Trasporti a Milano

Oggi è mar 21 novembre 2017; 8:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 447 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 30  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Svizzera
MessaggioInviato: dom 04 novembre 2012; 11:03 
Dunque non c'è un filo specifico per la Svizzera... le voici :)

http://www.cdt.ch/confederazione/econom ... cerna.html
Confederazione | Economia - 3 nov 2012 15:18

Inaugurata la ferrovia sotto Lucerna
Leuthard dà il via alla nuova tratta della Zentralbahn: due corsie sotterranee

LUCERNA - Dal 12 novembre sarà in funzione. La consigliera federale Doris Leuthard, infatti, ha inaugurato questa mattina la nuova tratta della compagnia ferroviaria Zentralbahn, lunga due chilometri, che attraversa la città di Lucerna su due corsie sotteranee e comprende anche la stazione, sempre sotterranea, di Lucerna Allmend (vedi Suggeriti). Per la cerimonia, un treno speciale ha trasportato gli ospiti dalla stazione centrale a quella di Allmend. Nel proprio discorso, la Leuthard ha dichiarato che il progetto porterà maggiore qualità di vita alla regione. I costi per la nuova tratta, che permette di raggiungere Kriens, hanno raggiunto i 231 milioni di franchi e sono stati finanziati dalla Confederazione, dalla città di Lucerna e dai cantoni Lucerna, Obvaldo e Nidvaldo.

3.11.2012 - 15:18
Red. Online - ats


Top
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: mar 06 novembre 2012; 21:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3427
Programma dei festeggiamenti per il centenario della ST il 24 e il 25 novembre:

- saranno presenti:

• E 3/3 8522 (ST, a vapore, sarà in servizio)
• Em 2/2 1 (ST, Diesel, sarà in servizio)
• E 3/3 6 (Cartiera di Perlen, a vapore, sarà in servizio)
• X 73500 (SNCF, Diesel, sarà in servizio)
• Ae 610 (FFS Cargo, elettrica, esposta a Triengen)
• Re 421 (FFS Cargo, elettrica, esposta a Triengen)
• Am 843 (FFS Cargo, Diesel, esposta a Triengen)
• Tm 232 (FFS Cargo, Diesel, esposta a Triengen)
• Eem 923 (FFS Cargo, ibrida, esposta a Triengen)

- orari:

Immagine
Arancione: automotrice; blu: vapore + ibrido; rosso: vapore + Diesel.

- prezzi A/R:

Adulti Fr. 15/Bambini Fr. 6

- ulteriori info:
http://www.dampfzug.ch
http://www.dampfzug.ch/media/pdf/events/Flyer_Jubi.pdf (volantino)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: lun 12 novembre 2012; 0:38 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13250
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
Ecco la tratta appena chiusa vista da una carrozza pilota in coda al treno: http://www.youtube.com/watch?v=raHTEflvYwQ

(ringrazio anticipatamente chiunque sappia tradurre le due parole della didascalia in un tedesco corretto)

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: mer 14 novembre 2012; 20:17 
Ahi ahi ahi :

Confederazione | Cronaca - 17:09
Chiusa la linea del San Gottardo
Massi sui binari tra Erstfeld e Göschenen - Incerta la durata dell'interruzione

BERNA - La linea ferroviaria del San Gottardo è chiusa tra Erstfeld e Göschenen, nel canton Uri, a causa della caduta di alcuni massi sui binari. Lo indicano le FFS sul loro sito internet precisando che la durata della perturbazione è indeterminata.
I treni del traffico a lunga percorrenza sono soppressi tra Arth-Goldau e Göschenen. Gli InterRegio per Locarno sono soppressi tra Erstfeld e Göschenen. Circolano bus sostitutivi.
Le FFS invitano i viaggiatori diretti a Milano a transitare via Berna-Briga-Domodossola. Le ferrovie hanno anche attivato una hotline gratuita al numero 0800 99 66 33.
http://www.cdt.ch/confederazione/cronac ... tardo.html


Top
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: gio 15 novembre 2012; 11:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 30 luglio 2006; 1:10
Messaggi: 1790
Località: Seregno
Stesso punto della frana di giugno (Gurtnellen) :x vediamo quanto ci vorrà per riaprire


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: gio 15 novembre 2012; 15:19 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13250
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
Il sito delle FFS dice che la linea resterà chiusa fino a domenica sera, ma non mi stupirei se restasse chiusa più a lungo. è la terza volta che rocce sono cadute in quel punto quest'anno, a giugno la linea è stata chiusa per tutto il mese, mentre in primavera per qualche giorno.

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: gio 15 novembre 2012; 15:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49335
Località: Monza
Una bonifica del versante che frana non sarebbe da fare?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: gio 15 novembre 2012; 16:57 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13250
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
Hanno già fatto grossi lavori quest'estate, ma evidentemente non sono bastati.

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: ven 16 novembre 2012; 10:30 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13250
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
Ersatzfahrplan:

http://fahrplan.sbb.ch/him/135304996948 ... tthard.pdf

(da notare che hanno aggiunto una "T" al Gottardo in francese togliendola a quello in italiano...)

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: sab 17 novembre 2012; 0:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3427
Non è una novità quest'idea... Quasi non fossero già sufficientemente treni del latte. :wall:

Cita:
Per una fermata in più 16.11.2012
Tre binari ferroviari tra Bellinzona e Giubiasco e al più presto la nuova fermata TiLo all'altezza di Piazza Indipendenza: ecco quando chiede l'Associazione traffico e ambiente per incentivare l'uso dei trasporti pubblici, approfittando dei lavori già previsti dalle FFS per il corridio "4 metri" delle merci.


Servizio -> http://la1.rsi.ch/home/networks/la1/ilq ... tabEdition


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: sab 17 novembre 2012; 1:53 
Bé, ma non si può fare, mi sembra di ricordare...
Però non ricordo i dettagli :oops:


Top
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: sab 17 novembre 2012; 2:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 6:21
Messaggi: 16682
Località: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88
:arrow: http://www.rts.ch/emissions/temps-prese ... ortie.html

Le constat est là, brutal: la Suisse romande vit une grave crise de la mobilité. Trains bondés aux heures de pointe, routes asphyxiées sous les bouchons, la région, surtout l'Arc lémanique, est débordée par sa démographie et son essor économique. Comment sortir de cette situation? Temps Présent consacre une soirée exceptionnelle et quatre reportages pour aller plus loin dans la réflexion. Faut-il introduire le péage routier à l'entrée des villes, comme à Milan? Ou favoriser le travail à la maison, qui réduit le trafic et la pollution?
Dans le cadre de la journée spéciale consacrée par la RTS au thème de la mobilité, Temps Présent propose une soirée spéciale pour tenter de comprendre ce qui va et ce qui doit changer en Suisse romande. Ainsi, cet amusant parcours chronométré entre un pendulaire de la région genevoise et un Zurichois. Tous deux doivent se rendre à l'autre bout de leur ville pour rejoindre leur lieu de travail. Une démonstration du retard accumulé par la Suisse romande dans son réseau interurbain, qui explique aussi la surcharge sur ses routes. Un retard qui frappe aussi les grandes lignes des CFF, en particulier entre Genève et Lausanne, mais aussi les pendulaires venus du Valais. Andréas Meyer, grand patron des CFF, viendra réagir sur le plateau aux doléances des usagers quotidiens.
Alors, quelles sont les solutions ? A Nyon, le syndic Daniel Rossellat tente de développer un concept de mobilité urbaine à l'échelle de sa ville. Il sera sur le plateau de la RTS. Une équipe s'est également rendue à Milan, qui a introduit le péage urbain, à l'entrée du centre-ville, pour limiter le trafic. Berne y songe aussi très sérieusement. Et si finalement, la solution la plus simple contre la crise de la mobilité était de rester … immobile ? Le télétravail, le fait de travailler à la maison, convainc de plus en plus d'entreprises, dont Microsoft, qui a tout à gagner avec une population de plus en plus connectée, via Skype ou la visioconférence. Bilan écologique durable, productivité augmentée, et si le télétravail se généralisait ?



da quanto mi ha fatto capire il buon google (non ho ancora visto il video) vi è un problema di congestione anche dei mezzi pubblici...e si valuta, tra le altre, un provvedimento di pedaggio per entrare in centro, sull'esempio dell'area C milanese. qualcuno ha capito il nesso tra le due cose, e gentilmente me lo spiega? grazie :)

ps: il servizio parla di milano dal minuto 18

_________________
Non sono previste fermate intermedie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: sab 17 novembre 2012; 12:20 
Ticino e Regioni | Cronaca - 06:38
Nuovo look alla Stazione di Chiasso
Il Municipio incontra le FFS per discutere la riqualifica del comparto FFS


CHIASSO - Il centro della cittadina di confine è pronto per essere rimodellato ed assumere un nuovo volto. Le autorità municipali hanno incontrato, giovedì, i vertici delle FFS per discutere i numerosi progetti concernenti la riqualifica del comparto FFS e le strategie di sviluppo immobiliare nel Comune.

Nuovi spazi commerciali, abitazioni, posteggi, un nuovo terminale per i trasporti pubblici, nonché l'insediamento di una scuola di rilievo cantonale. Sono questi gli elementi che andranno a dare nuovo slancio all'area circostante la Stazione FFS di Chiasso

17.11.2012 - 06:38
L.B. | Aggiornamento: 17 nov 2012 09:27

http://www.cdt.ch/ticino-e-regioni/cron ... iasso.html


Top
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: sab 17 novembre 2012; 22:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3427
GLM ha scritto:
da quanto mi ha fatto capire il buon google (non ho ancora visto il video) vi è un problema di congestione anche dei mezzi pubblici...e si valuta, tra le altre, un provvedimento di pedaggio per entrare in centro, sull'esempio dell'area C milanese. qualcuno ha capito il nesso tra le due cose, e gentilmente me lo spiega?

Senza aver ancora visto il servizio, per conto mio il nesso non c'è. Ovvero, sarebbe forse un modo per porre rimedio alla congestione stradale (ma se ne parla da anni, di questi pedaggi, anche in Svizzera tedesca; però misure concrete poche assai), ma i trasporti pubblici non ne risulterebbero, a rigor di logica, sgravati, anzi (anche se i problemi di congestione mi paiono ben più stradali che ferroviari, benché siano passati anni dall'ultima volta che ho viaggiato sull'A1).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: sab 17 novembre 2012; 22:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49335
Località: Monza
Parla infattti di crisi di mobilità da troppo traffico sia sui mezzi pubblici affollati in ora di punta sia sulle strade dove si formano le code di veicoli.
Un pedaggio tipo are C è una possibile proposta, ma si parla anche di ridurre la moblità tramite più telelavoro.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 447 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 30  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010