Treni nel Regno Unito

Trasporto ferroviario

Moderators: Hallenius, teo

Re: Treni nel Regno Unito

Postby luca » Tue 03 December 2019; 20:44

Da domenica, Trenitalia ha rilevato i servizi IC fra Londra ed Edimburgo dalle Virgin (il cambio orario in Inghilterra quest'anno l'hanno fatto una settimana prima. Giusto a rimarcare il concetto che sono inglesi)
Mi sarebbe piaciuto sapere come sta andando, ma non riesco a trovare informazioni, ne sulle prime impressioni della stampa locale, ma ne tantomeno sugli orari, sto sbagliando qualcosa? O sta continuando il servizio la Virgin in subappalto? Non sarebbe strano, dato che mi pare l'affido sia stato fatto ad agosto o luglio
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8475
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Treni nel Regno Unito

Postby serie1928 » Tue 03 December 2019; 21:33

^^ La cosa andrà a regime negli anni. I pendolini saranno completamente rinnovati e saranno introdotti ulteriori 23 convogli, e tutta una serie di altre innovazioni più o meno interessanti.
E' chiaro che il passaggio dalla offerta Virgin a quella di Avanti sarà graduale.
Il cambio di orario avverrà il 15 dicembre, ma da domenica scorsa è iniziato il passaggio di consegne per consentire al personale Avanti di prendere servizio laddove necessario, e di verificare procedure e trasferire le responsabilità, verificando che tutto sia come deve essere. In sostanza: fanno il collaudo.
Dal 15 dicembre, con il cambio di orario, tutta la responsabilità diventa di Avanti, nel bene e nel male. Niente subappalto.
Almeno questo è quanto ho potuto capire dalle notizie, poche, che si raccolgono in giro.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10750
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Treni nel Regno Unito

Postby S-Bahn » Wed 04 December 2019; 0:06

Ch'io sappia la quasi totalità del personale cambia la casacca e stop.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51309
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Treni nel Regno Unito

Postby serie1928 » Wed 04 December 2019; 8:32

È quel “quasi” che fa la differenza.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10750
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Treni nel Regno Unito

Postby S-Bahn » Wed 04 December 2019; 10:06

Era riferito al "prendere confidenza" che non ha significato in questi subentri.

Peraltro concordo che fa la differenza quel quasi.
La cosa più praticabile e utile in Trenord sarebbe una santa gara sul management. Sia mai che arrivi qualcuno che sa gestire azienda e treni.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51309
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Treni nel Regno Unito

Postby Trullo » Wed 04 December 2019; 11:01

Del resto si sa che il pesce puzza dalla testa
aveva il tuo stesso identico umore
ma la divisa di un altro colore
User avatar
Trullo
 
Posts: 26464
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Treni nel Regno Unito

Postby luca » Sun 08 December 2019; 14:31

luca wrote:Secondo voi ,c'è qualche motivo apparente per il quale la maggior parte delle linee ferroviarie cadenzate in UK è simmetrica sull'asse 03/33?

Dato che se ne parlava, da una rapida occhiata che ho dato oggi su alcuni servizi intorno a Londra che mi sono serviti in passato, e potrebbero servirmi di nuovo, ho notato che alcune linee sono state correttamente girate su 00/30!
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8475
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Treni nel Regno Unito

Postby S-Bahn » Sun 08 December 2019; 15:23

_Alcune_ non basta. Com'è tutto il sistema?
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51309
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Treni nel Regno Unito

Postby luca » Sun 08 December 2019; 15:36

Dovrei guardare bene tutto per capire meglio, ma credo stiano andando verso una normalizzazione
Qualcuno ne sa di più?
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8475
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Previous

Return to Trasporto ferroviario

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests