Trasporti a Milano

Oggi è dom 21 gennaio 2018; 2:49

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 170 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto merci
MessaggioInviato: gio 03 marzo 2016; 9:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49789
Località: Monza
Chiedevo su quale base si pensa di raddoppiare la capacità per non usarla.
Va bene credere alle favole, ma tutto ha un limite.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto merci
MessaggioInviato: gio 03 marzo 2016; 9:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Certo che la si userà: si elimineranno le code – pardon, le colonne – agli imbocchi.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto merci
MessaggioInviato: gio 03 marzo 2016; 10:12 
Non connesso

Iscritto il: mer 16 gennaio 2008; 1:02
Messaggi: 5416
MA ho capito bene che intendono chiudere la galleria vecchia due anni nel 2020 per manutenzione, prima di avere a disposizione la galleria nuova?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto merci
MessaggioInviato: gio 03 marzo 2016; 10:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3513
Ovviamente no, la nuova canna serve proprio in primo luogo a garantire il collegamento durante la, a detta del Governo inevitabile, chiusura del tubo attuale; cf. p.es. l'opuscolo propagandistico (da pag. 40): https://www.admin.ch/dam/gov/it/Dokumen ... _IT_bf.pdf (538 kB)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto merci
MessaggioInviato: gio 03 marzo 2016; 11:42 
Non connesso

Iscritto il: mar 04 settembre 2007; 18:39
Messaggi: 16108
S-Bahn ha scritto:
Chiedevo su quale base si pensa di raddoppiare la capacità per non usarla.
Va bene credere alle favole, ma tutto ha un limite.


friedrichstrasse ha scritto:
Certo che la si userà: si elimineranno le code – pardon, le colonne – agli imbocchi.


Rettifico quanto detto: l'attuale proposta di costruzione della seconda canna NON aumenta la capacità della galleria stradale del San Gottardo, infatti per legge costituzionale (a quanto pare) nel san gottardo ci puo' essere solo una corsia per senso di marcia. A regime, quando entrambe le canne saranno aperte, vi sarà una sola corsia attiva in ciascuna galleria. Plausibile visto che attualmente il San gottardo ha già una seconda canna ma é lasciata al rustico e serve come cunicolo di sicurezza.

_________________
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto merci
MessaggioInviato: gio 03 marzo 2016; 11:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49789
Località: Monza
Alla fine faranno una corsia per canna invece di due corsie in una sola canna. Ho capito.
Mi immagino però pressioni, sin dal giorno dopo l'apertura della seconda canna, per togliere "l'assurda limitazione" della corsia unica.

Peraltro si conferma ancora una volta dalle risposte di friedrichstrasse che lui e ancora convinto che offerta e domanda siano due variabili indipendenti.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto merci
MessaggioInviato: gio 03 marzo 2016; 16:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Federico_2 ha scritto:
infatti per legge costituzionale (a quanto pare) nel san gottardo ci puo' essere solo una corsia per senso di marcia.

E da dove salta fuori questa cosa?

S-Bahn ha scritto:
Peraltro si conferma ancora una volta dalle risposte di friedrichstrasse che lui e ancora convinto che offerta e domanda siano due variabili indipendenti.

E tu sei come sempre contrario alla rimozione dei colli di bottiglia.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto merci
MessaggioInviato: gio 03 marzo 2016; 16:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49789
Località: Monza
No. Non sono sempre contrario alla rimozione dei colli di bottiglia, comunque il fatto che sposti il focus un po' lontano dall'argomento mi conferma che tu continui a ritenere domanda e offerta come variabili indipendenti, o no?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto merci
MessaggioInviato: gio 03 marzo 2016; 16:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Non sempre, ma fin'ora sì.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto merci
MessaggioInviato: gio 03 marzo 2016; 16:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49789
Località: Monza
Continui a eludere la prima domanda, quindi non fai che confermare la mia ipotesi.
Quanto ai colli di bottiglia, si può pensare che la loro rimozioni porti alla lunga effetti addirittura peggiori (o equivalenti) dei problemi che si vogliono risolvere, oppure si può pensare che comunque non conto dei vantaggi e svantaggi sia un intervento da fare, con risultati positivi, ma in un caso come nell'altro non si può ritenere che domanda e offerta siano due variabili indipendenti.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto merci
MessaggioInviato: gio 03 marzo 2016; 17:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Non eludo niente: la domanda di trasporto dipende da tanti fattori che vanno studiati con attenzione caso per caso. Correlarla all'offerta è una sciocchezza colossale, e ne è prova il fatto che il mondo è pieno di strade sottoutilizzate o sovracongestionate.
Un'altra conseguenza logica di questa assurda teoria sarebbe che la riduzione della rete stradale porterebbe a decongestionare il traffico, e questo è tanto vero quanto l'equazione 2+2=5.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto merci
MessaggioInviato: gio 03 marzo 2016; 17:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49789
Località: Monza
Santo cielo, sono variabili, non costanti! Ecco perché ragioni così, perché pensi (e questa ne è l'ennesima riprova) domanda e offerta come variabili indipendenti, o peggio, costanti.
Poi tutto in resto che dici è giusto, sono considerazioni condivisibili, ma viene dopo questi fonamentali.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto merci
MessaggioInviato: gio 03 marzo 2016; 17:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Certo che la domanda è variabile, ma dipende da tanti fattori diversi, fra i quali l'offerta non è certo la più importante.
Era così (in parte) negli anni cinquanta e sessanta, quando si passava da una rete stradale insufficiente a una moderna e articolata; ma oggi la situazione è molto diversa e non sono più possibili grandi variazioni come allora (detto in altre parole: ci sono così tante auto che non ce ne stanno più).

Nel 2016 sarebbe il caso di aggiornarsi...

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto merci
MessaggioInviato: gio 03 marzo 2016; 17:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49789
Località: Monza
Sei tu che, pur dicendo "ci sono così tante auto che non ce ne stanno più", ti smentisci. Proprio quando si lavora a congestione un aumento della capacità viene subito mangiato dalla domanda che si sposta di modalità andando a ritrovare un equilibrio sui medesimi livelli di congestione, ma con più veicoli.
Chi è rimasto agli anni '50?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto merci
MessaggioInviato: gio 03 marzo 2016; 17:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Questa è una teoria inventata e smentita da tutti i casi pratici.
Qualcuno si ricorda come erano gli attraversamenti di Monza e Lecco sulla SS 36 prima della costruzione dei tunnel o vogliamo prenderci in giro?

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 170 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010