Torino-Lione

Trasporto ferroviario

Moderators: Hallenius, teo

Re: Torino-Lione

Postby S-Bahn » Fri 12 October 2018; 0:02

Su Messina e simili massimo rigore (e giustamente) nella valutazione dell'investimento. Su questa benedetta Valdisusa guai a sfiorare l'argomento
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50193
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Torino-Lione

Postby dedorex » Fri 12 October 2018; 9:30

Come sempre più spesso ti capita (vedi vaccini) scrivi e riscrivi cose semplicemente false
Provo a ripeterti, magari trovi qualche altra scusa:"La valutazione invece è stata fatta, abbastanza recentemente ed ha portato ad una significativa revisione del progetto. "
Ma d'altronde cosa ti puoi aspettare da uno che a metà agosto scriveva
S-Bahn wrote:..la costruzione di fatto non è ancora incominciata.

http://www.lastampa.it/2018/07/07/crona ... agina.html
User avatar
dedorex
 
Posts: 3469
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Torino-Lione

Postby serie1928 » Fri 12 October 2018; 20:31

S-Bahn wrote:Su Messina e simili massimo rigore (e giustamente) nella valutazione dell'investimento. Su questa benedetta Valdisusa guai a sfiorare l'argomento

Personalmente non mi entusiasma il tunnel del Frejus, anche se alcuni dati apparsi recentemente sembrano promettenti. Però l'opera è decisa ed adesso va fatta. Il fatto che ora costi di più non farla, è solo per sovramercato alla decisione di allora, senza necessità di ulteriori discussioni.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10185
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Torino-Lione

Postby S-Bahn » Sat 13 October 2018; 0:38

Per carità, facciamola. Non sistemiamo il nodo di Milano, non facciamo niente sjulla Chiasso nonostante il nuovo Gottardo operativo ma pazienza.
Poi non ho capito come è stato calcolato che costerebbe di più non farla e non ho capito quanto tunnell a sagoma piena, non cunicoli di assaggio e preparazione, è stato scavato sul versante italiano.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50193
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Torino-Lione

Postby Coccodrillo » Sat 13 October 2018; 7:54

Il solo tunnel di base si prevede costi sui 9 miliardi di euro (cifra apragonabile al tunnel di base del San Gottardo), di cui il 35% a carico dell'Italia, il 25% della Francia e il 40% dell'UE. Questo fa rispettivamente 3,15, 2,25 e 3,60 miliardi. I soldi spesi finora dai tre finanziatori sono circa un miliardo e mezzo (non so in che proporzioni). Se l'Italia decidesse da sola di rinunciare al progetto dovrebbe verosimilmente dare a Francia e UE i soldi da loro spesi finora.

Un'analisi costi-benefici per decidere se fermarsi o no dal punto di vista italiano dovrebbe quindi considerare, come costi da sostenere per fermarsi, crica 1,5 miliardi, non i 3 miliardi e passa della quota totale italiana (perché 1,5 li spenderebbe comunque), né i 9 del costo totale del tunnel di base, ne i 26 che costerebbe tutta la linea da Torino a Lione che i NO-TAV sbandierano ma che non ha alcuna possibilità di vedere la luce nei prossimi decenni.

Il discorso sarebbe diverso se non si fosse fatto nulla finora e se tutti (comprese Francia e UE) mettessero il progetto in questione.

Finora sono stati costruiti circa 14 km di discenderie e 4 di cunicoli di sondaggio, poi ci sono altri 9 km di tunnel principale in costruzione i cui lavori non sono stati fermati.
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13344
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Torino-Lione

Postby jumbo » Sat 13 October 2018; 12:38

Ci sarebbero anche delle spese per smantellare i cantieri e mettere in sicurezza quanti realizzato finora.
Non si può solo schiacciare il bottone off della tbm ed andare a casa.
jumbo
 
Posts: 8737
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Torino-Lione

Postby dedorex » Mon 15 October 2018; 11:24

@ Cocco non sono sicuro di aver capito bene il tuo commento e credo ci sia un refuso tra costi e risparmi
Se ho compreso bene, se fermiamo adesso, potremmo forse risparmiare al massimo 1.5 mld, poichè sicuramente 1.5 dobbiamo restiturli, giusto?

S-Bahn wrote:Per carità, facciamola. Non sistemiamo il nodo di Milano, non facciamo niente sjulla Chiasso nonostante il nuovo Gottardo operativo ma pazienza.
Come al solito dopo aver scritto falsità, metti in bocca ad altri cose non dette. Veramente imbarazzante
Per il resto c'è un piano per il nodo di Milano: sarebbe meglio discuterne della (scarsa) efficacia, piuttosto che negarne l'esistenza
Last edited by dedorex on Mon 15 October 2018; 11:28, edited 1 time in total.
User avatar
dedorex
 
Posts: 3469
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Torino-Lione

Postby mattecasa » Mon 15 October 2018; 11:28

Sbahn, una cosa si spera che non escluda l'altra. Spero che in futuro si potenzi a dovere anche la direttrice del Gottardo
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4145
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Torino-Lione

Postby jumbo » Mon 15 October 2018; 11:49

coccodrillo sta dicendo che:
- se si va avanti, l'italia spenderà 3,15 miliardi (35% del totale) e ci sarà un tunnel disponibile.
- se ci si ferma, a fine lavori non esisterà nessun tunnel e l'Italia dovrò pagare almeno 1,5 miliardi pari a quanto già speso finora, perchè trattandosi di decisione unilaterale, dovrò rifondere dalle spese sostenute anche Francia e UE (in realtà qualcosa in più di 1,5 miliardi, perchè se si decide di fermarsi ci sono delle spese da sostenere per arrivare alla chiusura dei cantieri).

Quindi occorre confrontare il risparmio di 3,15-1,5 miliardi (o, come scritto, qualcosa meno) con l'utilità derivante dal tunnel.
jumbo
 
Posts: 8737
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Torino-Lione

Postby dedorex » Mon 15 October 2018; 11:54

Allora ho capito bene e perciò " dovrebbe quindi considerare, come costi da sostenere per fermarsi," dovrebbe essere modicato in "risparmi conseguibili"
User avatar
dedorex
 
Posts: 3469
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Torino-Lione

Postby jumbo » Mon 15 October 2018; 13:01

Dipende dai punti di vista: credo ci sia in giro gente che pensa che si può spegnere la tbm ed andare a casa senza tirar fuori un €, per costoro è corretto segnalare che per fermare tutto occorre spendere 1,5 miliardi.
jumbo
 
Posts: 8737
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Torino-Lione

Postby dedorex » Mon 15 October 2018; 14:08

Jumbo, ma io non sto contestando questo punto. Semplicemente mi sembra che in ciò che ha scritto Cocco ci sia stata un'inversione (costi con benefici)
E' mia convinzione che i costi di fermata più quanto speso più la perdita della faccia con l'Europa (che significherebbe meno fondi per il futuro), sia ampiamente superiore a quanto dobbiamo spendere. E questo senza considerare i vantaggi apportati dal tunnel: farei notare che per la seconda canna del Frejus non ho visto nessun raduno Anti autostrada
User avatar
dedorex
 
Posts: 3469
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Torino-Lione

Postby jumbo » Mon 15 October 2018; 14:14

sì direi che coccodrillo ha invertito il concetto.
jumbo
 
Posts: 8737
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Torino-Lione

Postby Trullo » Mon 15 October 2018; 14:41

Perchè 35 Italia e 25 Francia? Mi sarei aspettato quote uguali...
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26041
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Torino-Lione

Postby dedorex » Mon 15 October 2018; 17:44

Perchè a spingere, almeno inizialmente è stata l'Italia e perchè la Francia avrà costi per mettere a posto le tratte nazionali di afferimento decisamente maggiori.
User avatar
dedorex
 
Posts: 3469
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

PreviousNext

Return to Trasporto ferroviario

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 7 guests

cron