Trasporti a Milano

Oggi è sab 20 gennaio 2018; 23:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Treni nei Paesi Bassi
MessaggioInviato: mer 04 agosto 2010; 23:31 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13280
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
Ho preso il "Fyra" Rotterdam-Amsterdam delle 17.30 di oggi, composto da loco Bombardier e 6 carrozze (soluzione provvisoria in attesa dei V250 di AnsaldoBreda, se mai arriveranno). 20 euro per 40 minuti di viaggio, 13 di biglietto base e 7 di supplemento. Il tasso di occupazione è intorno al 10-15%. Miliardi di euro di nuova linea per far viaggiare un IC orario semivuoto e un TGV Thalys Parigi-Amsterdam ogni due ore: mah, mi ricorda la Milano-Torino...

Bellissimi, però, i servizi IR (che chiamano InterCity) quadriorari della Randstad.

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Treni nei Paesi Bassi
MessaggioInviato: gio 05 agosto 2010; 8:52 
Non connesso

Iscritto il: mer 16 gennaio 2008; 1:02
Messaggi: 5416
Cioè ogni 4 ore? :mrgreen:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Treni nei Paesi Bassi
MessaggioInviato: gio 05 agosto 2010; 9:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25897
Località: Paderno Dugnano
Stessa frequenza dei bus svizzeri che collegano i paesini di montagna, nei festivi :mrgreen:

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Treni nei Paesi Bassi
MessaggioInviato: gio 05 agosto 2010; 9:57 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13280
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
O come i CIS del Sempione :divano:

Seriamente, esiste un termine per dire "ogni quarto d'ora"?

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Treni nei Paesi Bassi
MessaggioInviato: gio 05 agosto 2010; 10:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25897
Località: Paderno Dugnano
semisemiorari :divano:

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Treni nei Paesi Bassi
MessaggioInviato: gio 05 agosto 2010; 12:34 
Non connesso

Iscritto il: mer 16 gennaio 2008; 1:02
Messaggi: 5416
viertelstundentakt :mrgreen:
quartiorario?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Treni nei Paesi Bassi
MessaggioInviato: gio 05 agosto 2010; 13:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:08
Messaggi: 11992
Località: Pavia
In pratica, quel che poteva essere l'SFR (sul versante interpolo) tra le città medie lombarde: ma qui, finora, nulla di fatto...

_________________
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Treni nei Paesi Bassi
MessaggioInviato: ven 06 agosto 2010; 12:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 30 agosto 2006; 8:04
Messaggi: 20510
ing ha scritto:
NB: anche a Roma, tra Tiburtina e Tuscolana, NTV userà gli stessi binari della FR1: la linea ferroviaria urbana di forza di Roma che gira con frequenza quadrioraria.

_________________
Immagine

ridateci Freedrichstrasse!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Treni nei Paesi Bassi
MessaggioInviato: ven 06 agosto 2010; 12:29 
Non connesso

Iscritto il: mer 16 gennaio 2008; 1:02
Messaggi: 5416
La forza di un uomo sta nel sapersi migliorare :mrgreen:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Treni nei Paesi Bassi
MessaggioInviato: mar 25 ottobre 2011; 17:45 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13280
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
Statistiche delal HSL Zuid (Amsterdam-Rotterdam-confine belga):

Codice:
                     Fyra      Thalys
2010 – 1e kwartaal    92.000   323.000
2010 – 2e kwartaal   149.000   437.000
2010 – 3e kwartaal   152.000   464.000
2010 – 4e kwartaal   215.000   422.000
2011 – 1e kwartaal   553.000   393.000
2011 – 2e kwartaal   688.000   512.000


2.254.000 passeggeri nel 2010, non propriamente un record. Però in crescita.

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Treni nei Paesi Bassi
MessaggioInviato: mer 26 ottobre 2011; 22:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 18 luglio 2006; 21:46
Messaggi: 6238
Località: Corvetto M3, 34, 77, 84, 93, 95, 153
E Fyra e Thalys sono solo i treni della "lunga percorrenza", come se noi considerassimo solo AV ed ESC...

_________________
ETR460


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Treni nei Paesi Bassi
MessaggioInviato: gio 27 ottobre 2011; 17:45 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13280
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
Sono però gli unici che viaggiano sulla HSL Zuid (ovvero circa 2 Fyra e 1 Thalys per ora e per direzione, con buchi per i Thalys). L'esplosione di traffico dei Fyra è dovuta alla diminuzione del supplemento AV da 7 a 2 euro, mentre i passeggeri dei Thalys sono praticamente solo internazionali (probabilmente più Paesi Bassi-Francia che Paesi Bassi-Belgio, per i quali ci sono IC più economici, senza prenotazione e non eccessivamente lenti, anche se come puntualità e soppressioni totali o parziali fanno a gara con i Cessialpini).

Mappa: http://www.bueker.net/trainspotting/map ... enelux.gif (è la linea azzurra Amsterdam-Rotterdam-Belgio)

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Treni nei Paesi Bassi
MessaggioInviato: lun 21 novembre 2011; 22:11 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13280
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
Nuove idee per l'AV olandese: http://www.skyscrapercity.com/showpost. ... tcount=588

(chi ha tempo di tradurre-riassumere?)

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Treni nei Paesi Bassi
MessaggioInviato: lun 21 novembre 2011; 22:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49789
Località: Monza
Mi viene una domanda.
Nei Paesi Bassi possono circolare treni a due piani o si alzano troppo? :divano: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops:

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Treni nei Paesi Bassi
MessaggioInviato: lun 21 novembre 2011; 22:37 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24567
Immagine

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010