Trenitalia 2020

Trasporto ferroviario

Moderators: Hallenius, teo

Trenitalia 2020

Postby mattecasa » Wed 08 January 2020; 16:42

Apro il topic relativo al 2020 con la novità del Pop, arrivato sulla Cremona-Fidenza.
Segnalo anche che dal 11-12-2019 in Emilia Romagna il servizio regionale è espletato dal consorzio Trenitalia Tper Scarl (sui tabelloni in stazione appare solo logo tper)
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4320
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Trenitalia 2020

Postby dedorex » Wed 08 January 2020; 18:32

mattecasa wrote:.. dal consorzio Trenitalia Tper Scarl
Difficile pensare a un nome peggiore..
User avatar
dedorex
 
Posts: 3946
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Trenitalia 2020

Postby S-Bahn » Wed 08 January 2020; 18:41

Vero, qui bisogna per forza abbreviarlo a TTS...
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51955
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenitalia 2020

Postby Astro » Wed 08 January 2020; 19:33

Pare TTX.
Astro
 
Posts: 3883
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Trenitalia 2020

Postby fra74 » Wed 08 January 2020; 19:43

TTX, come la tetrodotossina, promettente :P
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25107
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Trenitalia 2020

Postby luca » Wed 08 January 2020; 23:00

Astro wrote:Pare TTX.

Perché X? Però ci sta. Fa molto RRX : )
Speriamo trovino una livrea altrettanto accattivante
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 8923
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenitalia 2020

Postby Astro » Thu 09 January 2020; 8:17

Ah boh, relata refero da FOL.
Astro
 
Posts: 3883
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Trenitalia 2020

Postby mattecasa » Thu 09 January 2020; 18:54

Per ora i treni stanno mantenendo le livree delle rispettive aziende. Anche i treni nuovi Pop e Rock stanno uscendo con la livrea Trenitalia, con in aggiunta la bandiera dell'Emilia Romagna
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4320
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Trenitalia 2020

Postby luca » Fri 17 January 2020; 9:58

Era da luglio che non prendevo un Frecciarossa,e come al solito Trenitalia non ha mancato di sorprendermi in negativo, anche sul suo prodotto di punta
Partenze da Centrale alle 8:10 e alle 8:30 per Bologna. Il primo, impiega 10' in più. Avevo prenotato il secondo. Avevo la possibilità di un solo cambio prenotazione. Essendo arrivato alle 8:05 in stazione, ho cambiato il biglietto e sono salito sul primo
Alle 8:14 il treno è fermo, e un annuncio avvisa che si partirà alle 8:15.
Alle 8:25, a treno ancora fermo, i viaggiatori si recano dal CT per sapere, se fosse conveniente prendere altri treni e come poter fare per raggiungere la destinazione
Il CT come da tradizione, non sa nulla e risponde per monosillabi ''boh" "mah" "non so"
La logica (e il costumer care) vorrebbero che, se ci sono posti disponibili, i viaggiatori che possono utilizzare il treno delle 8:30 vengano trasferiti su questo. Eh no eh. Ci sono le prenotazioni. Il treno delle 8:30 parte e i pirla come me che, pensate un po', contavano che partendo col treno prima si potesse arrivare prima, stanno lì. Il treno è partito con +28 per guasto al materiale
Come al solito: c'è un guasto? Mi spiace, può capitare (capita un po' spesso però, mi sa...). In tutto ciò ,pure sul tuo prodotto di punta, te ne strafreghi dell'utenza. Mah...
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 8923
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenitalia 2020

Postby luca » Thu 06 February 2020; 9:08

Deragliato 9595 a Casalpusterlengo
Morti macchinista e un altro del personale
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 8923
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenitalia 2020

Postby S-Bahn » Thu 06 February 2020; 10:37

La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51955
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenitalia 2020

Postby serie1928 » Thu 06 February 2020; 11:01

Impressionante, ma di suo, per certi versi, tranquillizzante.
Image
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10988
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Trenitalia 2020

Postby S-Bahn » Thu 06 February 2020; 11:46

Diciamo che per combinazione, a parte il personale in macchina, è andata bene.

Probabilmente dopo lo svio la motrice è andata per conto suo, ha urtato il carrello di manutenzione e l'edificio provocando la morte del personale di macchina. Il resto del treno non ha urtato niente con la stessa violenza ed è rimasto sulla sede, se non su binari. Però la prima carrozza è danneggiata, il distacco dalla motrice potrebbe essere avevenuto quando la motrice ha urtato il carrello di manuntenzione.
Questo spiegherebbe sia il distacco dalla motrice, che col semplice svio non avvene, sia il tipo di danni riportati.
A parte le due povere persone in cabina per tutti gli altri nella disgrazia sono stati salvati da una combinazione fortunata. Se le carrozze avessero seguito la motrice nell'urto contro l'edificio avremmo molte vittime.

Arrivano notizie di lavori effettuati su un deviatoio nelle ore precedenti. Il collegamento con l'incidente va provato ma è un buon indizio
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51955
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenitalia 2020

Postby serie1928 » Thu 06 February 2020; 12:11

Soprattutto se era il primo treno della giornata (in teoria dovrebbe passarne uno, vuoto o di servizio, prima per controllare che tutto sia a posto).

No, non parlerei di "fortuna". Parlerei di "sfortuna" se fosse successo che l'intero treno venisse deviato contro l'edificio. Come dimostra anche il caso di Pioltello, i treni deragliati tendono a rimanere in traiettoria, e come successe anni fa al TGV, se si fermano prima dell'ostacolo che ne causa la deriva, allora la cosa finisce con danni materiali.
A parte che se l'intero convoglio si fosse schiantato contro l'edificio, non credo che ci sarebbero stati molti più danni: lo avrebbe raso al suolo con tutta la sua inerzia finendo nei campi.
I casi veramente catastrofici sono quelli come Eschede, dove il treno venne "accartocciato" sul ponte e su se stesso.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10988
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Trenitalia 2020

Postby S-Bahn » Thu 06 February 2020; 12:30

Anch'io sapevo che il primo che apre la linea era un vuoto o comunque con limitazioni. Precauziuone abbandonata.

Ricordo l'incidente del TGV. Il fatto di andare in linea retta lo si attribuiva anche, ricordo bene, alla configurazione articolata con carrelli Jacobs. Anche se il primo carrello non può che essere tradizionale.
Ricordo anche invece il disastroso incidente dell'ICE tedesco /Eschede da te citato) schiantatosi contro la pila di un ponte stradale, poi crollato sul treno, con molti morti. Lì non era andato abbastanza dritto.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51955
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Next

Return to Trasporto ferroviario

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 3 guests