco o tra Villa Pompea e Gorgonzola non sarebbe male.


Il tracciato è stato progettato per una velocità di 150 km/h, per l'epoca praticamente una linea AV.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: nuovi treni e revamping

Postby Carrelli1928 » Sat 24 October 2015; 23:06

friedrichstrasse wrote:Il tracciato è stato progettato per una velocità di 150 km/h, per l'epoca praticamente una linea AV.

Peccato che i rotabili riescono ad arrivare a poco più della metà - 90 km/h.

Un treno che arriva a 150 difficilmente ha un'accelerazione degna di una metropolitana.
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 2893
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: nuovi treni e revamping

Postby friedrichstrasse » Sat 24 October 2015; 23:13

Infatti non è stata costruita come metropolitana, ma come linea per il collegamento rapido Milano-Bergamo. Una specie di direttissima con curve ampie e senza passaggi a livello (anche questa una rarità per l'epoca).

La stazione capolinea doveva essere sotto piazza Monte Titano, non collegata con la M2 che sarebbe stata sotto via Pacini dove è oggi.
Anche il passo delle stazioni extraurbane doveva essere più ampio (Vimodrone, Cernusco, Cassina, Gorgonzola), tant'è vero che quelle prefabbricate sono state aggiunte all'ultimo momento.

Ma l'approvazione del progetto ha portato a un improvviso boom edilizio dell'area della Martesana, con conseguente aumento del pendolarismo, e quindi si è deciso di convertire la linea veloce Milano-Bergamo nella simil-metropolitana che conosciamo.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: nuovi treni e revamping

Postby S-Bahn » Sun 25 October 2015; 21:16

Non basta il raggio di curvatura a stabilire la velocità di un sistema. A parte la non trascurabile questione del passo delle fermate, il materiale rotabile è fondamentale. Ce li vede i convogli di M2 lanciati a 100 Km/h? Si smontano i binari, le carrozze e la gente che c'è dentro.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50244
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: nuovi treni e revamping

Postby friedrichstrasse » Sun 25 October 2015; 21:19

Ripeto: la linea è stata progettata con curve ampie e fermate distanziate, pensando a una velocità di 150 km/h e a collegamenti Milano-Bergamo.

Poi mancavano i finanziamenti e la breve tratta finanziata (Milano-Gorgonzola) è stata riciclata come metropolitana aggiungendovi nuove fermate (anche perché nel frattempo i paeselli della Martesana stavano diventando paesoni dell'hinterland).
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: nuovi treni e revamping

Postby Carrelli1928 » Sun 25 October 2015; 22:30

friedrichstrasse wrote:non collegata con la M2

S-Bahn wrote:il materiale rotabile è fondamentale. Ce li vede i convogli di M2 lanciati a 100 Km/h?

:wink:
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 2893
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: nuovi treni e revamping

Postby friedrichstrasse » Sun 25 October 2015; 22:41

Siamo intorno al 1955, quando i convogli della M2 non erano ancora stati progettati :wink:
Si ipotizzavano elettrotreni rapidi esteriormente simili alle Stanga della metropolitana di Roma, decisamente ferroviarie.

Image
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: nuovi treni e revamping

Postby S-Bahn » Sun 25 October 2015; 23:11

Diciamo però che i raggi di curvatura (che veniva facile fare ampi in mancanza di grossi vincoli) sono frutto di un'idea, quella di andare a Bergamo, che era appunto solo una idea, ma di fatto non un vero progetto, tant'è che non si è realizzato e nemmeno poteva realizzarsi.
Meglio così, avremmo avuto il doppione in più di una ferrovia (che già ha due diversi percorsi da Bergamo) e una metro in meno.
E' pur vero che, anche per questa impostazione, M2 è a cavallo tra una Metropolitana e una Suburbana, oppure detto diversamente è la più S delle M milanesi.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50244
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: nuovi treni e revamping

Postby friedrichstrasse » Sun 25 October 2015; 23:16

Sì, meglio così, ma la vicenda è significativa di come si sia sviluppato l'hinterland milanese, senza nessuna pianificazione.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: nuovi treni e revamping

Postby S-Bahn » Sun 25 October 2015; 23:25

^^
Questo lo dico sempre. Qui il boom è in qualche modo coinciso con le aspettative e il progetto per cui alla fine è andata quasi bene (naturalmente doveva per forza chiamarsi Metrò - cosa che ha anche secondo me contribuito alla trasformazione - altrimenti ogni altro sistema di trasporto pubblico non sarebbe stato capito).

In altri casi favorevoli (Bicocca, Rho-Fiera-Expo, Bovisa) è andata assolutamente per caso trovandosi a riutilizzare aree industriali dismesse che, queste sì ma in altri tempi, erano state consapevolmente e necessariamente piazzate sulle linee del ferro.

Per il resto nulla, a Milano e fuori. Col criterio del basso costo del terreno e basta.
Giusto ieri sono passato in bici dalle parte (ma non vicino) di Cernusco Merate a fianco di un grosso complesso scolastico piazzato in mezzo ad una campagna, lontano dalla ferrovia e da qualunque grossa corrente di traffico.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50244
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: nuovi treni e revamping

Postby friedrichstrasse » Sun 25 October 2015; 23:27

Sì.
Quello che invece manca drammaticamente è un dimensionamento della rete stradale adeguato alle necessità.
Non parlo di superstrade o autostrade urbane, ma di strade di scorrimento di larghezza sufficiente a ospitare una tranvia a doppio binario in sede riservata.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: nuovi treni e revamping

Postby S-Bahn » Sun 25 October 2015; 23:39

Dove?
Nell'urbanizzato (anche prima del 1950) non si può fare. In alcune situazioni andavano prese delle salvaguardie che non sono state prese.
Tuttavia bisogna anche fare i conti con la realtà e fare delle scelte. Se vuoi ovunque tre corsie più le svolte a sinistra e quant'altro, allora mettiti il cuore in pace, il tram non ci sta da nessuna parte, tranne in pochi casi come Fulvio Testi (e guarda casco ci abbiamo messo sotto la metro).
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50244
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: nuovi treni e revamping

Postby friedrichstrasse » Sun 25 October 2015; 23:51

L'area urbanizzata nel 1950 era una parte infima dell'urbanizzato attuale.
Non ci voleva poi molto: istituire delle fasce di rispetto laterali alle statali e alle provinciali, niente di più.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

PreviousNext

Return to Metropolitane

Who is online

Users browsing this forum: luca and 6 guests