Infrastruttura RFI

Trasporto ferroviario

Moderators: Hallenius, teo

Re: Infrastruttura RFI

Postby mattecasa » Thu 13 September 2018; 16:35

Come in provincia di Bolzano :lol:
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4228
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Infrastruttura RFI

Postby luca » Thu 13 September 2018; 18:14

E Domodossola
Al contrario delle palme di Sciascia
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8228
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Infrastruttura RFI

Postby luca » Fri 21 September 2018; 15:35

Immaginate come schizza in alto la qualità del servizio percepita quando sei in stazione, l'ora in cui sarebbe dovuto arrivare il treno è già passata, ma del treno non c'è traccia, sui tabelloni non compare niente, al binario non c'è scritto niente, e si sentono esclusivamente annunci (del cazzo) riguardanti altri treni .
Quando finalmente il treno si palesa, ovviamente senza che venisse segnato alcun ritardo ,scopri che la prima carrozza è chiusa ,ma mica potevo saperlo , giustamente. Però il numero corsa del tuo suburbano, quello sì che viene detto. Scherziamo? È di importanza vitale!
Ma dove andiamo così?!
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8228
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Infrastruttura RFI

Postby luca » Fri 28 September 2018; 18:15

A Lissone ora annunci e pannelli informativi morti, nessun annuncio a voce, a momenti mi perdevo il treno perché ero al bar
I treni arrivano e non cielo dikono!!!!1!1!
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8228
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Infrastruttura RFI

Postby S-Bahn » Mon 04 February 2019; 0:11

Pensando alla Chiasso bloccata con 5 millimetri di "copiosa nevicata".

https://www.youtube.com/watch?v=E57tnBO ... e=youtu.be
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50859
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Infrastruttura RFI

Postby dedorex » Wed 20 February 2019; 19:34

In allegato il piano RFI per la Lombardia
Ci sarebbe anche tanta carne al fuoco, ma sui tempi ho grossi dubbi
Nel frattempo Tibaldi slitta al 2023
http://www.fsnews.it/cms-file/allegati/ ... bardia.pdf
User avatar
dedorex
 
Posts: 3689
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Infrastruttura RFI

Postby S-Bahn » Thu 21 February 2019; 0:22

Anch'io ho fatto lo stesso ragionamento: molta carne al fuoco e grossi dubbi sulla tempistica. Per Monza vale la solita regola, sono una dozzina di anni che "la mettiamo a posto tra due anni" e infatti 2019+2=2021. Magari è la volta buona ma due anni sono studiati. Tre sono troppi, deludono. Uno è poco, dopo tre mesi qualcuno chiede conto del fatto che non vede nessun lavoro. Due anni sono la misura giusta per prendere tempo senza fare incazzare.

Parlando un po' più seriamente stupisce anche che, pur con tanta carne al fuoco, sul nodo di Milano non si faccia in realtà quasi niente.
Dopo che da anni Trenord, Trenitalia e anche RFI ripetono che il nodo è saturo, e poi non si mette seriamente mano. O raccontano balle o queste priorità sono discutibili.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50859
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Infrastruttura RFI

Postby dedorex » Thu 21 February 2019; 8:12

In realtá, se leggi bene per il nodo di milano sono previste tante cose, e pure a breve, Hd Ertms soprattutto . L’efficacia di tali azioni è tutta da dimostrare
User avatar
dedorex
 
Posts: 3689
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Infrastruttura RFI

Postby S-Bahn » Thu 21 February 2019; 10:03

Li ho visti. I punti 5 e 6 (non è molta roba e siamo in ritardo di anni, non vedremo niente prima del 20021-2022). Poi c'è il punto 11 che significa solo che uno dei diversi itinerari della radice di PG lato Greco sarà da 60 (salvo eventuali altre limitazioni e comunque per treni che stanno partendo o si stanno fermando, guadagno irrisorio e per pochi treni, meglio di niente ma che non ce la raccontino...).
Poi c'è ancora qualcosa in futuribili ulteriori proposte. Niente di realmente previsto, men che meno progettato e finanziato.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50859
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Infrastruttura RFI

Postby teo » Thu 21 February 2019; 11:41

Ma cosa prevede potenziamento Rho-Gallarate? Ero rimasto al quadruplicamento che era stato cassato
teo
Moderatore
 
Posts: 19877
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Infrastruttura RFI

Postby dedorex » Thu 21 February 2019; 12:42

il quadruplicamento era stato cassato perchè la VIA non era stata ritenuta essere stata fatta in maniera corretta (e qualche ragione c'era)
Dovrebbe comunque restare un quadruplicamento, fra l'altro PPDD, ma resta sempre l'opzione (direi improbabile) di un diverso tracciato
User avatar
dedorex
 
Posts: 3689
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Infrastruttura RFI

Postby dedorex » Thu 21 February 2019; 13:45

S-Bahn wrote: I punti 5 ....(non è molta roba e siamo in ritardo di anni, non vedremo niente prima del 20021-2022). ...
bah in realtà in questo caso arriverebbero giusti. Il vantaggio vero ci sarà quando la flotta Trenord sarà attrezzata e per ora è solo con i nuovi treni che ci sarà il bordo ERTMs
Non vedo riferimenti allo scavalco di Lambrate, mentre intrigante sarebbe lo scavalco previsto in ingresso a Centrale
User avatar
dedorex
 
Posts: 3689
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Infrastruttura RFI

Postby Hallenius » Thu 21 February 2019; 14:33

dedorex wrote:ma resta sempre l'opzione (direi improbabile) di un diverso tracciato

Ci sono ipotesi di tracciato già prese in considerazione?
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt
User avatar
Hallenius
Moderatore
 
Posts: 1422
Joined: Fri 13 September 2013; 0:42

Re: Infrastruttura RFI

Postby S-Bahn » Thu 21 February 2019; 14:53

dedorex wrote:il quadruplicamento era stato cassato perchè la VIA non era stata ritenuta essere stata fatta in maniera corretta (e qualche ragione c'era)

Avevano istituito la VIA per l'aggiunta di un terzo binario. Poi si sono "accorti" che la capacità aggiunta era veramente poca rispetto ad un quadruplicamento, pur comportando ingenti lavori, e sono passati all'opzione dei quattro binari.
Ma per risparmiare tempo non hanno rifatto la VIA, e così punto e a capo, ripassando appunto dal(la) VIA.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50859
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Infrastruttura RFI

Postby fra74 » Fri 22 February 2019; 2:20

Era un progetto nato male già dall'inizio visto che si basava su un modello di esercizio che già all'epoca era superato visto che prevedeva l'uso del terzo binario alternativamente per treni verso Milano nella punta mattinale e verso Gallarate la sera
Blog: http://fbresciani.gitlab.io

"Widening highways to ease congestion is like loosening your belt to solve obesity."
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24800
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

PreviousNext

Return to Trasporto ferroviario

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 4 guests