Segnalazioni M2

Linee, mezzi e storia, dal 1964 ad oggi

Moderators: Hallenius, teo

Segnalazioni M2

Postby Michyh87 » Tue 04 September 2007; 17:35

Visto che si è aperto un topic sulla M3, voglio aprirne uno sulla M2......
Ieri ho notato, leggendo sul sito ATM del nuovo orario invernale, (e poi verificato....) che le frequenze nelle due diramazioni interurbane sono ridotte da 5/6 a 6/7 minuti le frequenze nelle fasce di punta (7-9 e 17-18)......è bello ritornare a milano e ritrovarsi su un bel treno da Gessate per Abbiategrasso schiacciato come una sardina!!!!:evil: ......non possono potenziare a 5 minuti la frequenza negli orari di punta a passare da 12 a 8minuti nella fascia morbida diurna (9-16)eliminado come capolinea L'INUTILE Gobba????....mi sono rotto nel periodo festivo vedere passare un gobba, un altro gobba un cologno n. e un altro gobba, prima di prendere il gessate...e che cavolo.....è assolutamente inutile fare una cosa del genere almeno di giorno e nei feriali.....è normale che poi la gente decide di andare in macchina al lavoro .....
Michyh87
 
Posts: 1163
Joined: Tue 31 July 2007; 23:25

Postby msr.cooper » Tue 04 September 2007; 17:41

Rosicchia di qua, rosicchia di là, ed ecco che il servizio viene di anno in anno DEPOTENZIATO... (vedi linee di superficie, dove Teo ha fatto i conti).
Concordo sui 5 minuti nella punta per entrambe le diramazioni.
8 minuti in morbida a Cologno ci stanno (al posto degli attuali 12'). Magari si può potenziare anche l'altro ramo.
Anzi, ancora meglio, facciamo 10' da una parte e 10' dall'altra, così non se ne parla più. :roll:
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Postby teo » Tue 04 September 2007; 18:36

Questi sono gli orari semi-invernali semplicemente o non ricordo come chiamati in gergo tecnico. Comunque gli invernali veri e propri riprenderanno dal 14 settembre. Un potenziamento in morbida ogni 8 sulle diramazioni ci farei la firma, però bisognerebbe abbassare anche la frequenza al sabato passando dalla morbida di 20 a 10 o 15 minuti.
teo
Moderatore
 
Posts: 19762
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Postby Dario Vincini » Tue 04 September 2007; 19:06

invernali intermedi :wink: ... dovrebbero terminare domenica 23...
User avatar
Dario Vincini
 
Posts: 1326
Joined: Sat 23 December 2006; 10:16
Location: Milano/dep.Sarca

Postby teo » Tue 04 September 2007; 20:02

Non è che forse il 23 per la superficie e il 16 per le metrò?
teo
Moderatore
 
Posts: 19762
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Postby Dario Vincini » Wed 05 September 2007; 12:09

può essere...
User avatar
Dario Vincini
 
Posts: 1326
Joined: Sat 23 December 2006; 10:16
Location: Milano/dep.Sarca

Postby Michyh87 » Wed 05 September 2007; 13:27

Il vero orario invernale dovrebbe iniziare il 15 (ho notato che sui tabelloni indicano il termine dell'orario "invernale" al 14-09"....cmq dovrebbe essere più potenziato il gessate del cologno visto che la tratta Gobba-Cologno conta solo 3 fermate e attraversa 1 comune, metre la Gobba - Gessate ne attraversa 6 e conta 10 stazioni, poi nella prima tratta i treni da Gobba nelle ore di morbida diurna sono semivuoti, metre sul Gessate, dalle 12 fino alle 21 sono molto più pieni....
Concordo sul potenziamento del servizio anche il sabato anche se 10 min forse è "troppo" almeno nella fascia 9-11(i treni sono sempre vuoti o quasi)...poi dalle 12 alle 16 ok ai 10 min.....

Speriamo in un potenziamento futuro, anche se dubito fortemente che l'ATM decida di sospendere l'odioso e inutile Cascina Gobba......
Michyh87
 
Posts: 1163
Joined: Tue 31 July 2007; 23:25

Postby Davs84 » Wed 05 September 2007; 19:58

Michyh87 wrote:Speriamo in un potenziamento futuro, anche se dubito fortemente che l'ATM decida di sospendere l'odioso e inutile Cascina Gobba......

Lo fanno per avere più treni nella tratta urbana.
Davs84
 
Posts: 78
Joined: Sat 07 July 2007; 20:18

Postby teo » Wed 05 September 2007; 20:03

Michyh87 wrote:Il vero orario invernale dovrebbe iniziare il 15 (ho notato che sui tabelloni indicano il termine dell'orario "invernale" al 14-09"....cmq dovrebbe essere più potenziato il gessate del cologno visto che la tratta Gobba-Cologno conta solo 3 fermate e attraversa 1 comune, metre la Gobba - Gessate ne attraversa 6 e conta 10 stazioni, poi nella prima tratta i treni da Gobba nelle ore di morbida diurna sono semivuoti, metre sul Gessate, dalle 12 fino alle 21 sono molto più pieni....
Concordo sul potenziamento del servizio anche il sabato anche se 10 min forse è "troppo" almeno nella fascia 9-11(i treni sono sempre vuoti o quasi)...poi dalle 12 alle 16 ok ai 10 min.....

Speriamo in un potenziamento futuro, anche se dubito fortemente che l'ATM decida di sospendere l'odioso e inutile Cascina Gobba......

Per quanto riguarda il ramo cologno comunque carica moltoperchè parti da cologno che già c'è molta gente in piedi per i numerosi autobus che vi fanno capolinea. Comunque di mattina in morbida sia nei feriali che al sabato sono d'accordo con te che le frequenze attuali vanno bene e andrebbero potenziate le diramazioni dalle 12. :wink:
teo
Moderatore
 
Posts: 19762
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Segnalazioni M2

Postby 54er » Wed 05 September 2007; 21:50

Michyh87 wrote:Visto che si è aperto un topic sulla M3, voglio aprirne uno sulla M2......
Ieri ho notato, leggendo sul sito ATM del nuovo orario invernale, (e poi verificato....) che le frequenze nelle due diramazioni interurbane sono ridotte da 5/6 a 6/7 minuti le frequenze nelle fasce di punta (7-9 e 17-18)......è bello ritornare a milano e ritrovarsi su un bel treno da Gessate per Abbiategrasso schiacciato come una sardina!!!!:evil: ......non possono potenziare a 5 minuti la frequenza negli orari di punta a passare da 12 a 8minuti nella fascia morbida diurna (9-16)eliminado come capolinea L'INUTILE Gobba????....mi sono rotto nel periodo festivo vedere passare un gobba, un altro gobba un cologno n. e un altro gobba, prima di prendere il gessate...e che cavolo.....è assolutamente inutile fare una cosa del genere almeno di giorno e nei feriali.....è normale che poi la gente decide di andare in macchina al lavoro .....


Io invece i treni da/per Gobba li terrei proprio nelle ore di punta...sarebbe bello un potenziamento almeno nella tratta Gobba-Garibaldi. Al mattino i treni arrivano a Milano già strapieni (soprattutto quello da Gessate appunto) e quando arriva a Lambrate, spesso è l'apoteosi, più volte mi è capitato di trovare l'addetto di stazione che bloccasse l'accesso alle banchine per sovraffollamento, soprattutto se in superficie arrivano magari due o tre treni che scaricano in contemporanea.
In orario di punta la linea 2 dovrebbe avere una frequenza non superiore al minuto e mezzo Cologno-Gobba-Gessate, così si avrebbe nelle due diramazioni un treno ogni 4/5 minuti...
User avatar
54er
 
Posts: 2330
Joined: Sat 07 October 2006; 18:40
Location: Oriente Milanese

Postby teo » Wed 05 September 2007; 21:58

Non hai tutti i torti in effetti però la tratta "milanese" barrata farei gobba-famagosta facendo fare la sosta di scarico alla medesima stazione e poi facendo mettere una banchina per l'inversione dopo famagosta
teo
Moderatore
 
Posts: 19762
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Postby Michyh87 » Wed 05 September 2007; 21:59

Sarebbe bello.....ma ci sono treni sufficienti per farlo???? cmq, ribadisco l'inutilità dei treni da/per Gobba (almeno nei feriali), è sufficiente potenziare i treni nelle 2 tratte extraurbane per ridurre così il sovraffollamento....
Mi sono rotto poi di stare ad aspettare un secolo prima di vedere arrivare un gessate.....cmq secondo me nelle ore notturne dovrebbero aumentare la frequenza dei treni da 15 (ora 16min)a 10 min, ritornando come una volta ai treni a composizione semplice, si direte, riduco a metà la capienza, però la frequenza aumenta??? giusto?
Michyh87
 
Posts: 1163
Joined: Tue 31 July 2007; 23:25

Postby teo » Wed 05 September 2007; 22:02

In notturna ci può anche stare visto che l'affluenza non è che sia delle più elevate.
teo
Moderatore
 
Posts: 19762
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Postby Michyh87 » Wed 05 September 2007; 22:05

almeno così si evita l'isolamento dei passeggeri e ridurrebbe l'operato degli "scrittori" metropolitani .......... :)
Michyh87
 
Posts: 1163
Joined: Tue 31 July 2007; 23:25

Postby teo » Wed 05 September 2007; 22:05

E anche una questione di maggior sicurezza secondo me.
teo
Moderatore
 
Posts: 19762
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Next

Return to Metropolitane

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests