Ferrovia Genova - Ventimiglia

Trasporto ferroviario

Moderators: Hallenius, teo

Re: Ferrovia Genova - Ventimiglia

Postby Carrelli1928 » Fri 09 June 2017; 7:22

^^ Sicuramente l'utenza locale di Imperia è scomparsa del tutto. Fuori uno!

friedrichstrasse wrote:No, ma si diceva: "La nuova stazione è raggiungibile solo attraverso una strada che passa per un pertugio."
Il pertugio non c'è più.


A proposito: la ciclabile da dove passerà?
Il vicino ponte in ferro, quello verniciato in azzurro che passa sopra al torrente, resterà lì?


P.s.: conosco bene Diano Marina e mi accorgo solo ora che esiste un'altra strada che avrebbe evitato il pertugio. Ma di certo un autobus non la percorrerà mai...
TPL: does more, costs less. It's that simple.
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3719
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Ferrovia Genova - Ventimiglia

Postby friedrichstrasse » Fri 09 June 2017; 8:19

luca wrote:Meno fermate, meno viaggiatori, in ogni caso

Si potrebbe mettere una fermata ogni mezzo chilometro e risolviamo il problema :roll:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Ferrovia Genova - Ventimiglia

Postby S-Bahn » Fri 09 June 2017; 8:36

Che battutona!
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51954
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Ferrovia Genova - Ventimiglia

Postby friedrichstrasse » Fri 09 June 2017; 9:43

Carrelli1928 wrote:^^ Sicuramente l'utenza locale di Imperia è scomparsa del tutto. Fuori uno!


Non so, ma perché dovrebbe essere così? La nuova stazione è a due passi da quella vecchia!
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Ferrovia Genova - Ventimiglia

Postby jumbo » Fri 09 June 2017; 9:46

L'argomentazione in realtà è che è stata spostata la ferrovia a monte senza preoccuparsi dei collegamenti tra centri abitati e nuova stazione. Caso emblematico Diano con stazione a 2 km dal paese senza nemmeno un marciapiede lungo la strada, e sottopasso impercorribile per autobus e comunque scomodo anche per le auto.
Ora il problema del sottopasso è stato corretto, ma la stazione rimane a 2 km dal centro abitato e continua a non esserci un servizio di trasporto dalla stazione al paese.
jumbo
 
Posts: 9185
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Ferrovia Genova - Ventimiglia

Postby friedrichstrasse » Fri 09 June 2017; 9:55

Spetta ai comuni preoccuparsene, non a Italferr.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Ferrovia Genova - Ventimiglia

Postby S-Bahn » Fri 09 June 2017; 10:06

La critica è per l'assetto complessivo negativo. Le responsabilità sono molte e nessuno ha mai detto che i comuni sono innocenti, anzi sono i principali responsabili dei loro guai. Sta di fatto che il servizio ferroviario ha perso di appetibilità.
Però bisognerebbe misurare tutto oggettivamente andando a guadare i numeri dell'utenza ad ogni "upgrade" del Ponente.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51954
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Ferrovia Genova - Ventimiglia

Postby luca » Fri 09 June 2017; 10:50

Quella appena innaugurata è una linea veloce. Che va benissimo, ma è come se una volta aperti i binari veloci fra Lambrate e Treviglio avessero chiuso quelli lenti.
Una volta tolta la LP e i RE dalla linea costiera ed instradati sulla linea veloce, sulla lenta avrebbero avuto carta bianca per un Servizio R fatto bene, non se li meritano quei posti un servizio ai 15'? Magari non ci sarebbe stato per via degli incroci, di sicuro il servizio R sarebbe potuto diventare appetibilissimo, togliendo tutto il traffico dalla linea costiera.
Ma ormai le linee sono o AV o biciclette quindi cosa si fanno a fare sti discorsi...
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 8922
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Ferrovia Genova - Ventimiglia

Postby fran_ba » Fri 09 June 2017; 11:36

luca wrote:Quella appena innaugurata è una linea veloce.


Sarà anche linea veloce, ma se io per fare Milano/Sanremo ci metto lo stesso tempo del 1997 (o forse di più) e termino il viaggio in una pessima stazione, onestamente mi passa la voglia di prendere il treno e a dirla completa, considerando il traffico in auto durante i weekend, mi passa proprio la voglia di andare da quelle parti.
Anni di politica locale scellerata hanno ammazzato il tpl e il turismo in quelle province
User avatar
fran_ba
 
Posts: 121
Joined: Mon 18 January 2010; 12:07
Location: Milano - P.le Istria

Re: Ferrovia Genova - Ventimiglia

Postby serie1928 » Fri 09 June 2017; 16:55

luca wrote:Meno fermate, meno viaggiatori, in ogni caso

No, non è assiomatico.
Meno fermate, più velocità, più passeggeri che pagano un prezzo maggiore. E' un'altra possibile evoluzione.
Ed alla fine, magari, i km*pass "venduti" diventano pure di più.
Quindi la tua affermazione vale per "alcuni casi", forse il presente, ma assolutamente non è un sillogismo valido "in ogni caso".
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10988
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Ferrovia Genova - Ventimiglia

Postby S-Bahn » Fri 09 June 2017; 17:02

Non è assiomatico, tant'è che c'è una gerarchia di treni lenti e capillari e di treni veloci.
Ma qui la possibilità del treno "capillare" complementare al treno veloce non c'è, è bruciata.
Comunque, ripeto ancora, bisognerebbe avere i dati di andamento dell'utenza.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51954
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Ferrovia Genova - Ventimiglia

Postby friedrichstrasse » Fri 09 June 2017; 19:30

Ma anche in questo caso non è detto che il calo dipenda dalla posizione delle stazioni: il taglio dei treni internazionali dal Nord Europa ha eliminato una buona fetta di utenti già da molti anni prima del raddoppio.
Ma forse era anche inevitabile: con i voli low cost si va da Düsseldorf a Tenerife in meno tempo e con meno spese che in treno ad Alassio... E stupidamente l'aeroporto di Albenga negli articoli scandalistici di Stella&Rizzo passa sempre per "aeroporto inutile voluto da Scajola" :roll:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Ferrovia Genova - Ventimiglia

Postby S-Bahn » Fri 09 June 2017; 23:18

Ma se si prevedeva un calo del traffico, bisognava per forza potenziare la linea?
In ogni caso, alle linee importanti si aggiunge un secondo livello di esercizio di treni veloci rispetto al primo livello regionale.
Con questa operazione è come se si fosse eliminato il primo livello di servizio.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51954
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Ferrovia Genova - Ventimiglia

Postby Carrelli1928 » Sat 10 June 2017; 8:28

S-Bahn, credo che tu abbia riassunto ottimamente la situazione; per quanto resta il fatto che risparmiare dieci minuti in treno e perderne venti dalla stazione all'albergo/casa/quelchelè resta uno svantaggio per l'utente, è indiscutibile che a conti fatti la nuova linea è più lenta della vecchia.

friedrichstrasse wrote:
Carrelli1928 wrote: ^^ Sicuramente l'utenza locale di Imperia è scomparsa del tutto. Fuori uno!


Non so, ma perché dovrebbe essere così? La nuova stazione è a due passi da quella vecchia!


Parlavo di utenza locale, quella da Imperia Oneglia ad Imperia Porto Maurizio e viceversa. Comunque, non parlerei di due passi! Ad Imperia ci sono stato, le ho girate tutte le stazioni, sia le due vecchie sia quella nuova ed appunto per il discorso che ho scritto sopra direi che anche qui la nuova ferrovia, per l'utente che non abita nell'entroterra ligure (la quasi totalità), è ben più lenta della vecchia!
TPL: does more, costs less. It's that simple.
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3719
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Ferrovia Genova - Ventimiglia

Postby friedrichstrasse » Sun 11 June 2017; 13:03

S-Bahn wrote:Ma se si prevedeva un calo del traffico, bisognava per forza potenziare la linea?

Beh certo, la si poteva anche chiudere :roll:

S-Bahn wrote:In ogni caso, alle linee importanti si aggiunge un secondo livello di esercizio di treni veloci rispetto al primo livello regionale.
Con questa operazione è come se si fosse eliminato il primo livello di servizio.

La realtà è esattamente opposta: con il nuovo orario cadenzato i livelli di servizio sono ben distinti.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

PreviousNext

Return to Trasporto ferroviario

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests