Trasporti a Milano
http://forum.milanotrasporti.org/

Incidenti ferroviari
http://forum.milanotrasporti.org/viewtopic.php?f=18&t=1567
Pagina 136 di 144

Autore:  serie1928 [ sab 06 gennaio 2018; 10:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Incidenti ferroviari

Andmart, il ragionamento parte da due specifiche ipotesi di partenza, che altro non sarebbero se non i fatti accertati dalla Procura, da cui l’accusa formale a CT e PdM per omicisio colposo:
Cita:
ammesso e non concesso che quanto ho descritto [nell’articolo] sia vero, ovvero:
- il capotreno è stato superficiale confidando che l’allarme in cabina avrebbe corretto una sua svista, e
- il macchinista ha ignorato l’allarme confidando sulla segnalazione del capotreno che tutto fosse a posto, supponendo un problema al segnale d’allarme.

Quindi la domanda è: quello che descrivi che deve essere fatto per regolamento, può essere aggirato? Il regolamento può prescrivere quello che vuole, ma è avvenuto qualcosa che seguendo il regolamento mai sarebbe dovuto accadere. Quindi, si può fare qualcosa in più perché venga rispettato?
Il discorso che ho impostato è capire se ci sono modi perché persone, all’apparenza responsabili e formate, non commettano più l’errore o gli errori che hanno condotto alla morte di una persona.
Ė ovvio che la telecamera ed il riconoscimento porta sarebbero intesi come ausilio supplementare, non certo come semplificazione delle procedure regolamentari. Il regolamento resta quello che è, sempre che non ci siano lacune anche in esso. Tenderei ad escluderlo, in genere ha una logica infallibile...salvo il libero arbitrio.

Parrebbe quindi escluso che il blocco porte fosse pervenuto pur con porta aperta.

Autore:  brianzolo [ gio 25 gennaio 2018; 9:07 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Incidenti ferroviari

grave incidente dalle parti di Pioltello
almeno tre carrozze di traverso sui binari
tutte le direttrici bloccate


25 gennaio 201808:04
Milano, deragliato treno proveniente da Cremona: ci sono dei feriti

Incidente ferroviario a Pioltello, in provincia di Milano.
Il treno Trenord 10452 proveniente da Cremona è deragliato alle 6:55 poco prima di arrivare alla stazione di Lambrate.
Chi era a bordo ha raccontato di un forte rallentamento improvviso e poi la fermata del treno.
Dopo qualche minuto sono stati evacuati. "Il treno era accartocciato su un palo, ci sono feriti e forse qualcosa di più grave", ha detto un testimone a Tgcom24.

Autore:  S-Bahn [ gio 25 gennaio 2018; 9:08 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Incidenti ferroviari

Incidente a Pioltello questa mattina. Non so altro.

Edit contemporaneo

Autore:  brianzolo [ gio 25 gennaio 2018; 9:13 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Incidenti ferroviari

http://img2.tgcom24.mediaset.it/binary/ ... 0125075942

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/ ... 802a.shtml


Immagine

Autore:  S-Bahn [ gio 25 gennaio 2018; 9:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Incidenti ferroviari

Bisognerà aspettare di capire, ovviamente, ma qui è successo qualcosa all'infrastruttura o al materiale. Non mi viene di pensare ad altro.

Autore:  Astro [ gio 25 gennaio 2018; 10:13 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Incidenti ferroviari

E464, carrozze di testa (2) e di coda (2) senza problemi.
Carrozze #3 e #4 (quelle centrali) distrutte.

Autore:  brianzolo [ gio 25 gennaio 2018; 10:17 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Incidenti ferroviari

il giorno

Le due carrozze centrali del convoglio si sarebbero "intraversate", a 90 gradi l'una rispetto all'altra. Nel punto di giuntura, in quell'angolo, decine di pompieri sono a lavoro con tutti i mezzi disponibili per tagliare le lamiere e liberare gli ultimi passeggeri incastrati. I vigili del fuoco, presenti con diverse squadre sul posto, stanno lavorando per liberare 5/6 persone ancora bloccate, ma non escludono ve ne possano essere di più. Sul posto, una massicciata ferroviaria a cui sono state asportate le ringhiere di cemento per agevolare i soccorsi, si trovano decine di pendolari, infermieri, operatori delle forze dell'ordine che salgono e scendono con delle scale dei vigili del fuoco per raggiungere i feriti, liberarli dalle lamiere del treno e portarli in salvo. Il luogo dell'incidente non è facilmente raggiungibile. Tutto intorno al treno deragliato è un continuo via vai di soccorritori al lavoro per raggiungere chi ancora è incastrato nelle lamiere dei vagoni.

"I soccorsi sono in corso, le cause devono essere accertate. La circolazione dei treni subisce rallentamenti". Lo comunica una nota di Trenord in merito al deragliamento del treno avvenuto questa mattina alle porte di Milano. Il convoglio (il treno regionale 10452) proveniva da Cremona ed era diretto a Milano Porta Garibaldi: è deragliato nella stazione di Pioltello Limito, tra Treviglio e Pioltello. Sulla linea Milano-Brescia la circolazione ferroviaria è interrotta dalle 7: il traffico è sospeso su entrambe le linee (direttissima e lenta). Sono fermi anche i treni di Trenitalia, secondo quanto si apprende da Rete Ferroviaria Italiana.

Autore:  dedorex [ gio 25 gennaio 2018; 10:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Incidenti ferroviari

Al momento l'ipotesi più probabile appare un difetto allo scambio che si sarebbe girato/rotto mentre passavano le carrozze centrali causando il deragliamento
Altra ipotesi (direi molto meno probabile viste le foto) rottura di un carrello delle stesse carrozze

Autore:  S-Bahn [ gio 25 gennaio 2018; 10:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Incidenti ferroviari

Ma non è così semplice che in ferrovia (non siamo su tranvie o metropolitane urbane) che uno scambio "si giri" a itinerario formato.

Autore:  brianzolo [ gio 25 gennaio 2018; 11:00 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Incidenti ferroviari

25/01/2018 09:35





In seguito allo svio di un treno in prossimità della stazione di PIOLTELLO, i viaggiatori in possesso dei titoli di viaggio di Trenord sono autorizzati a raggiungere le proprie destinazioni utilizzando le linee e i mezzi di ATM e le linee ferroviarie alternative suggerite.


insolito


edit

le vittime ora sono tre

Immagine

Autore:  dedorex [ gio 25 gennaio 2018; 11:45 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Incidenti ferroviari

L'ipotesi danno al carrello riprende quota: i passeggeri avrebbero segnalato che c'erano forti rumori e vibrazioni tre minuti prima del disastro. Inoltre le foto aeree dei VVF indicherebbero danni al terreno in una zona senza scambi
Mia ricostruzione:
treno con pilota in testa e 4 vagoni+loco: il vagone 3 per problemi a uno scambio (o rottura del carrello) parte verso sud (si vede "l'aratura" nel terreno) staccandosi dal vagone 2 dopo aver fatto uscire dal binario il 2ndo carrello
Il vagone si intraversa e la coda è spinta ad accartocciarsi contro la palificazione dal resto del treno che poi è sviato a nord (in alto della foto). La coda del 3 è anch'essa a nord (in alto nella foto)
Pilota e vagone 2 si fermano poco più avanti con il 2 appunto parzialmente sviato

Autore:  brianzolo [ gio 25 gennaio 2018; 11:54 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Incidenti ferroviari

Treno deragliato Al San Gerardo attivato il Piano Grandi Emergenze

E’ stato attivato il Piano Grandi Emergenze all’ospedale San Gerardo di Monza. A seguito del grave incidente avvenuto questa mattina alle 7 tra Pioltello e Segrate dove a causa del deragliamento di un treno 3 persone sono morte e altre 30 – bilancio provvisorio – sono rimaste ferite, l’ospedale si è attivato per ospitare i feriti. In questi minuti è arrivato in elisoccorso un primo ferito grave in codice rosso.

Cosa prevede il Piano Grandi Emergenze

Il Piano prevede che tutte le attività del Pronto Soccorso siano dedicate all’emergenza. Gli altri pazienti che arrivano in ambulanza, in codice rosso e giallo vengono accolti. Mentre coloro che si presentano in codice verde e o bianco – sia in ambulanza che con mezzi propri – vengono deviati su altri ospedali.


Interventi posticipati

Gli interventi chirurgici programmati e non urgenti sono stati rinviati e i pazienti dimissibili sono stati mandati a casa per liberare tutti i letti disponibili nei reparti di medicina e chirurgia.

Nell’arco della mattinata è previsto un primo bollettino medico

Autore:  S-Bahn [ gio 25 gennaio 2018; 11:57 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Incidenti ferroviari

Le frequenti sfaccettatture tipiche delle ruote delle MD inducono ulteriori sollecitazioni. Non dico che siano la causa, ma di certo non aiutano a prevenire i danni da fatica.

Autore:  dedorex [ gio 25 gennaio 2018; 12:01 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Incidenti ferroviari

Sorte si è già affrettatto a dire che non è un problema del materiale rotabile, ma forse avrebbe fatto meglio ad essere più prudente e aspettare qualche indagine in più

Autore:  brianzolo [ gio 25 gennaio 2018; 12:17 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Incidenti ferroviari

purtroppo i morti ora sono 4, pare tutte donne


parlano di cedimento del binario

Immagine

Pagina 136 di 144 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/