Riorganizzazione linee in zona 4

Discussioni sulla rete passata, presente e futura

Moderators: Hallenius, teo

Re: Riorganizzazione linee in zona 4

Postby gabri mi tn » Thu 30 January 2014; 16:03

comunque preferisco la 66 e la 88 proposte in mappa, piuttosto che la 66 msr.cooper style
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.
User avatar
gabri mi tn
 
Posts: 7360
Joined: Tue 02 December 2008; 20:39
Location: San Donato Milanese

Re: Riorganizzazione linee in zona 4

Postby fra74 » Thu 30 January 2014; 16:04

@gabri: Vero, però sarebbe anche il caso di smetterla di considerare una linea solo per i collegamenti capolinea-capolinea. È chiaro che non tutti i Rozzanesi lavorano alla banca nazionale dell'agricoltura o spalla a spalla con Maran in piazza Beccaria :mrgreen: , né tanto meno gli abitanti di Gratosoglio sono tutti studenti della Bocconi, o gli Albaraitesi vanno a lavorare a Saronno eh, ma ciò non vuol dire che le linee di per se non possano essere sensate
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24607
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Riorganizzazione linee in zona 4

Postby Slussen » Thu 30 January 2014; 16:04

Ma msr.cooper ha avuto 3 milioni di preferenze alle primarie, quindi prevale :mrgreen:


Vi siete abituati al metodo Renzi, no?
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Riorganizzazione linee in zona 4

Postby msr.cooper » Thu 30 January 2014; 16:08

gabri mi tn wrote:comunque preferisco la 66 e la 88 proposte in mappa, piuttosto che la 66 msr.cooper style

Esplica.
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Riorganizzazione linee in zona 4

Postby gabri mi tn » Thu 30 January 2014; 16:30

non mi piacciono le linee che si biforcano, specie se i due rami hanno tempi di percorrenza diversi perché ciò porta a un servizio irregolare e un pasticcio garantito nelle frequenze, se poi addirittura i due rami vendono una quantità di corse differente per me il caos è garantito

inoltre a Linate/Ponte Lambro passerebbero autobus per Cadore (66) e Rogoredo (88), ma la 66 con frequenze ridotte, e l'88 con 2 corse su tre (quindi un 10-10-20)

secondo ma è un po' un pasticcio
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.
User avatar
gabri mi tn
 
Posts: 7360
Joined: Tue 02 December 2008; 20:39
Location: San Donato Milanese

Re: Riorganizzazione linee in zona 4

Postby gabri mi tn » Thu 30 January 2014; 16:33

fra74 wrote:@gabri: Vero, però sarebbe anche il caso di smetterla di considerare una linea solo per i collegamenti capolinea-capolinea. È chiaro che non tutti i Rozzanesi lavorano alla banca nazionale dell'agricoltura o spalla a spalla con Maran in piazza Beccaria :mrgreen: , né tanto meno gli abitanti di Gratosoglio sono tutti studenti della Bocconi, o gli Albaraitesi vanno a lavorare a Saronno eh, ma ciò non vuol dire che le linee di per se non possano essere sensate


rispondevo allo specifico caso mostrato da Slussen molti messaggi prima (ero convinto di averlo citato invece no) ovvero la relazione Rogoredo-Città studi

oltre al fatto che una linea che termina con un "uncino" mi piace poco, nel senso, se voglio andare a prendere la 45 per la zona est da Rogoredo ho sia la "nostra" 88 per Ungheria, sia la M3 per San Donato... davvero non credo possa essere utile un prolungamento della "nostra" 45 da San Donato a Rogoredo
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.
User avatar
gabri mi tn
 
Posts: 7360
Joined: Tue 02 December 2008; 20:39
Location: San Donato Milanese

Re: Riorganizzazione linee in zona 4

Postby Slussen » Thu 30 January 2014; 16:37

msr.cooper wrote:Quindi:

34 Q.re Fatima-Q.re Forlanini trans. da Ortomercato
45 S. Donato M3-Lambrate M2 FS trans. da via Salomone
66 Cadore-Peschiera B. (solo corse interurbane) trans. da via Zama
77 Porta Romana M3-Poasco
79 Gratosoglio-Lodi M3 trans. da via Brembo con sfondamento pista ciclabile :mrgreen:
84 Augusto-Rosa
88 S. Donato M3-Linate Paese trans. da q.re Rogoredo (con alcune corse deviate per Aviazione)

:?:


L'unico inconveniente mi pare la sovrapposizione 77/79 tra Via Brembo e Pizzale Lodi, ma è poca cosa.
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Riorganizzazione linee in zona 4

Postby Slussen » Thu 30 January 2014; 16:40

gabri mi tn wrote:non mi piacciono le linee che si biforcano, specie se i due rami hanno tempi di percorrenza diversi perché ciò porta a un servizio irregolare e un pasticcio garantito nelle frequenze, se poi addirittura i due rami vendono una quantità di corse differente per me il caos è garantito

inoltre a Linate/Ponte Lambro passerebbero autobus per Cadore (66) e Rogoredo (88), ma la 66 con frequenze ridotte, e l'88 con 2 corse su tre (quindi un 10-10-20)

secondo ma è un po' un pasticcio

Resta il fatto che c'è un eccesso di offerta su via Zama che nella proposta "forum" non viene sanato.
L'utenza delle fermate di via Zama è veramente tendente a zero, specie dopo l'apertura di via Norico. Si mantiene una linea attiva giusto perché c'è l'inceneritore.
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Riorganizzazione linee in zona 4

Postby msr.cooper » Thu 30 January 2014; 16:44

gabri mi tn wrote:l'88 con 2 corse su tre (quindi un 10-10-20)

Questo secondo me è l'unico problema vero.
I tempi di percorrenza tra i due rami sono i medesimi perché sono lunghi uguali, e poi il tutto si svolge in un contesto di traffico mediamente scarso.

Dall'altro lato (proposta forum) si avrebbero corse ogni 7/8 minuti su via Zama, sprecate (così come sono sprecate quelle attuali della 45).

Non capisco perché chi abita a Linate debba preferire il collegamento con Cadore (che comunque non verrebbe soppresso) piuttosto che accedere velocemente a ferrovia e metropolitana a Rogoredo.
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Riorganizzazione linee in zona 4

Postby Slussen » Thu 30 January 2014; 16:45

gabri mi tn wrote:
oltre al fatto che una linea che termina con un "uncino" mi piace poco, nel senso, se voglio andare a prendere la 45 per la zona est da Rogoredo ho sia la "nostra" 88 per Ungheria, sia la M3 per San Donato... davvero non credo possa essere utile un prolungamento della "nostra" 45 da San Donato a Rogoredo

La mia proposta di ulteriore variante non era un uncino, cioè non sarei transitato da Ponte Lambro, ma mi rendo conto che non è un buona idea, troppo accostata al treno.
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Riorganizzazione linee in zona 4

Postby Slussen » Thu 30 January 2014; 16:49

00 09* 18 30 39* 48
* corsa per viale dell'Aviazione
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Riorganizzazione linee in zona 4

Postby msr.cooper » Thu 30 January 2014; 16:55

Ammetto che non sia il massimo.
L'ideale sarebbe avere le corse per viale Aviazione intercalate al normale cadenzamento, ma così è come se vi fosse una linea a sé stante, con percorrenze totali più elevate.
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Riorganizzazione linee in zona 4

Postby Slussen » Thu 30 January 2014; 17:11

Però ritengo questo sistemazione di 66 e 88 vitale perché indebolendo tutta la 66 sino a via Cadore (tranne da Linate a Del Liri perché assorbita da 88) contribuisce a calmierare le percorrenze.
Poi bisognerebbe poter ragionare con dei dati: quanta gente sul ramo Aviazione?
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Riorganizzazione linee in zona 4

Postby Lucio Chiappetti » Thu 30 January 2014; 17:17

gabri mi tn wrote:per andare da Rogoredo a Città Studi già oggi si prende il treno e si scende a Lambrate impiegando un tempo compreso fra i 5 e i 14 minuti, quindi 23/93/39/piedi

solo un pazzo se la farebbe in bus


Non mi e' mai capitato di fare quel percorso in quel modo (sicuramente efficiente se uno sa gli orari dei treni), avrei fatto M3+93 ... a volte ho fatto Corvetto-Celoria con la 93 (in rarissimi casi ho pure fatto dalla Baia del Re 95+93 !), come pure Campania-Celoria con la 93. Non vedo molto l'utilita' di un lungo bus tangenziale (vedi preferenze su linee di quartiere brevi e di feederaggio)
100 anni dell'Unione Astronomica Internazionale https://www.iau-100.org/
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4498
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Riorganizzazione linee in zona 4

Postby Slussen » Thu 30 January 2014; 17:20

msr.cooper wrote:Ammetto che non sia il massimo.
L'ideale sarebbe avere le corse per viale Aviazione intercalate al normale cadenzamento.

In alternativa, dato che il tratto più carico della 45 è senza dubbio Ponte Lambro - San Donato (tanto che oggi è rinforzato da barrate Del Liri-San Donato), si potrebbe alleggerire un po' la 45 e aggiungervi barrate sporadiche :mrgreen: San Donato-Ponte Lambro-Aviazione.
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

PreviousNext

Return to Linee di superficie

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 5 guests

cron