Trenitalia (2019)

Trasporto ferroviario

Moderators: Hallenius, teo

Trenitalia (2019)

Postby luca » Mon 04 March 2019; 22:48

Ho un dubbio :
Ieri ho comprato un biglietto per un EC no, fra Milano e Chiasso virgola e c'era scritto :"tariffa base Frecciabianca"
Perché è considerato FB e non IC? Sono treni a mercato in Italia?
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8584
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017-2018)

Postby luca » Mon 04 March 2019; 22:48

Ho un dubbio :
Ieri ho comprato un biglietto per un EC , fra Milano e Chiasso virgola e c'era scritto :"tariffa base Frecciabianca"
Perché è considerato FB e non IC? Sono treni a mercato in Italia?
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8584
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017-2018)

Postby Viersieben » Mon 04 March 2019; 23:10

Beh, mi sa di sì; un tempo non erano a tariffa ESCity?

A tariffa IC era, p.es., il Milano-Dortmund...
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3885
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017-2018)

Postby luca » Fri 08 March 2019; 12:52

Qualcuno può avere idea se oggi facciano il 2189/2190 nonostante lo sciopero?
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8584
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017-2018)

Postby luca » Wed 13 March 2019; 11:56

http://www.ferrovie.it/portale/articoli/8285
Quindi, a breve ,addio a questa utilissimo investimento perfettamente riuscito, esattamente come prevedibile
Perché non ne fanno un'area famiglie come ormai ovunque si fa?
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8584
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017-2018)

Postby luca » Sat 13 April 2019; 8:30

I biglietti EC per Domodossola sono aumentati anche nell'ordine di 5€
In oltre, da non so esattamente quando (perché le cose o le scopri, o non le sai) i titolari di Cartafreccia possono acquistare i biglietti scontati solo fino a 2 giorni prima del viaggio
Come al solito, io dico: i biglietti in Italia costano troppo poco. Ok. Mi aumenti di almeno 5€ i biglietti su una relazione di percorrenza breve, dove però la LP è quasi indispensabile dato il numero penoso di corse RE, senza dare nessun vantaggio per gli utenti
Ma li avessero aumentati anche di 10€! Permettendo però di usare gli EC col biglietto regionale senza posto garantito
Avessero aumentato anche i biglietti regionali! Sempre permettendo l'uso degli EC
Ma no, certo. Da noi c'è la prenotazione obbligatoria. Scherzi? Prima che poi rischiamo che qualcuno il treno lo prenda pure, non possiamo permetterci di correre certi rischi!
Avessero aumentato gli EC, dando però la decenza di avere almeno sempre un treno ogni 120'! (Guarda te che bisogna elemosinare un treno ogni due ore, cose da pazzi, in una delle conourbazioni più popolose d'Europa)
E per le carte freccia
Non si può fare niente
Comprare biglietti sul momento (ora nemmeno il giorno prima) ,modificare il biglietto, addirittura in caso di diritto al rimborso, ho scoperto a mie spese, non si viene nemmeno rimborsati se il biglietto è stato acquistato in sconto con la Cartafreccia
In tutto questo la carta è gratuita
Ma dico, in Germania la bahnkarte 25% (mi pare si chiami così) costa 60€ all'anno su per giù
Cosa sono 60€ all'anno, se uno viaggia spesso?
60€ e uno può viaggiare in maniera decente tutto l'anno con lo sconto.
Boh, io non so...
Non so come si possa fare allegramente quello che si vuole senza curarsi minimamente dell'utenza
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8584
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017-2018)

Postby S-Bahn » Sat 13 April 2019; 9:49

Sono pubblici o privati a seconda di come gli fa comodo.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51575
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017-2018)

Postby serie1928 » Sat 13 April 2019; 13:37

luca wrote:Non so come si possa fare allegramente quello che si vuole senza curarsi minimamente dell'utenza

Ovviamente “l’utenza” sei tu dal tuo soggettivo punto di vista, con i tuoi personali bisogni.
Si curano dell’utenza e se ne curano tanto da soddisfare le esigenze di molti e non di uno.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10838
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017-2018)

Postby Carrelli1928 » Sat 13 April 2019; 14:02

serie1928 wrote:Si curano dell’utenza e se ne curano tanto da soddisfare le esigenze di molti e non di uno.


Già, già...
In che topic siamo, scusa?
TPL: does more, costs less. It's that simple.
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3719
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017-2018)

Postby serie1928 » Sat 13 April 2019; 18:10

Non nel topic in cui ognuno si lamenta in generale per le cose che non approva per motivi personali.
Togliere l’”IO” dall’equazione forse porta a fare ragionamenti razionali, una volta tanto.
Per tanto: finché i treni sono pieni, vuol dire che quei molti hanno la soddisfazione delle proprie esigenze con tanta pace di chi invece pensa di doversi lamentare sempre per le proprie inadeguatezze.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10838
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017-2018)

Postby Carrelli1928 » Sat 13 April 2019; 23:36

Paradossalmente, mi sembra che la visione d’insieme manchi proprio a te.
Personalmente, vivendo a Milano e spostandomi solo all’interno della città o poco fuori, non potrei chiedere molto di più alle ferrovie; d’altro canto, togliendo l’io, so bene quanto sia disastrosa la situazione fuori dalla Lombardia - e non serve scendere nel mezzogiorno per constatarlo: il vicino Piemonte è già un ottimo esempio di come non gestire un servizio.
TPL: does more, costs less. It's that simple.
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3719
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017-2018)

Postby luca » Sun 14 April 2019; 11:03

serie1928 wrote:Per tanto: finché i treni sono pieni, vuol dire che quei molti hanno la soddisfazione delle proprie esigenze

Infatti quei treni nello specifico, girano a 7 pezzi in Italia, spesso restando semivuoti, poi sconfinano fra le montagne in Svizzera, e con 14 pezzi aperti ,si riempiono...
Poi , sinceramente, non mi sembra di aver detto nulla di assurdo o personale
Un aumento del costo dei biglietti ,neanche di poco, al quale non corrisponde nessun tipo di miglioramento nella qualità o nella quantità del servizio. Non so...
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8584
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenitalia (2019)

Postby serie1928 » Sun 14 April 2019; 12:11

Non necessariamente “assurdo” (bisognerebbe entrare nel merito di quello che proponi, ma non è mia intenzione), ma dettato da problematiche personali si.
Sul grado di riempimento di quei treni la mia esperenza è diversa.
Sul costo incidono altri fattori che non solo l’offerta.

Se non capisci “come si possa fare allegramente quello che si vuole senza minimamente curarsi dell’utenza”, non ti lamentare. Chi fa quelle scelte ha le sue motivazioni, ha il ruolo, le competenze e le conoscenze per farle. Tu hai solo la possibilità di usarne l’offerta alle condizioni proposte oppure no.
Lamentarsi che i propri desideri non siano soddisfatti è solo maledettamente fastidioso, perché non conduce a nulla.
Semmai poni la domanda a chi fa le scelte, nella speranza che tu possa capire almeno la risposta. Altrimenti: continua a studiare.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10838
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Trenitalia (2019)

Postby luca » Mon 15 April 2019; 9:12

Cosa che non smetterò mai di fare, ma continuo a non capire cosa io abbia detto di sbagliato
Mi pare che l'attenzione al cliente di TI non sia nemmeno paragonabile a quella delle compagnie ferroviarie estere
Certo, almeno che tu non viaggi executive
Ma fino a prova contraria ,anche se compro un biglietto da 5€ gli sto dando dei soldi, e potrei anche scegliere di non farlo
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8584
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenitalia (2019)

Postby serie1928 » Mon 15 April 2019; 10:43

luca wrote:...
Ma fino a prova contraria ,anche se compro un biglietto da 5€ gli sto dando dei soldi, e potrei anche scegliere di non farlo

Se gli dai i soldi vuol dire che sei soddisfatto dell'offerta e fintanto che per il prezzo pagato ottieni quanto promesso sei contento tu ed anche chi ti ha chiesto il prezzo.
Non capisci cosa hai detto di male? Sei autoreferenziale, pensi di dover ricevere per quei 5€ qualcosa di più di quanto c'è scritto sul contratto e sei convinto che tutti pretendano la medesima cosa.
Una cosa è pensare che una cosa possa essere utile, diverso è pretendere che tale cosa sia data, dando "dei pazzi" a chi non lo fa "in una delle conurbazioni più popolose d'Europa".
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10838
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Next

Return to Trasporto ferroviario

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest