Svizzera

Trasporto ferroviario

Moderators: Hallenius, teo

Re: Svizzera

Postby Astro » Wed 31 October 2018; 10:33

Lo SwissPass (che a quanto ho capito è la tessera elettronica su cui viene caricato l'abbonamento) richiede un documento di identità svizzero, tedesco, austriaco, francese, italiano o liechtensteiniano.
Esiste il concetto di "abbonamento modulare", ma non so se sia emissibile per tratte transfrontaliere.
Google è tuo amico, comunque :-)
Astro
 
Posts: 3698
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Svizzera

Postby Viersieben » Wed 31 October 2018; 21:22

Mah, a naso mi sa anche di no; tanto più che gli EC in Italia hanno la riservazione obbligatoria...

Disposizioni tariffarie, in comodi pdf (al contrario del pessimo sito responsivo): https://www.sbb.ch/it/stazione-servizi/ ... olari.html (gli abbonamenti modulari, dei quali ignoravo l'esistenza, sono illustrati alla T657)
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3654
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Svizzera

Postby luca » Thu 01 November 2018; 15:57

Ma quando io volessi comprare dall'app SBB un biglietto, una volta che ho acquistato la metà prezzo, come devo fare? Perché fa vedere il biglietto normale, l'eventuale biglietto risparmio, cambio classe, città ticket e basta!
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7796
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Svizzera

Postby Viersieben » Thu 01 November 2018; 16:48

Per quel che mi riguarda non ti so purtroppo aiutare: ignoro l'app, malgrado l'insistenza della Besserwisserin Yvette Michel.
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3654
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Svizzera

Postby luca » Thu 01 November 2018; 16:54

La simpatica vecchietta della pubblicità?
Comunque, sto cercando info su internet, Astro, ma oltre ad essere un po' impedito in queste cose, preferisco sempre rivolgermi agli appassionati su queste cose
Uno che vuole andare da Milano a Mantova e ritorno in giornata, cercando su internet, difficilmente gli viene detto di comprare un IVOL giornaliero
Se lo chiedi ad un appassionato di certo te lo dice
A me fa piacere dare informazioni a qualcuno ,se conosco l'argomento, e lo dico senza tentare di sollevare polemica ma esprimendo soltanto il mio modo di ragionare, se ti "scocci" a dare informazioni, passa oltre (faccina con l'occhiolino)
Davvero, non c'è nulla di polemico in queste mie parole, anzi, spiegano anche le informazioni che spesso chiedo sul forum
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7796
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Svizzera

Postby Viersieben » Thu 01 November 2018; 18:37

Sì, quella "simpatica vecchietta" espressione della peggiore "posseria" (nonché della fregola per lo stupidphone) confederata.

Ad ogni buon conto, se l'app è come il sito (non capisco francamente perché non usare quest'ultimo), la selezione della carta di riduzione è uno dei primi passi; il sito calcola anzi il 1/2 prezzo automaticamente:

Image
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3654
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Svizzera

Postby luca » Thu 01 November 2018; 21:20

Almeno in Svizzera avete ancora le biglietterie più o meno ovunque, diversamente che in Italia, e le DAB sono proprio ovunque. Non è indispensabile avere uno smartphone
Comunque, mi sono recato a Lugano nel pomeriggio e, già che c'ero, ho fatto lì
Ho acquistato un metà prezzo prova ,2 mesi a 33 CHF senza tesserina ,al termine dei 2 mesi è possibile rinnovarlo annualmente con 33 CHF di sconto ,e si riceverà la tesserina a casa ,anche per i residenti all'estero (da 7 anni in cui risiedono nella seconda città di Italia per popolazione, ancora non ho ricevuto la mia magnifica carta freccia ,che risulta in "fase di spedizione")
Si, l'app funziona come il sito ,e la signora allo sportello mi ha spiegato esattamente come fare e mi ha dato un depliant con n la guida nel caso avessi bisogno di altre informazioni e, per trasportare il tutto ,una bustina dei biglietti. La custodirò avidamente come tutte le altre, dato che in Italia le bustine per i biglietti sono introvabili
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7796
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Svizzera

Postby Viersieben » Fri 02 November 2018; 0:11

Bene!

(Però non è che ci siano poi tutte queste biglietterie; se poi si pensa che in una città come Locarno è anche chiusa la domenica...)
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3654
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Svizzera

Postby luca » Fri 02 November 2018; 11:20

Comunque, la bustina Delle FFS con scritto "Grazie di viaggiare con noi. Faremo di tutto per farvi sentire come a casa" quasi mi commuove, giuro. Che bello il trasporto pubblico curato, dove l'utente è al centro, le cose si fanno per l'utente e si fa in modo che il viaggio non sia solo uno spostamento A->B ,ma anche una buona esperienza
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7796
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Svizzera

Postby Viersieben » Fri 02 November 2018; 20:42

Preferisco la tazza "unterwegs genießen" della DB nella quale bevo il mio Filterkaffee quotidiano :-) .

(Anche se lo spot "in viaggio come a casa propria" (peccato che il livello in particolare della prima classe sia in costante calo e che il viaggio, specialmente sui convogli vicinali, sia spesso tutt'altro che una buona esperienza) era carino: https://www.youtube.com/watch?v=zjeeVVnoInA )
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3654
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Svizzera

Postby luca » Wed 07 November 2018; 8:37

Domanda per i più esperti elvetisti:
Domenica sono stato a Basel
Sono arrivato con l'IC partito da Bellinzona alle 8:13 ,che si è fermato a Flüelen. Tralasciando il fatto che fermarsi davanti a quella piazzetta mi ha fatto venire una voglia di scendere e passeggiare per il borgo che non avete idea, mi sono domandato però perché solo pochissimi IC si fermino a Flüelen. Non sarà una metropoli, ma ho pensato al fatto che non esiste una stazione di porta del Gottardo. Infatti, simulando un viaggio Flüelen-Bellinzona ,sia passando per Arth-Goldau (S2+IC) che per per Göschenen (bus linea 1+RE) ,che per Erstfeld (IR+RE) ,il tempo di percorrenza oscilla fra l' 1:35h e le 2:20h, con costi anche elevati
C'è veramente così poca richiesta verso il Ticino da giustificare un minimo risparmio di tempo precauzionale? No perché non mi sembra che poi gli IC che fermano a Flüelen abbiano una traccia differente da quelli di base!
Certo, non dico che si debbano fermare ad Altdorf, che è veramente un paesucolo, ma almeno a Flüelen dove fermano gli IR... Poi, lo dico da turista, senza una minima conoscenza del territorio.
Altra cosa, sbaglio o fra le DB e le SBB c'è un po'di rivalità a Basel come classicamente in tutte le tratte di confine?
Lo dico perché, così a naso, tralasciando che i RE da Offenburg raggiungono Basel SBB solo in ora di punta ,ma qui possono esserci svariati motivi, il fatto è che ho preso uno di quei treni da Weil am Rhein (dopo essermi quasi commosso per l'interscambio tram+treno, dove la fermata del tram è il sovrappasso della stazione) ,in pratica ricordo che alle 12:19 è arrivato il mio RE ,e qualcosa come alle 12:17 o giù di lì, è partita l'S5 per Lörrach. Considerato che entrambi i servizi sono a cadenza oraria, è una vero peccato. Non si poteva proprio fare altrimenti?
Poi, una volta arrivato a Basel Badischer ,ho notato una S6 per Basel SBB due binari più in là. Tempo di fare le scale... E il treno parte! Poi scopro che i RE arrivano allo stesso minuto in cui parte l'S6! Qualcuno conosce i motivi di queste robe apparentemente inspiegabili?
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7796
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Svizzera

Postby Viersieben » Wed 07 November 2018; 9:24

Flüelen: più che altro la situazione è pessima per le escursioni in battello (dato che sul Verbano non ci sono concesse, salvo la rotta di Magadino) verso Lucerna o, ad es., per raggiungere la funicolare del Seelisberg quando prima si aveva invece un diretto all'ora da/per Locarno (infatti lo scorso luglio, approfittando della libera circolazione in I, mi sono imbarcato spontaneamente sull'Uri per far colazione ma ho dovuto cambiare, per non perdere troppo tempo, già a Brunnen, retrocedendo poi a Goldau (dove peraltro sono parimenti pessime le coincidenze da/per il Rigi (da solo speculo anche sull'anticipo del diretto da Bellinzona facendo poi le scale di corsa, ma se sono accompagnato non mi arrischio)); e naturalmente l'unico treno (periodico) che avrebbe coincidenza coi piroscafi è soggetto a salatissimo supplemento...

Basilea: al più la rivalità è tra le Amministrazioni che comandano le prestazioni, ma delle tre quella più "problematica" mi sa che sia quella esagonale... (Misi piede alla stazione di Weil l'anno scorso, all'epoca dell'interruzione di Rastatt, dopo aver ritirato un pacchetto e la trovai un posto infame (dovetti riprendere il tram per assenza di treni in tempi utili), non so se abbiano finito i lavori...)
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3654
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Svizzera

Postby criscpas » Sun 11 November 2018; 11:47

luca wrote:C'è veramente così poca richiesta verso il Ticino da giustificare un minimo risparmio di tempo precauzionale? No perché non mi sembra che poi gli IC che fermano a Flüelen abbiano una traccia differente da quelli di base!
Certo, non dico che si debbano fermare ad Altdorf, che è veramente un paesucolo, ma almeno a Flüelen dove fermano gli IR... Poi, lo dico da turista, senza una minima conoscenza del territorio.

Stai girando il dito nella piaga '^^ Da diversi anni Uri vuole infatti far diventare Altdorf una "stazione cantonale" (un concetto mai sentito in CH... Correggetemi se sbaglio), modificando la rete bus per garantire le coincidenze. Probabilmente si fermeranno gli IC21 (i Lugano-Basilea), che circolano ogni 2 ore.
La proposta sembrerebbe non piacere a molti (neanche alle FFS, da quello che si sente) perché:

- La stazione di Altdorf è appena stata rifatta da cima a fondo; bisognerebbe rimetterci mano già a pochi anni di distanza;
- Flüelen è già predisposta per essere una fermata IC (difatti, alcuni treni BS-Lugano si fermano);
- Da Flüelen si può proseguire in battello, da Altdorf no.

È vero che neanch'io sono urano ma finche c'erano gli IR diretti da nord per Locarno o Chiasso, che si fermavano a Flüelen e a Erstfeld saltando Altdorf, non mi pare ci fossero 'sti grandi problemi nella capitale.
Vorrà dire che, al posto del giro in battello, sarà l'occasione buona per una "salutare" fermata in quel di Attinghausen :)
criscpas
 
Posts: 33
Joined: Fri 12 December 2008; 17:01

Re: Svizzera

Postby luca » Sun 11 November 2018; 11:50

Credo che da Altdorf possa essere accettabile il compromesso di raggiungere Flüelen, sia per fattori di tempo che di costi, molto diverso diventa, se si parla di raggiungere Arth
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7796
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Svizzera

Postby Viersieben » Sun 11 November 2018; 14:33

Tant'è che la tranvia di Altdorf collegava il monumento di Tell con Flüelen, e non con la stazione della capitale:

Image
https://commons.wikimedia.org/wiki/File ... ltdorf.jpg

Image
https://www.e-pics.ethz.ch/index/ETHBIB ... 23280.html

Altre immagini: http://www.eingestellte-bahnen.ch/636/19743.html
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3654
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Previous

Return to Trasporto ferroviario

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 5 guests

cron