Treni in Francia

Trasporto ferroviario

Moderators: Hallenius, teo

Re: Treni in Francia

Postby trambvs » Fri 12 September 2014; 17:14

E' stata italiana/sabauda per quasi 500 anni, per poi passare alla francia poco più di 150 anni fa... :wink:
trambvs
 
Posts: 15842
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Treni in Francia

Postby Cristian1989 » Mon 15 September 2014; 10:55

^^ Comunque sabato quei treni erano regolarmente in servizio, sono rimasto stupito quando a Ventimiglia sul monitor ho visto regolarmente segnati i TER.
Sabato sul TER 86024 le tratte più cariche sono state fra Ventimiglia e Mentone e soprattutto fra Monaco e le stazioni successive (tutte località di mare).
Controlleria zero sia all'andata che al ritorno.
La stazione di Monaco sembra messa molto meglio della nostra corrispondente di Sanremo, e la stazione di Nizza-Ville è molto bella e ricorda la prima Stazione Centrale di Milano (il periodo è quello e il progetto è senz'altro lo stesso)! :wink:

Per quanto riguarda il materiale rotabile dei TER in quella tratta (serie Z23500), esternamente si mantiene bene, internamente fanno pietà, inoltre (notato nel treno del ritorno) hanno sostituito le due ante delle porte con un unico portellone (brutto da vedere, sembra quasi un cargo), sicuramente per ridurre i tempi di apertura/chiusura porte.
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10281
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Re: Treni in Francia

Postby Slussen » Wed 08 October 2014; 9:43

La région des Pays de la Loire a adopté définitivement le montant de sa contribution à la SNCF pour l’exploitation du réseau TER. :arrow: MobiliCités

Due dati:
- il tasso di copertura dei costi mdiante introiti da tariffa è del 28,8%;
- la spesa per i servizi TER è pari a 36,1 €/abitante.

(Edit: in Lombardia dovremmo essere attorno ai 52 € per abitante se non sbaglio).
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Treni in Francia

Postby dlaurent » Fri 10 October 2014; 21:25

Non vi sembra strano che tra Marsiglia e Tolone ci sia un "buco" di più di due ore la mattina, tra le 9.15 e le 11.35? C'è un motivo particolare?
Per il resto più o meno c'è un treno ogni mezz'ora, TGV o TER alternati..
dlaurent
 
Posts: 700
Joined: Tue 01 September 2009; 14:21
Location: Milano e dintorni

Re: Treni in Francia

Postby mattecasa » Fri 10 October 2014; 22:05

sarà una sorta di IPO alla francese ...
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4144
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Treni in Francia

Postby fran_ba » Mon 06 July 2015; 11:21

User avatar
fran_ba
 
Posts: 105
Joined: Mon 18 January 2010; 12:07
Location: Milano - P.le Istria

Re: Treni in Francia

Postby alberto t » Mon 06 July 2015; 15:01

^^ a me sembrava largo come i treni italiani :divano:
alberto t
 
Posts: 1575
Joined: Tue 20 January 2015; 18:30
Location: Arese (MI)

Re: Treni in Francia

Postby Fed30 » Mon 06 July 2015; 19:45


Ma in Francia non viene mai consultata la documentazione tecnica prima di effettuare gli ordini sul materiale rotabile?
Fed30
 
Posts: 109
Joined: Fri 10 January 2014; 22:46

Re: Treni in Francia

Postby alberto t » Tue 07 July 2015; 14:08

sai i francesi sono strani
alberto t
 
Posts: 1575
Joined: Tue 20 January 2015; 18:30
Location: Arese (MI)

Re: Treni in Francia

Postby msr.cooper » Tue 07 July 2015; 16:16

alberto t wrote:sai i francesi sono strani
MESSAGGIO INUTILE
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Treni in Francia

Postby alberto t » Wed 08 July 2015; 14:38

non è che devi controllare solo i miei messaggi..
alberto t
 
Posts: 1575
Joined: Tue 20 January 2015; 18:30
Location: Arese (MI)

Re: Treni in Francia

Postby Trullo » Wed 08 July 2015; 14:42

Ogni lungo viaggio comincia con un passo
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26038
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Treni in Francia

Postby Slussen » Wed 08 July 2015; 16:31

Comunque l'articolo parla di uno sforamento del limite di diversi millimetri. Mi pare strano che non si possa trovare una soluzione.
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Treni in Francia

Postby max90 » Wed 08 July 2015; 20:03

alberto t wrote:non è che devi controllare solo i miei messaggi..


Beh, fatti due domande. :roll:
User avatar
max90
 
Posts: 5641
Joined: Mon 14 May 2012; 12:45

Re: Treni in Francia

Postby Viersieben » Mon 07 November 2016; 23:06

Dal Canard di mercoledì scorso:

Image

Per adempiere alle promesse elettorali del suo Presidente Hervé Morin, la Regione Normandia ha comandato Bombardier 40 convogli a doppio piano per espletare delle linee deficitarie riprese alla SNCF. Tuttavia i convogli possono arrivare e partire da Parigi St-Lazare a patto di non incrociarsi e a condizione che venga effettuata una manutenzione accurata ai binari per mantenerne l'inclinazione.
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3654
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

PreviousNext

Return to Trasporto ferroviario

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 8 guests

cron