Segnalazioni M2

Linee, mezzi e storia, dal 1964 ad oggi

Moderators: Hallenius, teo

Re: Segnalazioni M2

Postby Carrelli1928 » Thu 21 November 2019; 14:54

Peccato per il sovrappasso di Bussero: era ottimo per fare le foto appena sceso dal treno :)
Sciocchezze a parte, direi che siamo tra l’ottimo ed il era ora.
"Quando le immagini dei boat people vengono rese pubbliche da Tiziano Terzani il 15 giugno 1979, invece di aggiungersi al dibattito globale di opinionisti e intellettuali impegnati a decidere se salvare dei profughi di un regime comunista sia un messaggio capitalista o no, Pertini capisce che ogni minuto conta, chiama Andreotti e dà ordine di recuperarli e portarli in Italia."
Da Quando negli anni ’80 la marina militare italiana riuscì a fare l’impossibile
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3633
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Segnalazioni M2

Postby dedorex » Thu 21 November 2019; 15:00

Quali resteranno le stazioni della metro senza ascensore o montacarozzine?
User avatar
dedorex
 
Posts: 3784
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Segnalazioni M2

Postby Carrelli1928 » Thu 21 November 2019; 17:02

Dovrebbe trattarsi di qualche fermata sul ramo Gessate, poca roba però.

Su internet sono riuscito a trovare solo questa, che non so quanto sia datata:
https://www.metropolitana-milano.it/imm ... tro-M2.jpg
Ma nelle stazioni e sui treni ci sono le mappe aggiornate con indicate tutte le fermate attrezzate, a cui vanno aggiunte quelle citate nell’articolo.

P.s.: la mappa che ho indicato è un po’ sgranata, i quadratini blu indicano l’accessibilità alle carrozzine.
"Quando le immagini dei boat people vengono rese pubbliche da Tiziano Terzani il 15 giugno 1979, invece di aggiungersi al dibattito globale di opinionisti e intellettuali impegnati a decidere se salvare dei profughi di un regime comunista sia un messaggio capitalista o no, Pertini capisce che ogni minuto conta, chiama Andreotti e dà ordine di recuperarli e portarli in Italia."
Da Quando negli anni ’80 la marina militare italiana riuscì a fare l’impossibile
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3633
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Segnalazioni M2

Postby trambvs » Thu 21 November 2019; 17:36

Lanza e Moscova in ambito urbano
trambvs
 
Posts: 15941
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Segnalazioni M2

Postby Lucio Chiappetti » Thu 21 November 2019; 18:33

In questa pagina https://www.atm.it/it/ViaggiaConNoi/Dis ... toria.aspx ci sono i link a un pdf spero aggiornato che porta i dettagli di ogni stazione (non in una forma particolarmente comprensibile a priori se uno non c'e' gia' stato ... sarebbe utile avere una vista dei percorsi tipo google street view ... p.es. non pare ovvio cambiare da M2 a M5 a Garibaldi)
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 4886
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Segnalazioni M2

Postby dedorex » Thu 21 November 2019; 19:36

Grazie: sulla 1 in particolare sembrerebbero esserci ancora tante stazioni scoperte: mi aspettavo che il montascale fosse più diffuso
User avatar
dedorex
 
Posts: 3784
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Segnalazioni M2

Postby Astro » Sat 23 November 2019; 1:13

A Bussero dovresti potere fare foto dal ponte agricolo poco più a est.
A me invece piacerebbe l'ingresso nord a Gorgonzola.
Astro
 
Posts: 3838
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Segnalazioni M2

Postby Carrelli1928 » Sat 23 November 2019; 8:47

Per est intendi verso Gorgonzola, giusto?
Se sì: è vero, ma dovrei andarci apposta. Cosa che in altri tempi avrei fatto, ma da quest’estate c’è una gran monotonia di MNG che non mi incentiva molto. Visto uno, visti tutti.
"Quando le immagini dei boat people vengono rese pubbliche da Tiziano Terzani il 15 giugno 1979, invece di aggiungersi al dibattito globale di opinionisti e intellettuali impegnati a decidere se salvare dei profughi di un regime comunista sia un messaggio capitalista o no, Pertini capisce che ogni minuto conta, chiama Andreotti e dà ordine di recuperarli e portarli in Italia."
Da Quando negli anni ’80 la marina militare italiana riuscì a fare l’impossibile
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3633
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Segnalazioni M2

Postby luca » Sat 30 November 2019; 1:57

Sperimentato viaggio su M2 a binario unico fra Piola e Caiazzo questa sera
Per inciso, solo come soluzione di ripiego dato che la 90 che intendevo prendere giustamente non si è presentata
Nonostante gli utenti di ATM vengano ultimamente bombardati di annunci, ma solo per le cose inutili, identificare il treno non era affatto facile
Lo schermo in banchino riportava l'avviso relativo al tratto su binario unico, come schermata fissa, per tanto non era possibile visualizzare i tempi d'attesa e la direzione del treno
Corse per Assago sarebbero passate alle 0:24 e alle 0:39
Sceso in banchina alle 0:24 esatte, venendo di corsa dalla fermata della 90, c'era il nulla. Già passata? Boh. Sta di fatto che un treno per Assago si è presentato alle 0:35. 11' in ritardo o 4' in anticipo? Boh. A caso. Il treno arriva, e Nessun annuncio viene proferito. Ora, per carità, ci sono le velette, ma in queste circostanze, un annuncio male non fa, male fanno invece tutti gli annunci inutili che vengono fatti di questi tempi, ma poi quando serve veramente di annunciare qualcosa tutto tace
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8475
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Segnalazioni M2

Postby Astra » Sat 30 November 2019; 10:16

Non sono d'accordo. Prendo tutte le sere la metropolitana dopo le 21:30 e le comunicazioni sono efficaci. Sta alla capacita' della gente non solo sentire ma ascoltare cosa dicono gli altoparlanti e leggere velette e indicazioni. La prova ulteriore e' il fatto che in Centrale, dove arrivano alcuni convogli che terminano la corsa, ci sono tre/quattro agenti di stazione che devono salire sui treni per far scendere i passeggeri in arrivo e allo stesso tempo devono evitare che i passeggeri in attesa salgano!! Il tutto condito da ripetuti avvisi, sia in banchina che sul treno stesso.
Inoltre credo che gli orari che citi si riferiscano alla frequenza regolare, in tempi di traffico regolare e senza binari unici
S5 23007 23049 23080 23090
Astra
 
Posts: 344
Joined: Sat 02 February 2013; 23:49
Location: Vanzago (MI)

Re: Segnalazioni M2

Postby Carrelli1928 » Sat 30 November 2019; 11:19

Aggiungo che, a quanto mi risulta, gli schermi che indicano i tempi di attesa non sono in grado di funzionare in queste circostanze.
È ovvio che gli orari vengano variati per accomodare l’esercizio a binario unico.

Ultimamente viaggio poco in M2, ma una sera mi è capitato di transitare da quelle parti su un treno pari e a Caiazzo il macchinista (non penso che fosse una registrazione) ha annunciato che stavamo attendendo l’incrociante prima di partire. Non ho avuto occasione di sentire gli annunci nelle fermate.

Quanto alla destinazione, se sei diretto su uno dei rami dovresti avere già l’abitudine di controllare la veletta.


Lasciatemelo dire: lamentele inutili verso un’azienda che sta facendo lavori importanti garantendo il più possibile il servizio (sospensione ad agosto con millemila autobus al minuto, binario unico solo la sera) e curando una comunicazione con tutti i mezzi possibili, tanto nell’informazione del binario unico (schermi pensiline, sito, applicazione, manifestini sui mezzi, annunci ovunque, tutto), quanto nelle informazioni da dare sul momento - per inciso, una veletta (funzionante, ma quelle dei MNG sono affidabili) non è sufficiente?
"Quando le immagini dei boat people vengono rese pubbliche da Tiziano Terzani il 15 giugno 1979, invece di aggiungersi al dibattito globale di opinionisti e intellettuali impegnati a decidere se salvare dei profughi di un regime comunista sia un messaggio capitalista o no, Pertini capisce che ogni minuto conta, chiama Andreotti e dà ordine di recuperarli e portarli in Italia."
Da Quando negli anni ’80 la marina militare italiana riuscì a fare l’impossibile
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3633
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Segnalazioni M2

Postby sbarabaus » Sat 30 November 2019; 15:34

mi capita spesso di prendere M2 a loreto intorno alle 22 in direzione garibaldi
è impressionante vedere la banchina che scoppia di gente a quell'ora (ovviamente a causa delle frequenze ridotte e del fatto che ci sono le persone dirette in entrambe le direzioni)
ma non mi pare che la gente abbia problemi a capire quale treno stia arrivando
sbarabaus
 
Posts: 680
Joined: Tue 17 January 2012; 0:14

Re: Segnalazioni M2

Postby luca » Sat 30 November 2019; 16:45

Carrelli1928 wrote:Lasciatemelo dire: lamentele inutili verso un’azienda che sta facendo lavori importanti garantendo il più possibile il servizio (sospensione ad agosto con millemila autobus al minuto, binario unico solo la sera) e curando una comunicazione con tutti i mezzi possibili, tanto nell’informazione del binario unico (schermi pensiline, sito, applicazione, manifestini sui mezzi, annunci ovunque, tutto), quanto nelle informazioni da dare sul momento - per inciso, una veletta (funzionante, ma quelle dei MNG sono affidabili) non è sufficiente?

Si
Ma una vocina annunciante una cosa semplicissima tipo "treno per Assago" male non farebbe
Poi, io tutta questa comunicazione (per le cose importanti, s'intende) non la vedo. La maggior parte delle volte (per non dire quasi tutte) che mi capita di trovarmi in mezzo ad una variazione del servizio (per inciso, far saltare corse a mezzanotte e passa non mi sembra una cosa sorvolabile), i canali di informazione riportano "linea regolare", tanto che mi domando cosa si intenda per regolarità, se far girare corse a caso sulla base dell'orario, però senza alcuna variazione del percorso, è avere la linea "regolare" ok...
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8475
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Segnalazioni M2

Postby Astra » Sun 01 December 2019; 17:17

Mi spieghi quali sono le corse che saltano? Abbiamo appena finito di dire che e' impossibile garantire una regolarita' con un binario solo.... Ti ripeto che probabilmente ti riferisci agli orari delle corse in regime di traffico regolare, cioe' a due binari. Se non vedi tutta questa comunicazione evidentemente non prendi la metro, e in particolare la M2, cosi' spesso.. Oppure non segui ATM su Instagram.. O sei uno di quelli che non sente i continui avvisi sui treni e nelle banchine..?
S5 23007 23049 23080 23090
Astra
 
Posts: 344
Joined: Sat 02 February 2013; 23:49
Location: Vanzago (MI)

Re: Segnalazioni M2

Postby GLM » Sun 01 December 2019; 17:49

"impossibile garantire regolarità con un binario solo"... perchè mai? Sono centinaia le ferrovie con frequenze paragonabili alla M2 serale che riescono a mantenere quotidianamente regolarità dignitose.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16958
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

PreviousNext

Return to Metropolitane

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests