Trasporti a Milano

Oggi è gio 22 febbraio 2018; 10:53

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom 03 settembre 2006; 16:20 
Non connesso

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:06
Messaggi: 6171
Località: MILANO
ulteriore conferma

_________________
CHIUSO


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: saranno anche belli
MessaggioInviato: lun 04 settembre 2006; 0:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14901
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
domopakk ha scritto:
capisco xo' che l'esigenza di farli ribassati nasce dal fatto che ci sono persone (anziani, disabili) che non potrebbero usarli facilmente



La soluzione ideale è parzialmente ribassato. sicuramente meno moderni e meno belli da vedere, ma migliori sulle reti cittadine, tortuose e piene di scambi.
Sirio ed Eurotram ideali per MT tra Milano ed Hinterland


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 04 settembre 2006; 1:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 14:43
Messaggi: 310
gli alstom citadis sono come il velluto possibile? o siamo noi in italia? certo in spagna a barcellona ne hanno avuti di casini ma perchè hanno fatto una metrotranvia seria ma con le pecche dell'inesperienza era dal 1973 che a barcellona non circolava un tram in servizio regolare ovvero fin al 2003 30 anni!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: saranno anche belli
MessaggioInviato: lun 04 settembre 2006; 9:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 19:35
Messaggi: 735
Località: Milano
skeggia65 ha scritto:
La soluzione ideale è parzialmente ribassato. sicuramente meno moderni e meno belli da vedere, ma migliori sulle reti cittadine, tortuose e piene di scambi.
Sirio ed Eurotram ideali per MT tra Milano ed Hinterland


E perche' mai sarebbero meno moderni o meno belli? Per qualche scivolo in mezzo?
Per i vantaggi sono totalmente d'accordo con te e S-Bahn e non sto a ripeterli, ma temo che siamo veramente in pochi a pensarla cosi'.


Immagine
Immagine

_________________
Immagine
A tucc par, segond lor, de pensa' giust.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 04 settembre 2006; 17:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14901
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
A quanto capisco, quello è un tramad accesso ribassato, si intuisce la presenza di gradini ai lati della piattaforma.
Io intendevo mezzi come le 5000 di Torino....Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 04 settembre 2006; 17:14 
Non connesso

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:06
Messaggi: 6171
Località: MILANO
ma quei trammazzi della linea 4 di torino di chi sono? io li ho trovati buoni, ma ho fatto un viaggio di soli 20 minuti

_________________
CHIUSO


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 04 settembre 2006; 17:59 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13287
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
Alstom (ex Fiat) CityWay III, venduti solo a Torino e Messina. La prima e seconda versione circolano a Roma. Piccola nota, Rotterdam ha ordinato Citadis (sempre Alstom) di aspetto molto simile ai CityWay III.

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 04 settembre 2006; 21:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 14:43
Messaggi: 310
beh anche i siemens di lisbona non sono malaccio e anch'essi solo in parte ribassati


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun 04 settembre 2006; 22:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 11 maggio 2006; 0:54
Messaggi: 2761
Località: dep. Precotto
i sedili sono un compromesso tra comfort e antivandali.. purtroppo.
Per il design sono anch'essi un compromesso tra le varie esigenze d'intercambiabilità e di adeguamento in funzione ai vari problemi motori delle persone. Se fossero troppo reclinati si avrebbero problemi con le persone anziane o con le troppo esili. Se la punta fosse troppo rialzata ci alzeremo tutti con i formicolii alle gambe e polpacci addormentati per lo schiacciamento di vene e arterie per la circolazione agli arti, eccetera.
Gli studi ergonometrici quelli hanno dato come migliori.

Per i Sirio, laddove ci si sente frustare dai vagoncini/snodo rigidi col carrello... vuol dire che qualcuno si è dimenticato che non è su una carrelli/peter witt e probabilmente ha dato uno scatto di troppo al controller :wink: :P

Qualcuno ha notizie sui binari di baiamonti/quintino sella?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 05 settembre 2006; 12:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Beh, anche i GT6N berlinesi, costriuti, leggo, dall'AEG, non sono male. Sarà anche il binario posato con precisione chirurgica, fatto sta che, nonostante il pavimento interamente ribassato, sembra di andare sul velluto.

Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 05 settembre 2006; 12:49 
Non connesso

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:06
Messaggi: 6171
Località: MILANO
infatti, io non ho ricevuto scossoni a torino, per nulla, a bruxelles il tram volava, nessun scossone a parte la forte accelerazione ma gia le frenate erano fatte lentamente.., belrino ho fatto due fermate e non posso giudicare. mentre milano se ti metti in fondo rischi la slogatura della spalla, o almeno unha sana vomitata, oltre alla caratteristica sensazione che sia fatto con cartone incollato con sputo

friedrichstrasse ha scritto:
Beh, anche i GT6N berlinesi, costriuti, leggo, dall'AEG, non sono male. Sarà anche il binario posato con precisione chirurgica, fatto sta che, nonostante il pavimento interamente ribassato, sembra di andare sul velluto.


anche, in via arconati i piastroni sono messi come mcapitano, e se ci passi in autobus fai il vibromassaggio, non parliamo dei binari in via pascoli, ti viene il mal di mare

_________________
CHIUSO


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 05 settembre 2006; 23:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14901
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
friedrichstrasse ha scritto:
Beh, anche i GT6N berlinesi, costriuti, leggo, dall'AEG, non sono male. Sarà anche il binario posato con precisione chirurgica, fatto sta che, nonostante il pavimento interamente ribassato, sembra di andare sul velluto.


E' vero, ma sulle curve e sugli incroci va a passo di lumaca, pena effetto tagadà, come con Sirio ed Eurotram. La differenza, se ben ricordo (ci sono stato nel 2001), sta nella minor tortuosità dei percorsi, rispetto a quelli di Milano.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar 05 settembre 2006; 23:42 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13287
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
Sono...dei tre camere senza cucina, nel senso che sono 3 casse a 2 assi unite.

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer 06 settembre 2006; 0:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 11 maggio 2006; 0:54
Messaggi: 2761
Località: dep. Precotto
anche a milano sarebbero ottimizzati, a patto di non farli circolare su scambi a stretto raggio, pensando di ovviare gli inconvenienti limitando la velocità...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 18 gennaio 2018; 18:20 
Non connesso

Iscritto il: sab 30 settembre 2006; 23:49
Messaggi: 1
Località: Dairago
Una sola considerazione.
Nei paesi dell'est hanno ammodernato i vecchi Tatra T3 e hanno aggiunto una cassa intermedia con accesso ribassato. Chi può fa i gradini, chi non può sale lì.
Revamping dei Jumbo tram a Milano, lascio a Voi vedere quanto costa l'intervento per singolo tram. Cassa centrale immutata e il piano di calpestio è ancora a 80 cm da terra.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010