Trasporti a Milano

Oggi è sab 20 gennaio 2018; 23:03

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Addio Thello da novembre?
MessaggioInviato: dom 03 luglio 2016; 8:25 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7353
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
http://www.ferrovie.info/index.php/it/1 ... -da-thello
Per come vanno le cose non penso che le relazioni verranno mantenute da nessuno. Ennesimo attacco alla ferrovia, ennesimo disagio ai viaggiatori che da novembre potranno tornare a viaggiare in macchina

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addio Thello da novembre?
MessaggioInviato: dom 03 luglio 2016; 10:41 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3536
Località: Z314 Z315
Non funziona il link.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addio Thello da novembre?
MessaggioInviato: dom 03 luglio 2016; 11:18 
Non connesso

Iscritto il: gio 23 agosto 2012; 22:02
Messaggi: 364
Riassumendo esce transdev da Thello a causa dei ricavi sotto le aspettative, non si sa quale sarà il nuovo assetto societario ma si sa che i treni per Marsiglia sono prenotabili fino il 29 ottobre

_________________
Alessandro99
Flirt: i migliori treni della nostra vita


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addio Thello da novembre?
MessaggioInviato: dom 03 luglio 2016; 12:01 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: ven 13 settembre 2013; 0:42
Messaggi: 1365
link funzionante

_________________
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addio Thello da novembre?
MessaggioInviato: dom 03 luglio 2016; 22:09 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sab 30 settembre 2006; 11:18
Messaggi: 19677
Se non dovessero esserci più gli EC spero ritornino gli IC con medesima traccia

_________________
Galleria: http://mondotpl.altervista.org/index.php


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addio Thello da novembre?
MessaggioInviato: lun 04 luglio 2016; 13:28 
Non connesso

Iscritto il: mar 20 gennaio 2015; 18:30
Messaggi: 1575
Località: Arese (MI)
^^ speriamo non FB con tariffa aumentata (il materiale Thello è praticamente materiale ordinario FB con la livrea Thello che credo venga riportato alla livrea d'origine)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addio Thello da novembre?
MessaggioInviato: lun 04 luglio 2016; 14:35 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13280
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
I Thello sono/erano gli EC più "inutili". Cioè, da Ventimiglia c'è comunque il servizio regionale francese quindi anche se con un trasbordo l'offerta è accettabile (o dovrei forse dire "utilizzabile"?), mentre su Fréjus e Tarvisio c'è ben poco, e su Villa Opicina sostanzialmente nulla (arrivano treni sloveni ma senza coincidenze per il resto dell'Italia-bisogna raggiungere Trieste Centrale col tram e non brevi tratti a piedi). E a Gorizia proprio nulla.

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addio Thello da novembre?
MessaggioInviato: mar 05 luglio 2016; 13:29 
Non connesso

Iscritto il: mar 20 gennaio 2015; 18:30
Messaggi: 1575
Località: Arese (MI)
Si però comunque è sempre meglio una soluzione diretta che cambiare a Ventimiglia, stesso biglietto, soprattutto perché Milano-Marsiglia si può fare con lo stesso biglietto, cambiando a Ventimiglia devi fare quello italiano e quello francese, poi non so se i regionali francesi da Vemtimiglia arrivino fino a Marsiglia, forse devi fare altri cambi in Francia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addio Thello da novembre?
MessaggioInviato: mar 05 luglio 2016; 14:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 02 maggio 2014; 19:08
Messaggi: 2677
Località: Milano
Veramente, moltissime persone evitano il cambio a Ventimiglia. Come biasimarli? Su quattro ore di percorrenza il Thellō potrebbe accumulare un ritardo non da poco, ergo il cambio dovrebbe essere "largo"...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addio Thello da novembre?
MessaggioInviato: mar 05 luglio 2016; 15:19 
Non connesso

Iscritto il: lun 14 dicembre 2009; 11:23
Messaggi: 4382
Località: Milano tra Lambrate e Gorla
alberto t ha scritto:
cambiando a Ventimiglia devi fare quello italiano e quello francese


E' davvero diventato cosi' difficile viaggiare attraverso le frontiere (alla faccia dell'integrazione europea) ? Un altro effetto collaterale delle liberalizzazioni ? Quando avevo fatto Milano-Cannes una venticinquina di anni fa, avevo volutamente cambiato a Ventimiglia per non partire troppo presto (addirittura mi ero fermato a Genova, avevo fatto una passeggiata e ero andato in banca a cambiare franchi, poi ero ripartito per Ventimiglia, e li' avevo cambiato con un locale ... ma il biglietto internazionale valido due mesi ce l'avevo fin da Milano !!

_________________
There Is No Cloud It's Just Someone Else's Computer


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addio Thello da novembre?
MessaggioInviato: mar 06 settembre 2016; 16:11 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7353
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
http://www.ferrovie.it/portale/articoli/3899
Quindi, secondo voi, quale futuro per i servizi attualmente gestiti da Thello?

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addio Thello da novembre?
MessaggioInviato: mar 18 ottobre 2016; 15:49 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7353
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Rispolvero la discussione in chiave un po' (tanto) fanta ,per non aprire un altro topic:
Ieri mi è venuto un dubbio: Ripensavo a due articoli che avevo di recente letto sul blog della Genova-Milano, di cui ora vimetto alcuni estratti:
I due articoli si chiamano: "Thello, fallimento annunciato" e "Thello, fallimento reale", premesso che non sono d'accordo con la maggior parte delle cose che ci sono scritte nei rispettivi articoli.

PRIMO ARTICOLO:
Cita:
Ebbene, più di 50 anni fa, il tempo di percorrenza dei TEE Ligure fra Milano e Marsiglia era attestato in 7 ore e 15 minuti (...)
Fatti i conti questi treni impiegheranno 7 ore e 19 minuti fra Milano e Marsiglia (...)
Questi treni rappresenteranno a livello internazionale l’inadeguatezza delle linee ferroviarie liguri e un pessimo biglietto da visita per il paese.
Per noi rappresenteranno solo due treni dannosi.

Rispondo a questo primo aricolo: Per 4 minuti ci si lagna? Invece di gioire di un nuovo servizio? Della fine della rottura di carico obbligatoria a Ventimiglia? Poi, cosa c'entra il Thello con le "ferrovie liguri"? In oltre, nel corso dell'articolo si diceva che i treni sarebbero stati in italia a tariffazione FB, cosa che non è successa, per fortuna, ma non penso (felice di sbagliarmi) che avessero sufficenti dati per dirlo, dato che ai tempi dell'articolo si stava concretizzando l'idea di questo servizio senza comunicazioni ufficiali di nessun tipo.

SECONDO ARTICOLO:
Cita:
Non era infatti difficile prevedere il destino a dei treni assurdi, senza alcuna logica commerciale, con una composizione di vecchie carrozze trainate ripellicolate, con tempi di percorrenza allucinanti (più lenti dei TEE MIlano-Marsiglia di 55 anni fa) I treni Thello, confrontati con gli IC Milano >< Ventimiglia che hanno sostituito, hanno perduto migliaia di viaggiatori, infuriati dalle prestazioni (ritardi anche superiori ai 60'), dalla scomodità delle carrozze, dai tempi di percorrenza da ciclo amatori.
I Thello sono un riassunto tragico del vorrei ma non posso. Lenti come treni regionali, inaffidabili come gli espressi per Lourdes
A Nizza (o Marsiglia) ci si va in auto o in pullman impiegando la metà del tempo, non ha alcun senso utilizzare un lentissimo Thello (...)
I Thello devono essere svolti con elettrotreni politensione e devono effettuare pochissime fermate (Milano, Genova, Savona, Imperia, Sanremo, Ventimiglia, Montecarlo, NIzza) dimezzando gli attuali tempi di percorrenza

Capisco il Marsiglia, in effetti dubito un po' della sua utilità dopo Tolone (anche se una volta mi ha abbastanza salvato il cu... :lol: per cui glie ne sono grato :D ), ma fino a Nizza o Cannes, non vedo quale sia la loro negatività, anzi, a quanto ho potuto vedere appunto quella volta che l'ho preso, che era un giorno feriale, mi pare un gioevdì, a inizio maggio (quindi non in stagione estiva, ma comunque...non a febbraio, ecco) ,almeno il 60% dei viaggiatori, se non anche di più, tanto che ne sono rimasto veramente impressionato, è salito a Nice Ville, e un buon 10/15% a Cannes, e ,nonostante si fosse un po' svuotato a Genova Principe, di gente a Milano ne è arrivata tanta tanta, benchè sia un po' scomodo come orario di arrivo quello delle 22:50 per una persona che magari non abita vicino alla Centrale ,o che il giorno successivo deve andare a lavorare.
Mi piacerebbe avere dati sulla "fuga" di viaggiatori dai Thello, a me non sembra che siano così vuoti rispetto agli IC ,almeno in Italia.
La scomodità delle carrozze? Ovvio, essendo delle ex FB, non saranno mai a livello delle UIC-Z a scompartimenti, ma sono sempre delle UIC-Z, il viaggio risulta abbastanza dignitoso, se poi fossero anche delle vetture non riqualificate sarebbero il massimo, non ci potrebbe essere materiale migliore per svolgere tale servizio
Come diavolo si fa a dire che il Thello è "lento come un regionale"? Che in Italia ha le stesse tracce degli IC? Allora anche gli IC lo sono? Magari un po' si, ma c'è da paragonarli ai R? Mah...
A Nizza o Marsiglia si va in pullman o in macchina. Bella roba. Secondo loro, allora, non ci si doveva neanche provare ad istituire dei collegamenti ferroviari internazionali con la Francia via Liguria, perchè tanto si va già con altri mezzi! Addirittura coi mezzi privati! Beh, a questo punto togliamo qualunque servizio ferroviario, tanto si va in macchina, e se non te la puoi permettere, o non la puoi guidare per tutti i motivi che vuoi, tanto ci sono i pullman. Ma che ragionamento è? In oltre, guardando gli orari di Flixbus ,che prendo in esempio, è vero, a Nizza si va impiegando meno che col Thello, un risparmio di ben 20', peccato che il pullman arrivi in aeroporto, e da li devi tornare in città, e allora altro che 20'. Poi magari altri servizi pullman portano in centro, questo non lo so, ma di certo non ci vuole "la metà del tempo" ,in oltre io personalmente, da appassionato di entrmbi i mezzi, ma per una questione proprio di praticità e comodità, per i viaggi superiori a 120' preferisco di gran lunga il treno, e non penso di essere l'unico, vuoi mettere? Ti alzi, ti fai un giro, vai in bagno, magari al bar, hai più spazio in generale... non c'è paragone! Per Marsiglia, invece, i pullman di Flixbus, per arrivare a St Charles, impiegano 31' in più del Thello, comunque sia.
Ora, arriviamo alla parte evidenziata in rosso.
Può anche starci, avere un servizio più rapido, specie ora che la riviera di ponente sarà completamente raddoppiata, ci starebbe anche fisicamente (magari facendo Mentone anzichè San Remo), per questo pensavo: Gli ETR 610 sono abilitati alla Francia? Potrebbe essere fruibile un collegamento rapido svolto con ETR 610? Su Nizza prima di tutto, e magari se li si riuscisse ad abilitare anche alla spagna, il ritorno di un Milano-Barcellona (anche se sarebbe meglio notturno) via Marsiglia in sostituzione di un treno solo Milano-Marsiglia? Questo implicherebbe il ritorno del materiale ordinario sulla Svizzera, il ritorno del cambio trazione a Chiasso, si, ma penso che non sia un grosso problema visti i tempi di cambio a Chiasso delle corse attuali, no? Scambiare il materiale degli Zurigo (esempio a caso, ma parlo in generale delle relazioni EC per la Svizzera) con i Thello. I nuovi Thello veloci con ETR 610 e gli Zurigo con loco+GC+UIC-Z BRH+4UIC-Z B+UIC-Z PILOTA. Potrebbe essere fattibile secondo voi?

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addio Thello da novembre?
MessaggioInviato: mar 18 ottobre 2016; 18:07 
Non connesso

Iscritto il: mar 20 gennaio 2015; 18:30
Messaggi: 1575
Località: Arese (MI)
Per il primo articolo: non è per i 4 minuti in più che c'è da lagnarsi, è perché in 50 anni i tempi di percorrenza dovrebbero essersi un po' abbassati, non alzati


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addio Thello da novembre?
MessaggioInviato: mar 18 ottobre 2016; 18:30 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7353
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Se l'infrastruttura è quella, non si può fare tanto di più...

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Addio Thello da novembre?
MessaggioInviato: mer 19 ottobre 2016; 18:05 
Non connesso

Iscritto il: mar 20 gennaio 2015; 18:30
Messaggi: 1575
Località: Arese (MI)
si ma comunque molti tratti soprattutto della Genova-Ventimiglia sono stati raddoppiati fuori sede (e presumo che i limiti siano stati aumentati) e penso che sia avvenuta anche una cosa simile in Francia, quindi sembra strano che sia addirittura aumentato il tempo di percorrenza


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010