Trasporti a Milano

Oggi è mar 25 luglio 2017; 18:35

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 427 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 25, 26, 27, 28, 29
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: ven 19 maggio 2017; 12:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 48649
Località: Monza
La cosa è un po' complicata, ci sono diverse opzioni.
Sta di fatto che ci sono buchi di ore e che gli EC nei feriali hanno posti esauriti molti giorni prima, nei festivi dirittura settimane prima.
Le IF si riempiono tanto la bocca di servizi di mercato e poi dove ci sono EC con posti esauriti anche un mese prima del viaggio non fanno niente. Mah...

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: ven 19 maggio 2017; 20:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3282
Astro ha scritto:
sopprimendo gli EC.

Ma anche no! Ci mancherebbe solo di dover rinunziare al conforto della vettura ristorante su quei pochi treni che ce l'hanno, senza dimenticare l'andatura più celere rispetto ai convogli vicinali...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: mar 23 maggio 2017; 22:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25573
Località: Paderno Dugnano
https://stories.ffs.ch/buon-compleanno- ... cadenzato/

35 anni fa nasceva l'orario cadenzato

_________________
Se ansia di gloria, sete d'onore
Spegne la guerra al vincitore,
Non ti concede un momento per fare all'amore


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: mar 23 maggio 2017; 22:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3282
Meglio tardi che mai; per il trentesimo se ne erano bellamente dimenticati...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: mar 04 luglio 2017; 20:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3282
Cita:
SVIZZERA

04/07/2017 - 12:10
Pagare i viaggi con un'app

FFS, AutoPostale e BLS la testeranno nei prossimi mesi

BERNA - Viaggiare in bus o in treno e pagare solo al termine della tratta. Quello che è già una realtà in alcune zone tariffarie dovrebbe poter essere esteso a tutta la Svizzera. FFS, AutoPostale e BLS testeranno nei prossimi mesi un'applicazione per il pagamento dei viaggi.

Alla base di tutto c'è l'app per smartphone "lezzgo", già esistente in alcune regioni, che nella sua versione su scala nazionale prende il nome "lezzgoPlus". Con questo sistema i passeggeri possono pagare a fine giornata secondo il principio del "Post Price Ticketings" (PTT), si legge in un comunicato odierno congiunto delle tre aziende di trasporto.

Dal punto di vista pratico, il viaggiatore dovrà semplicemente collegarsi all'applicazione all'inizio del viaggio, anche se questo comprende diversi cambi, per poi disconnettersi alla fine. Il prezzo viene calcolato in base alle tariffe vigenti e sarà lo stesso per tutti gli utenti.

Alla fase test possono partecipare circa 200 persone. Gli interessati possono annunciarsi al sito http://www.lezzgo.ch/plus. Nel periodo di prova l'app è disponibile solo per sistemi iOS.

Associazione consumatori critica - L'organizzazione svizzerotedesca dei consumatori - Stiftung für Konsumentenschutz - si è espressa in modo critico nei confronti del nuovo progetto. Un tale sistema può infatti essere accettabile solamente se si prende in sufficiente considerazione la protezione dei dati, poiché i movimenti dei viaggiatori verranno salvati per diverso tempo per fatturazione o reclami.

È "sconcertante" che nel comunicato delle tra aziende di trasporto non si faccia mai riferimento alla protezione dei dati, sottolinea l'associazione, che chiede esplicitamente che le informazioni non vengano inoltrate a terzi.

Quando è stato introdotto lo Swisspass è stato necessario l'intervento dell'Incaricato federale della protezione dei dati per fare in modo che le FFS cancellassero le informazioni, ricorda l'organizzazione: «Questo non deve succedere nuovamente per la nuova app».

Articolo di Ats/FC

http://www.tio.ch/News/Finanza/Consumi- ... con-un-app

Ma chi le vuole, queste corazzate kotiomkin? Notare, cf. il servizio del TG andato in onda poco fa, che ai comandi sono stati delegati i medesimi funzionari che da anni cercano di escogitare il modo di sovvertire, a spizzichi e bocconi, il sistema vigente. Questa iniziativa, che si auspica fallimentare, non può che essere un prodromo dell'anelata, in zona Stade de Suisse, abolizione dell'Abbonamento generale.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: mar 04 luglio 2017; 21:59 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: ven 13 settembre 2013; 0:42
Messaggi: 1257
Buona la prima del Giruno nel San Gottardo
Immagine

_________________
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Svizzera
MessaggioInviato: dom 09 luglio 2017; 21:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3282
Cita:
SVIZZERA

09/07/2017 - 15:33
Le FFS valutano scenari alternativi a Bombardier

I ritardi registrati dal costruttore canadese nel consegnare i treni ordinati hanno indotto le Ferrovie federali a guardarsi intorno

BERNA - Le Ferrovie federali stanno valutando scenari alternativi a Bombardier per far fronte ai ritardi registrati dal costruttore canadese nel consegnare i treni ordinati: lo ha indicato portavoce delle FFS Donatella Del Vecchio confermando una notizia diffusa da SonntagsZeitung e Matin Dimanche.

Secondo l'addetta stampa questo modo di procedere non è inabituale. «Nell'ambito di una gestione rigorosa un'impresa deve pianificare differenti scenari, per poter reagire agli imprevisti», ha spiegato. Lo stesso approccio è già stato usato per l'acquisizione di altro materiale rotabile.

Del Vecchio non precisa peraltro i contorni del piano B delle FFS. Stando ai due domenicali il fabbricante turgovisese Stadler Rail avrebbe effettuato uno studio di fattibilità e avrebbe proposto i suoi treni: un'informazione che le Ferrovie federali non confermano.

Come noto nel 2010 Bombardier, superando i rivali Siemens e Stalder, si era aggiudicata il "contratto del secolo" messo a concorso dalle FFS per la fornitura di 62 treni a due piani per un totale di circa 2 miliardi di franchi. La consegna dei convogli è però stata ritardata.

Articolo di ARO/ats

http://www.tio.ch/News/Finanza/Borse-e- ... ombardier-

Non avessero rottamato à tout-va...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 427 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 25, 26, 27, 28, 29

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010