Page 55 of 63

Re: Napoli (2017)

PostPosted: Fri 10 November 2017; 12:17
by trambvs

Re: Napoli (2017)

PostPosted: Sat 11 November 2017; 9:46
by Nuvola
^^ Grazie! L'aspetto per ora è stato celato con gran riserbo.
Per avere conferme rispetto alla ricostruzione della gazzetta dei trasporti e maggiori dettagli bisognerà aspettare qualche rendering o mockup ufficiale.

spiff wrote:ottimo! non esiste un figurino di come dovrebbero essere questi mezzi? simili ai caf romani? una volta che entreranno in servizio i nuovi treni, i vecchi saranno messi in composizione da 6 (cioè tre treni da due vetture se non sbaglio)?

Si, quello della composizione da due UDT era uno stratagemma per mantenere inalterata la frequenza (già non esaltante) a seguito dell'espansione della linea

Re: Napoli (2017)

PostPosted: Tue 14 November 2017; 21:56
by EuroCity
Interessante notizia di oggi:

http://www.ferrovie.it/portale/articoli/6841

Chissà, per esempio, come allargheranno le banchine EAV a Garibaldi (penso che siano da allargare, dato che oggi sono davvero piuttosto strette)...? Ma forse questo fa parte di programmi successivi...

Re: Napoli (2017)

PostPosted: Tue 14 November 2017; 22:45
by S-Bahn
Tutto bello, le stazioni ammodernate, l'installazione di (quali?) tecnologie a favore dell'utenza, le connessioni in fibra...
Ma il servizio? Quante corse, quali frequenze, quali linee? Che poi sono l'unica sostanza che conta per l'utenza

Re: Napoli (2017)

PostPosted: Wed 15 November 2017; 20:58
by Nuvola
Si, in effetti le linee dell' EAV so quelle che in questi ultimi anni hanno visto peggiorare sensibilmente il livello del servizio all'utente e perso tanti passeggeri .
Nell'ambito del progetto "Smart Stations" ci sono comunque elementi positivi quali "strumenti di sorveglianza e sicurezza", (molte stazioni sono stazioni impresenziate), lotta all'evasione e introduzione di nuove tecnologie per bigliettazione elettronica.
Si va nella direzione giusta del recupero di risorse dalla vendita di titoli di viaggio maggior controllo.
I passi ulteriori sono opere di manutenzione ed ammodernamento delle infrastrutture e maggiori risorse da destinare al TPL .
Sul versante dei treni è in corso il programma di revamping ed acquisto di nuovi convogli per Cumana circumflegrea, Circumvesuviana.
Si spera che proceda con regolarità e buoni esiti per migliorare la situazione.

Re: Napoli (2017)

PostPosted: Wed 15 November 2017; 20:59
by serie1928
E la manutenzione....

Re: Napoli (2017)

PostPosted: Thu 16 November 2017; 14:25
by MNM
^^ a parte qualche innovazione tecnologica, sostanzialmente si tratta di manutenzione straordinaria delle stazioni.


S-Bahn wrote:Tutto bello, le stazioni ammodernate, l'installazione di (quali?) tecnologie a favore dell'utenza, le connessioni in fibra...
Ma il servizio? Quante corse, quali frequenze, quali linee? Che poi sono l'unica sostanza che conta per l'utenza

Distruggere è facile, costruire e ricostruire è molto più difficile. Comunque qualcosa si muove:

EAV – Comunicato stampa

Più treni da domani mattina16 novembre per Bagnoli e Furigrotta sulla linea Cumana.
Sabato 18 novembre prolungamento dell’orario sino a mezzanotte in concomitanza della partita Napoli - Milan
Su richiesta della Regione Campania e per espressa volontà del Presidente De Luca , in conseguenza della chiusura della galleria laziale, per attenuare il disagio arrecato ai cittadini del territorio interessato e per favorirne la mobilità, EAV effettuerà, compatibilmente con le risorse disponibili, da giovedì 16 novembre un incremento del proprio servizio sulla linea cumana.
Questo si rende possibile grazie alla messa in circolazione del nuovo treno Alfa tre, avvenuta in questi mesi, e della prossima entrata in servizio del secondo nuovo treno prevista per il 30 novembre, in contemporanea con la consegna del terzo nuovo treno che entrerà in servizio a fine anno.
Da domani sulla tratta Montesanto – Bagnoli dalle 7.13 alle 11.13 verranno effettuate 6 corse in più per senso di marcia.
Dalle 11.30 alle 20.16 sulla tratta Montesanto – Fuorigrotta treni con cadenza, salvo imprevisti, ogni dieci minuti.
Stiamo inoltre predisponendo per sabato 18 novembre, in concomitanza con la partita Napoli – Milan, un prolungamento dell’orario di servizio sulla tratta Montesanto – Mostra per agevolare l’esodo degli spettatori che si recheranno allo stadio San Paolo.
Stesso servizio prevediamo per la partita del giorno 21 Novembre al San Paolo.
Uno sforzo straordinario in un momento difficile per la città e nonostante le difficoltà che ancora abbiamo nel servizio e che speriamo di superare definitivamente nel 2018

Re: Napoli (2017)

PostPosted: Thu 16 November 2017; 21:33
by serie1928
serie1928 wrote:E la manutenzione....

...ordinaria.

Re: Napoli (2017)

PostPosted: Mon 20 November 2017; 13:28
by EuroCity
Se non ricordo male, nei progetti di rifacimento delle stazione di Garibaldi EAV c’era anche l’ipotesi un possibile abbandono della stazione di testa terminale della Circumvesuviana, a favore di un ampliamento di quella di interscambio di Garibaldi (presumibilmente con declassamento a fascio di deposito del precedente terminale di Porta Nolana?): o forse avevo capito male...? Sarebbe comunque interessante saperne di più su quel progetto (ma finora non sono riuscito a trovare nulla in rete)...

Re: Napoli (2017)

PostPosted: Tue 21 November 2017; 8:40
by Nuvola
La parte di Garibaldi EAV è la parte del nodo Garibaldi in cui non si è intervenuti ed è bisognosa di un restyling.
Sinceramente non so molto del progetto di dismissione di "Porta Nolana". Ne ho sentito parlare ma non conosco le basi del progetto.

Per quanto riguarda il discordo della manutenzione delle linee EAV accanto al corretto discorso su manutenzione ordinaria (vedi anche mio intervento precedente) per le linee flegree (cumana , circumflegrea) va operato anche un upgrade tecnologico del tipo di segnalamento per migliorare il servizio in termini di regolarità e sicurezza.

Re: Napoli (2017)

PostPosted: Sun 26 November 2017; 11:55
by EuroCity
Oggi, com’è distribuita l’utenza EAV tra le due stazioni? Presumo che comunque la maggior parte interscambi a Garibaldi (che dovrebbe essere fortemente potenziata), invece di usare Porta Nolana: o non è così...?

Re: Napoli (2017)

PostPosted: Tue 28 November 2017; 19:19
by rosso2
Buonasera a tutti,
sarò a Napoli per qualche giorno e volevo chiedere quanto tempo ci vuole per interscambiare a Garibaldi tra Metropolitana e Circumvesuviana.

Grazie
A

Re: Napoli (2017)

PostPosted: Wed 29 November 2017; 7:55
by Nuvola
^^ Pochi minuti.
La linea 1 (metropolitana) è abbastanza profonda. Ci vuole un po' per salire con le scale mobili (in alternativa ascensore) .

Image

Image

A questo punto ti trovi al livello della galleria commerciale Garibaldi M1.
La percorri in direzione Napoli centrale ed imbocchi il tunnel di collegamento con Napoli centrale.

Image

Il tunnel pedonale è sulla destra accanto allo scalone per il livello strada.

Image

Image

Il tunnel permette di evitare l'attraversamento di corso Lucci e conduce al mezzanino di Napoli Centrale (livello galleria commerciale).

Image

Arrivato nella galleria commerciale di Napoli centrale giri a destra e segui le indicazioni per circumvesuviana.

Image

Se provieni dalla linea 2 "Metropolitana FS" (equivalente Passante Milanese) sei ancora più vicino alla stazione della circumvesuviana in quanto devi solo risalire una rampa di scale mobili e ti trovi all'interno della galleria commerciale di Napoli Centrale . Qui segui le indicazioni per circumvesuviana.

Image

La linea 2 è più lenta ed irregolare rispetto alla linea 1.

Se devi utilizzare più linee ti consiglio l'acquisto di un biglietto integrato "TIC".

Re: Napoli (2017)

PostPosted: Wed 29 November 2017; 8:18
by Nuvola
EuroCity wrote:Oggi, com’è distribuita l’utenza EAV tra le due stazioni? Presumo che comunque la maggior parte interscambi a Garibaldi (che dovrebbe essere fortemente potenziata), invece di usare Porta Nolana: o non è così...?


Napoli Garibaldi Circumvesuviana vede l'afflusso degli utenti proveniente anche da linea 1 e 2 e quindi è sicuramente un interscambio importantissimo. Gli spazi sono abbastanza limitati e non c'è a mio avviso una adeguata informazione all'utente.
Il problema ancora maggiore è il livello di servizio, ed è un vero peccato perché si tratta di un servizio capillare e rapido.
Non ho quasi mai utilizzato la stazione di porta Nolana, e non conosco le potenzialità di interscambio con altri mezzi.
Sicuramente qualche altro utente avrà informazioni più dettagliate in merito.

Re: Napoli (2017)

PostPosted: Wed 29 November 2017; 13:29
by rosso2
Ottimo Nuvola, grazie mille.

Ho un B&B a 5 minuti da M Vanvitelli, quindi pensavo di arrivarci con M1.
Hai un'alternativa migliore?

Il biglietto TIC si può fare anche giornaliero o bigiornaliero? Include anche zone extraurbane (tipo Pompei via Circumvesuviana o Pietrarsa) ?

Grazie ancora
A