Trenitalia (2019)

Trasporto ferroviario

Moderators: Hallenius, teo

Re: Trenitalia (2019)

Postby S-Bahn » Mon 15 April 2019; 15:43

Sul fatto che il proprietario sia "purtroppo" lo stato si può discutere, specie per quanto riguarda l'infrastruttura.
In UK la privatizzazione dell'infrastruttura ha provocato grossi guai ed è costata un sacco di soldi (pubblici) quando si è trattato di rimettere assieme i cocci.
Sui profitti concordo su quanto dice jumbo. Il servizio deve essere sostenibile, quindi quanto più efficiente e meno costoso è, tanto meglio, ma non sta scritto da nessuna parte il dogma secondo cui dovrebbe necessariamente produrre profitti.
Che, per estrema chiarezza, non signfica affatto che allora buttiamo via i soldi perché quello che si fa va sempre bene.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50624
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenitalia (2019)

Postby Hallenius » Mon 15 April 2019; 15:57

In realtà non mi pare che Serie sostenga che l'asset pubblico debba generare per forza profitti, ma che debba contribuire a generare profitti privati e dunque indiretti.
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt
User avatar
Hallenius
Moderatore
 
Posts: 1403
Joined: Fri 13 September 2013; 0:42

Re: Trenitalia (2019)

Postby S-Bahn » Mon 15 April 2019; 17:35

Ok, quindi cosa c'entra rispetto alle asserzioni iniziali?
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50624
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trenitalia (2019)

Postby Hallenius » Mon 15 April 2019; 17:38

Ah non lo so, cercavo di interpretare il Maestro :D
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt
User avatar
Hallenius
Moderatore
 
Posts: 1403
Joined: Fri 13 September 2013; 0:42

Re: Trenitalia (2019)

Postby serie1928 » Mon 15 April 2019; 17:43

L'oggetto in discussione è TI non RFI.

"Asserzioni iniziali" di chi? E quali?
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10407
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Trenitalia (2019)

Postby skeggia65 » Tue 30 April 2019; 12:23

Macchinisti ubriachi: stop al Frecciarossa.

Dal TAV al Tavernello è un attimo... Image

https://www.ilgiorno.it/brescia/cronaca/treno-macchinisti-ubriachi-1.4564158
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15117
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

Re: Trenitalia (2019)

Postby luca » Tue 30 April 2019; 14:47

Brescia-Napoli...
Vogliamo fare le missioni alla francese
Ma connettendo sempre le solite poche città...
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Fare attenzione a Trenitalia! Se ti servono informazioni, rivolgiti esclusivamente ai borseggiatori
User avatar
luca
 
Posts: 8035
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenitalia (2019)

Postby mattecasa » Tue 30 April 2019; 15:22

Che male c'è a collegare Brescia a Napoli con un treno diretto se c'è l'utenza?
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4204
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Trenitalia (2019)

Postby luca » Tue 30 April 2019; 15:47

Ah, no, certo, nessuno
Solo mi sembra un voler emulare le missioni dei TGV,i quali però collegano disparate città della francia, cosa che coi nostri AV non avviene
A proposito, comunque sia, pare che TI sia interessata a operare un Bolzano-Milano, dopo le richieste pervenute a ITALO da parte dell'utenza altoatesina
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Fare attenzione a Trenitalia! Se ti servono informazioni, rivolgiti esclusivamente ai borseggiatori
User avatar
luca
 
Posts: 8035
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenitalia (2019)

Postby Lucio Chiappetti » Tue 30 April 2019; 17:56

Ma QUEL Brescia-Napoli era via Milano o via Verona ? Mi pare che TI faccia un giro e Italo l'altro.
100 anni dell'Unione Astronomica Internazionale https://www.iau-100.org/
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4621
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Trenitalia (2019)

Postby jumbo » Tue 30 April 2019; 18:09

TI viaggia via Milano, con fermate solo a Milano Centrale, Reggio Emilia e Roma Termini.
jumbo
 
Posts: 8829
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Trenitalia (2019)

Postby skeggia65 » Mon 10 June 2019; 0:45

Da Photorail

Entrato in servizio Frecciargento l'ETR 700 ex Fyra

Image
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15117
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

Re: Trenitalia (2019)

Postby luca » Mon 10 June 2019; 7:16

Interessante, qualcuno l'ha provato?
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Fare attenzione a Trenitalia! Se ti servono informazioni, rivolgiti esclusivamente ai borseggiatori
User avatar
luca
 
Posts: 8035
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenitalia (2019)

Postby luca » Tue 18 June 2019; 10:12

Luca wrote:Ho trascorso qualche giorno , tre per l'esattezza a Igea. Servizio completamente casuale, un treno ferma qui uno ferma la, non una traccia simmetrica ad un'altra, buchi enormi seguiti da qualche treno appiccicato l'un l'altro.
Una cosa che mi ha colpito è stato che, una di quelle sere (1°settimana di Luglio) abbiamo fatto una passeggiata a Cesenatico. Ci siamo andati in macchina, l'ultimo treno verso Ravenna è alle 22:qualcosa, l'ultimo verso Rimini, poco dopo. Sull'alzaia di Cesenatico c'era tanta di quella gente che non si poteva camminare, e code e code di macchine parcheggiate. Appetibilità del treno? ZERO

Mi autoquoto, relativamente al post di un anno fa
Sono felice di notare, cercando soluzioni di viaggio per la medesima località, nel medesimo periodo, di vedere che le corse sono state cadenzate ogni 60' e, udite udite, sono pure perfettamente simmetriche, e tutte le corse fermano in tutte le stazioni
Ultima corsa sempre alle 22, e dopo le 20 c'è un po' di svalvolamento con corse che anticipano di 3'
Citando un tormentone che girava tempo fa... "non è molto, ma è un lavoro onesto"
L'interscambio a Rimini coi FB avviene in 5'. Ci sarà da fidarsi? Mah. All'andata cambio a Bologna da Italo, al ritorno non so ancora. Non credo di voler rischiare per infilarmi su un treno infernale come una FB adriatica a metà luglio, per giunta in 2°cl (dato che, giustamente, trovare offerte vantaggiose per la 1°, ma anche la 2°cl è abbastanza un'impresa, a qualunque ora del giorno)
Comunque sia son contento, dai.
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Fare attenzione a Trenitalia! Se ti servono informazioni, rivolgiti esclusivamente ai borseggiatori
User avatar
luca
 
Posts: 8035
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Trenitalia (2019)

Postby skeggia65 » Tue 18 June 2019; 12:43

Anni e anni fa andavo a Bellaria.
Ho portato la famiglia a Fiabilandia (Rimini Miramare).
In treno.
Ho fatto sia i biglietti per il parco che per il treno (chilometrici) in agenzia viaggi, mi guardavano come un alieno.
Ma il servizio bus dedicato non c'era più, l'alternativa era prendere i bus urbani.
Certo, con passeggino, pannolini, salviettine e affini, zaini con il pranzo al sacco e tutto l'ambaradan.
E naturalmente,in treno, se qualcuno è sprovvisto di fantasia, o si partiva molto (troppo) presto, o si partiva tardi.
Se però ci si sapeva muovere, si trovavano i treni con cambio a Rimini (cosa che ho fatto) con una combinazione di treno regionale che terminava a Rimini e IC da Milano che fermava anche a Miramare.
L'agenzia viaggi mi chiese di spiegare le soluzioni di viaggio, in modo da poterle proporre ad altri clienti.
P.S. Il parco aveva anche un ingresso lato stazione, ma non lo usava.
Chissà se poi hanno cambiato idea.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15117
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

PreviousNext

Return to Trasporto ferroviario

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests