Progetti M2

Linee, mezzi e storia, dal 1964 ad oggi

Moderators: Hallenius, teo

Re: Progetti M2

Postby jumbo » Wed 27 December 2017; 13:49

25 milioni per uno studio di fattibilità? non credo proprio.
jumbo
 
Posts: 8699
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Progetti M2

Postby e623 » Wed 27 December 2017; 14:05

Mi rispondo da solo :oops:

Prosegue l'assessore (Granelli): "Gli altri 24,893 milioni di euro deliberati dal Cipe servono per cofinanziare i lavori che Atm sta realizzando sulla M2 nella tratta tra Cimiano e Gessate sulla linea elettrica, per ammodernare le strutture e mantenere elevata la qualità dell'infrastruttura. Su questa tratta verrà anche realizzato il progetto di abbattimento delle barriere architettoniche in sette stazioni, anche questo progetto già finanziato dal Governo e dai Comuni. Infine stiamo lavorando per mettere su tutta la linea M2 il nuovo sistema di segnalamento, così che sarà possibile aumentare la frequenza dei treni del 15-20%, per portare più persone".

http://www.ilgiorno.it/milano/cronac...tana-1.3625324
e623
 
Posts: 461
Joined: Wed 30 August 2006; 13:28

Re: Progetti M2

Postby S-Bahn » Wed 27 December 2017; 14:29

Ecco cos'era.
24 milioni per in fattibilità sono decisamente troppi, ma parlando di prolungamento, e nemmeno breve, sono decisamente troppo pochi per qualunque altra cosa, forse anche per una progettazione esecutiva, che peraltro in genere oggi si fa con progettazione integrata.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50116
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Progetti M2

Postby dedorex » Tue 02 January 2018; 19:45

Assegnati fondi per il nuovo segnalamento
posting.php?mode=reply&f=2&t=88
Sono €134M
User avatar
dedorex
 
Posts: 3423
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Progetti M2

Postby Esagamma » Wed 31 January 2018; 14:18

Qualcuno saprebbe dirmi se sono stati consegnati tutti i 15 treni Leonardo per M2 che dovevano arrivare verso novembre '17? Da quel che penso dovrebbero sostituire le udt cannellate ancora non revampizzate che ogni tanto mi capita di vedere.

Se posso dirla tutta il revamp delle udt della 2 mi pare soltanto una lavata di viso (eufemismo per non dirla alla Fantozzi :roll: ), decisamente piu' convincente quello della M1 che ha interessato certamente le vetture piu' recenti (1987 o giu' di li) ma che vede le stesse dotate di intercomunicante, videosorveglianza e aria condizionata quando sapro' bene che sulle M2 revampizzate questa estate mi aspetterà la solita sauna e rumore assordante causa i finestrini spalancati. :evil:

Forse, a consegna completa dei Leonardo, sarebbe opportuno prevedere un revamp simile almeno per le M2 anni '80 considerando anche il futuro sistema di segnalamento, ricordo bene che quando fu installato sulla M1 ci furono diversi problemi riguardo l'interfaccia dei treni piu' vecchi con il nuovo sistema, sarà cosi' anche con M2?
Marco
10 maggio 2010: accantonamento "ufficiale" dei superstiti Mauri 18p24 in forza all'ATM
User avatar
Esagamma
 
Posts: 571
Joined: Fri 07 July 2006; 13:13
Location: Gaggiano (Mi) (lungo la Milano-Mortara o 324-329

Re: Progetti M2

Postby dedorex » Wed 31 January 2018; 17:57

Un revamping simil M1 era stato deciso tanti anni fa, ma poi non se n'era fatto niente
Ora credo che fare interventi profondi su vetture troppo vecchie abbia poco senso
User avatar
dedorex
 
Posts: 3423
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Progetti M2

Postby S-Bahn » Wed 31 January 2018; 21:06

C'è un Leonardo per M2 che in questi giorni viene scomposto e carrellato da Monza
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50116
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Progetti M2

Postby Esagamma » Thu 01 February 2018; 10:28

dedorex wrote:Un revamping simil M1 era stato deciso tanti anni fa, ma poi non se n'era fatto niente
Ora credo che fare interventi profondi su vetture troppo vecchie abbia poco senso


Infatti mi riferivo prevalentemente alle unità un po' piu' recenti anni 80 non cannellate, capisco che quelle anni 70 saranno quel che saranno (sperando almeno nella sicurezza di marcia :roll: )

@S-Bahn: grazie. :wink:
Marco
10 maggio 2010: accantonamento "ufficiale" dei superstiti Mauri 18p24 in forza all'ATM
User avatar
Esagamma
 
Posts: 571
Joined: Fri 07 July 2006; 13:13
Location: Gaggiano (Mi) (lungo la Milano-Mortara o 324-329

Re: Progetti M2

Postby S-Bahn » Thu 01 February 2018; 13:13

Figurati. Riporto una informazione...
Su M2 da metà 2019 ci saranno a regime 34 Leonardo, 15 Meneghini, 3 inverter, e una manciata di tradizionali 4 porte di ultima fornitura come scorta
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50116
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Progetti M2

Postby Esagamma » Thu 01 February 2018; 14:14

Interessante S-Bahn, grazie mille. :D

Credo che il resto si giochi poi sull'adeguamento delle sottostazioni come mi pare di avere letto tempo fa, cosa gradita ai nuovi treni che richiedono meno corrente dei vecchi ma piu' spunto, non so qui come siamo messi.
Marco
10 maggio 2010: accantonamento "ufficiale" dei superstiti Mauri 18p24 in forza all'ATM
User avatar
Esagamma
 
Posts: 571
Joined: Fri 07 July 2006; 13:13
Location: Gaggiano (Mi) (lungo la Milano-Mortara o 324-329

Re: Progetti M2

Postby dedorex » Thu 01 February 2018; 14:26

Se mi ricordo bene, l'adeguamento delle sottostazioni ha l'obiettivo di permettere l'aumento della frequenza, per il quale l'investimento residuo maggiore è il nuovo segnalamento
User avatar
dedorex
 
Posts: 3423
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Progetti M2

Postby S-Bahn » Thu 01 February 2018; 14:57

Interessante anche il fatto che il passaggio dai reostatici agli elettronici comporta una sensibile riduzione dei consumi.
Nonostante i netti aumenti di consumi dell'introduzione della climatizzazione su tutti i convogli si stima comunque un -20% di consumi elettrici a trasformazione ultimata, con altri vantaggi dalla futura introduzione delle SSE reversibili. Oggi ce n'è una sola, praticamente sperimentale, che sembra dare buoni risultati.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50116
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Progetti M2

Postby Astro » Thu 01 February 2018; 16:08

Mi sembra naturale. Intanto dissipi molto meno in partenza. Poi hai anche l'eventuale recupero di energia.
Astro
 
Posts: 3654
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Progetti M2

Postby dedorex » Tue 09 October 2018; 17:11

Gara per il nuovo segnalamento prevista a fine anno
https://www.ilgiorno.it/milano/cronaca/ ... -1.4224360
User avatar
dedorex
 
Posts: 3423
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Progetti M2

Postby LUCATRAMIL » Wed 10 October 2018; 14:11

Ma........
Da Gessate non la prolungheranno mai più fino all'Adda? Dopotutto sono ad "un paese di distanza".
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3291
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

PreviousNext

Return to Metropolitane

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 3 guests