Notizie ferroviarie dal mondo

Trasporto ferroviario

Moderators: Hallenius, teo

Notizie ferroviarie dal mondo

Postby Coccodrillo » Thu 22 December 2011; 10:20

È stata aperta una nuova ferrovia in Afghanistan. Pur non essendo la prima in assoluto è la prima di una certa importanza e dimensione.

:arrow: http://www.bbc.co.uk/news/world-asia-16287929

:arrow: http://en.wikipedia.org/wiki/Rail_trans ... fghanistan
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13314
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Notizie ferroviarie dal mondo

Postby ETR460 » Fri 30 December 2011; 23:48

FSNews e i confronti

Articolo della BBC presentato da FSNews:

I pendolari inglesi pagano il treno 10 volte di più degli italiani

Un articolo pubblicato sul sito della BBC mette a confronto le tariffe dei treni britannici con quelle europee. L’abbonamento annuale tra il centro città e una cittadina dell’hinterland costa dieci volte in più di quello italiano

http://www.fsnews.it/cms/v/index.jsp?vg ... 16f90aRCRD


Eh ma sono bravi a fare i conti alla BBC: se come paragone metti un abbonamento "tutta Londra metro inclusa + tratto fino al paesino" a confronto con un annuale Roma-Velletri, faccio i miei più grandi complimenti.

Forse dovrebbero spiegargli che alle £336,17 (€403,50) andrebbero aggiunti i €230 dell'annuale Atac urbano, quindi fanno €633 circa.
Creto, la differenza è ancora tanta, ma Roma non è Londra, né tantomeno i suoi servizi (soprattutto!!!), ma forse il termine di paragone è un bel po' diverso.

Giusto perchè ci piace farci prendere in giro, no?
ETR460
User avatar
ETR460
 
Posts: 6238
Joined: Tue 18 July 2006; 21:46
Location: Corvetto M3, 34, 77, 84, 93, 95, 153

Re: Notizie ferroviarie dal mondo

Postby S-Bahn » Sat 31 December 2011; 0:22

Alcune relazioni con alcuni tipi di biglietto in Italia costano ancora meno, anche se meno di un tempo, ma questi calcoli ad effetto sono sempre volutamente sballati.
Non solo non si tiene mai conto del coefficiente del diverso potere d'acquisto che può variare il rapporto anche del doppio, ma si paragonano sempre pere con mele, ovvero si fanno notare costi molto diversi per quantità (lasciamo stare la qualità) molto diverse di prodotto acquistato. Facendo il conto su quantità omolghe le differenze si abbassano molto, e in alcuni casi si invertono.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50043
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Notizie ferroviarie dal mondo

Postby Coccodrillo » Wed 04 January 2012; 13:44

Il famoso confronto IC-ESCI Milano-Bologna/Venezia (unica alternativa all'ESAV con tempi di percorrenza umani, prima del ritorno parziale degli IR)-IC svizzero per una famiglia con due figli quindicenni :roll: (ovviamente la tariffa più bassa non era quella italiana)
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13314
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Notizie ferroviarie dal mondo

Postby friedrichstrasse » Wed 04 January 2012; 18:39

Coccodrillo wrote:prima del ritorno parziale degli IR

Che fra Parma e Bologna fermano in tutte le stazioni :bash:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Notizie ferroviarie dal mondo

Postby Slussen » Fri 09 March 2012; 15:26

In quel di Germania:

Manutenzione straordinaria della rete in Baviera:
http://www.deutschebahn.com/de/presse/p ... ave1-berka

Elettrificazione della linea Herlasgrün-Plauen
http://www.deutschebahn.com/de/presse/p ... ave1-berka

Strategie tecnologiche per combattere il furto dei metalli non ferrosi
http://www.deutschebahn.com/de/presse/p ... 20309.html

Nuovo Reisezentrum e punto informazioni nella stazione di Coblenza
http://www.deutschebahn.com/de/presse/p ... 20309.html
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Notizie ferroviarie dal mondo

Postby S-Bahn » Fri 09 March 2012; 22:44

Cosa sono, lezioni di tedesco propinate di nascosto? :D
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50043
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Notizie ferroviarie dal mondo

Postby Slussen » Fri 30 March 2012; 11:08

Il ministro britannico dei trasporti ha reso noto l'elenco dei soggetti che hanno superato la fase di prequalificazione per la concessione dei servizi ferroviari in scadenza nel 2013:
- per la linea suburbana Thameslink (http://it.wikipedia.org/wiki/Thameslink) si sono qualificati: Keolis e Go-Ahead riuniti sotto il marchio Govia; Abellio, filiale delle ferrovie olandesi (NS); FirstGroup; Stagecoach; MTR (da Hong Kong);
- per il lotto Great Western : FirstGroup; DB, tramite Arriva; National Express; Stagecoach;
- lotto Thameside (http://en.wikipedia.org/wiki/London,_Ti ... nd_Railway): Abellio; FirstGroup; MTR; National Express.
Le concessioni avranno una durata di 15 anni.

http://www.mobilicites.com/fr_actualite ... _1790.html
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Notizie ferroviarie dal mondo

Postby Slussen » Fri 30 March 2012; 11:09

S-Bahn wrote:Cosa sono, lezioni di tedesco propinate di nascosto? :D

:mrgreen:
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Notizie ferroviarie dal mondo

Postby Slussen » Fri 30 March 2012; 11:28

Attivo in alcune regioni della Gran Bretagna, Plusbus è un abbonamento che permette di utilizzare le autolinee di una determinata località, a chi acquista separatamente un abbonamento ferroviario.
Non è evidentemente un grande esempio di integrazione tariffaria, però m'interessava mostrare questa tabella:
http://www.plusbus.info/homepage-offers
dove si evidenzia come l'uso della gomma per raggiungere la stazione viene incoraggiato attraverso una tariffazione estremamente salata del parcheggio nei pressi della stazione.
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Notizie ferroviarie dal mondo

Postby Coccodrillo » Mon 02 April 2012; 22:47

Sarebbe da vedere se chi passa dall'automobile agli autobus compensa chi passa dal treno all'automobile.
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13314
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Notizie ferroviarie dal mondo

Postby GLM » Mon 02 April 2012; 23:26

^^^
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16829
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Notizie ferroviarie dal mondo

Postby Trullo » Tue 03 April 2012; 9:24

Slussen wrote:tariffazione estremamente salata del parcheggio nei pressi della stazione.

E chi abita vicino alla stazione e lascia l'auto in strada cosa fa, si impicca?
Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei
User avatar
Trullo
 
Posts: 25978
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Notizie ferroviarie dal mondo

Postby fra74 » Tue 03 April 2012; 12:07

Si possono sempre fare eccezioni per i residenti
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24573
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Notizie ferroviarie dal mondo

Postby GLM » Tue 03 April 2012; 12:24

certo, quello è un problema risolvibile. ad ogni modo non so quanto sia una politica vantaggiosa.
è vero che c'è un sacco di gente che va a prendere il treno o il metrò in auto anche quando ha un servizio di bus sotto casa che lo porterebbe senza problemi (penso a tutti coloro che abitano a distanza pedonale dalla via emilia, con un servizio bus dalle 4.30 alla 1, ma vanno in auto a parcheggiare al multipiano di san donato o sotto casa mia), ma su altre tratte la vedo dura. il primo esempio che mi viene in mente è quello che mi coinvolge direttamente: villamaggiore. oltre al fatto che non ha un collegamento diretto con la stazione, ma dal bus della vigentina alla stazione si debbano fare circa 500m a piedi, c'è anche una questione di frequenze, arco di servizio e tempi di percorrenza dell'autolinea che per molti, me compreso, riuscirebbe impossibile usufruirne.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16829
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Next

Return to Trasporto ferroviario

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron