Trenitalia (2014-2015-2016-2017-2018)

Trasporto ferroviario

Moderators: Hallenius, teo

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017)

Postby S-Bahn » Fri 15 December 2017; 20:14

A parte il consiglio pratico di fare una fotocopia della ricevuta che così non si sbiadisce, ma qui è ora di fare casino con un sistema che le aziende hanno imposto all'utente ma che non sono in grado di gestire.
In francese si dice che devono essere cazzi loro!
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50076
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017)

Postby Trullo » Fri 15 December 2017; 20:35

In realtà è sufficiente conservarla in una bustina trasparente, delle stesse dimensioni della tessera, che le biglietterie trenord quando esistevano distriubuivano gratuitamente
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 25996
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017)

Postby luca » Fri 15 December 2017; 20:39

Ne ho una
Ci metto la tessera, un carnet 10 viaggi ferroviario,e la ricevuta
In genere, un carnet che mi dura un paio di mesi arriva mezzo bianco all'ultima timbratura
Una ricevuta più o meno regga un mese se è stampata bene.
Ma questo mese mi era stata emessa già con le scritte in girino, cascava male

x Sbahn: Si, me l'ha detto anche mio padre. Ma già mi immagino: "senza una ricevuta originale non ti faccio entrare"

Ma la cosa che mi fa girare i coglioni non è tanto l'episodio in questione, ma il fatto che non c'è nessun tipo di controllo su chi salga sui treni e nelle stazioni, che io da utente spesso ho paura a bordo e in stazione, che non userei mai certe corse, per paura, che quando chiamo la polfer poi alla fine boh non si sa se vengano o no, ma un terribile criminale armato di ricevute sbiadite viene immediatamente reso inoffensivo
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7624
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017)

Postby S-Bahn » Fri 15 December 2017; 21:00

Il mestiere di poliziotto non è semplice, meglio far passare le ore perdendo tempo su una ricevuta che non ci deve nemmeno essere.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50076
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017)

Postby luca » Fri 15 December 2017; 21:06

Mah, veramente quella che avrei preso a schiaffi era la controllatrice al varco, che ha tirato su tutta la questione
Roba da pazzi, se vai in giro sempre senza biglietto tutto ok, ma se ti azzardi ad essere sempre in regola hai tutti i casini del mondo
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7624
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017)

Postby serie1928 » Fri 15 December 2017; 21:29

Ma i soggetti incaricati di verificare i biglietti, un responsabile lo hanno? E quest'ultimo ne ha uno sopra di se?
Mi pare esista una figura "mitica" che si chiama(va?) Capostazione (forse oggi si chiama "manager"?), responsabile finale di tutto quello che accade nell'edificio sotto il suo controllo. Forse bisognerebbe farlo schiodare dalla sua poltrona, di quando in quando, a costo di farlo prelevare dalla Polfer.

Ad ogni modo luca ha subito un danno ingiusto, e come lui probabilmente altri, per colpa dell'incapacità di qualcuno di verificare che lui ha il titolo. Come dice S-Bahn: devono essere cazzi loro, e se danno occorre, bisognerebbe chiedere un risarcimento, simbolico o sostanziale che sia.

Si potrebbe fare anche in altro modo: trattenere una persona contro la propria volontà è sequesto di persona. Se si è sicuri del fatto proprio, si invita il controllore a farsi accompagnare presso la CNV che sta al binario 2, dove ci sono anche le DAB Trenord. Se si rifiuta, si chiama la Polfer e ci si fa accompagnare da loro. Se, come sarebbe bene che si sia certi che accada :wink: , la CNV da luce verde, si accompagna i poliziotti in ufficio e si stende una bella denuncia. Poi sarà il magistrato a stabilire se è veramente sequestro di persona. Ma per quanto mi riguarda, impedirmi di fare quello che sono lecito fare, nonostante la mia buona fede, impedendomi anche di dimostarla con soluzione una pratica, questa non è più "buona fede" del mio antagonista, è prevaricazione, è violenza privata, finanche a sequestro di persona nei casi più gravi. Poi chiedo pure i danni per il tempo perso!

Bisogna aver tempo da perdere e assoluta risolutezza, ma si farebbe anche il bene di altri che non hanno queste risorse.

Ma anche ammesso che ciò accadesse, la soluzione sarebbe poi "all'Italiana": invece di mettere gli strumenti necessari (lettori o tornelli capci di leggere le tessere ed i biglietti magnetici), si consente ai possessori di tessera (almeno la verifica che la tessera sia del soggetto che la mostra, mi pare d'obbligo) di entrare liberamente, a prescindere che sia valida o meno. Con tutte le obiezioni del caso.

Ovviamente, luca, lo schiaffo ti metterebbe dalla parte del torto. Però rifletti: se pensi di doverlo dare i motivi possono essere solo due, o hai ragione e subisci un torto e quindi sicuramente c'è qualche violazione->fai valere la legge; oppure sei in torto, e allora evita di elargire "schiaffoni" :D
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10118
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017)

Postby luca » Fri 15 December 2017; 21:52

serie1928 wrote:Ovviamente, luca, lo schiaffo ti metterebbe dalla parte del torto. Però rifletti: se pensi di doverlo dare i motivi possono essere solo due, o hai ragione e subisci un torto e quindi sicuramente c'è qualche violazione->fai valere la legge; oppure sei in torto, e allora evita di elargire "schiaffoni" :D

Ovviamente scherzavo :mrgreen:
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7624
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017)

Postby S-Bahn » Fri 15 December 2017; 22:17

Un'altra cosa che fa incazzare è l'aleatorietà del trattamento.
Di solito gli basta vedere una tessera da lontano. Cosa ci sia caricato non importa. A volte si accontentano pure del semplice gesto per estrarla dalla tasca.
Altre volte non gli basta nemmeno la radiografia della ricevuta.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50076
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017)

Postby luca » Fri 15 December 2017; 22:40

E un'altra cosa che fa incazzare è che è facile prendersela coi più deboli, ma se fossi alto 2 metri e con dei bei braccioni avrei avuto lo stesso trattamento?
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7624
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017)

Postby GLM » Sat 16 December 2017; 7:49

Massima solidarietà a Luca: purtroppo pare che il personale messo a fare da barriera in stazione Centrale abbia una formazione prossima allo zero, il ché accompagnato da un'arroganza massima li rende spesso molto sgradevoli.
Detto ciò, con la tessera son sempre passato facendogliela vedere di sfuggita: non accenno nemmeno a rallentare, gli faccio vedere che ce l'ho nella cover del telefono, e solitamente annuiscono e finisce là.

La volta che invece ho tentato di entrare con un biglietto urbano già timbrato (ma comunque ancora entro validità temporale) non c'è stato verso. E non solo da chi ho trovato all'ingresso, ma anche dagli altri 3-4 addetti che, spuntati da tutti i lati, mi hanno braccato pochi metri dopo il blocco che ho deciso di "forzare". :roll:

Detto ciò, pare che a Roma Termini siano stati installati dei tornelli. Certo, il sistema urbano romano è da sempre più integrato a quello ferroviario, il ché mi fa temere che per vederli qui, i tornelli, passerà ancora molto tempo. E fino ad allora conviene tenersi un tasca un biglietto urbano nuovo, e gli si fa vedere quello, senza poi ovviamente andarlo a timbrare. :roll:



luca wrote:E un'altra cosa che fa incazzare è che è facile prendersela coi più deboli, ma se fossi alto 2 metri e con dei bei braccioni avrei avuto lo stesso trattamento?


non è tanto la robustezza, ma l'età: purtroppo l'arroganza dell'ignorante medio aumenta esponenzialmente quando di fronte si trova un ragazzino. Di discussioni e le ingiustizie simili subite nell'adolescenza ne ho vissute più d'una. Ora che ormai ho un aspetto adulto, l'approccio è ben diverso e più diplomatico, da parte di chiunque.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16843
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017)

Postby luca » Sat 16 December 2017; 9:01

GLM wrote:
La volta che invece ho tentato di entrare con un biglietto urbano già timbrato (ma comunque ancora entro validità temporale) non c'è stato verso. E non solo da chi ho trovato all'ingresso, ma anche dagli altri 3-4 addetti che, spuntati da tutti i lati, mi hanno braccato pochi metri dopo il blocco che ho deciso di "forzare". :roll:.

Esattamente quello che mi è successo due anni fa!
Beh, almeno non mi sento di dire " tutti io li becco i fenomeni?!"
Ma per segnalare a chi mi dovrei rivolgere?
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7624
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017)

Postby GLM » Sat 16 December 2017; 12:05

eh, giocano pure su questo: praticamente non si sa a chi andrebbe segnalata la cosa :roll: immagino siano dipendenti RFI, ma chissà.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16843
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017)

Postby Kadath Dragon » Wed 20 December 2017; 12:33

luca wrote:
GLM wrote:
La volta che invece ho tentato di entrare con un biglietto urbano già timbrato (ma comunque ancora entro validità temporale) non c'è stato verso. E non solo da chi ho trovato all'ingresso, ma anche dagli altri 3-4 addetti che, spuntati da tutti i lati, mi hanno braccato pochi metri dopo il blocco che ho deciso di "forzare". :roll:.

Esattamente quello che mi è successo due anni fa!
Beh, almeno non mi sento di dire " tutti io li becco i fenomeni?!"
Ma per segnalare a chi mi dovrei rivolgere?


Reclamo a RFI. Hanno cartellino gli addetti ai varchi?
The next station is Pioltello. Change here for national rail services. This is an S5 train to Treviglio.
Kadath Dragon
 
Posts: 806
Joined: Tue 26 February 2008; 15:57
Location: Pioltello S5 S6 965

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017)

Postby luca » Wed 20 December 2017; 12:57

Purtroppo non ci ho pensato...
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7624
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Trenitalia (2014-2015-2016-2017)

Postby mr_coradia » Mon 26 February 2018; 16:40

http://www.today.it/cronaca/treni-ritardo-rimborsi.html
Mi chiedo come sia possibile una cosa simile
Capisco i guasti alla linea aerea, ma una 464 che non ha problemi a viaggiare con la neve a Domodossola perché dovrebbe averne a Roma? E gli ETR500?
Più ferro e meno gomma!!
Più controlli per meno evasione!!
Migliorare il servizio ferroviario del nord-ovest Lombardo? Semplice! QUADRUPLICAMENTO RHO-GALLARATE!
User avatar
mr_coradia
 
Posts: 393
Joined: Sun 29 May 2016; 16:04
Location: Provincia di Varese, Lombardia, IT

PreviousNext

Return to Trasporto ferroviario

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 2 guests