Ferrovie in Sardegna

Trasporto ferroviario

Moderators: Hallenius, teo

Ferrovie in Sardegna

Postby Fibolz » Wed 09 December 2015; 19:35

Ok treni veloci, in servizio da dicembre
Sicuramente migliorare i tempi di percorrenza tra Cagliari e Sassari è un obiettivo importante. Però il prezzo da pagare per ogni velocizzazione è uno scassamento del sistema (cadenzato, simmetrico, su più livelli) che era stato impostato con l'apertura del raddoppio fino a S.Gavino, oltre ad alcune inefficienze clamorose nella struttura dei servizi. Ad esempio:
- la traccia veloce tra Cagliari e Oristano si "mangia" la traccia normale, quindi quando c'è il direttissimo le stazioni tra S.Gavino e Oristano non vengono servite ben due ore. Succede anche in piena ora di punta, quindi nessun collegamento da Cagliari tra la 17.22 e le 19.22.
- la traccia veloce utilizza la bretella che evita il regresso di Ozieri, dove si diramano le due linee per Sassari e Olbia. Peccato che così facendo si perda la possibilità di istituire una coincidenza verso Olbia, che non è proprio un paesello trascurabile. Ancora peggio, una delle coppie veloci ha la coincidenza da/per Olbia, ma questa avviene a Macomer, ben 60 km prima di Ozieri; quindi ci troviamo due treni che viaggiano a distanza di blocco (circa 15', le stazioni non abbondano) per 60 km senza fermate intermedie. Assurdo.

Mi sembra un classico caso in cui la smania di ridurre il tempo di viaggio su una singola relazione stia facendo saltare tutto il sistema, ed è un peccato perché l'impostazione dei servizi era quasi da manuale.

Edit: infatti, non mancano le proteste per queste velocizzazioni che penalizzano le stazioni intermedie:
Olbia-Chilivani
Marrubiu
Sassari
Fibolz
 
Posts: 2575
Joined: Fri 18 December 2009; 14:00
Location: Milano

Return to Trasporto ferroviario

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests