Storia dei trasporti pubblici a Cinisello Balsamo

Discussioni sulla rete passata, presente e futura

Moderators: Hallenius, teo

Re: Storia dei trasporti pubblici a Cinisello Balsamo

Postby Davide » Thu 24 April 2014; 23:26

Il tram a vapore che da Cusano andava a Monza via Cinisello (soppresso nel 1918) passava però da Robecco (attuale via De Vizzi), non dalla Cornaggia! Più che altro la linea sembra una "variante" dell'ex Sesto - San Fruttuoso - Monza (poi 722) istituita nel 1956 con la soppressione della tramvia elettrica (Sesto-Monza) che passava appunto dalla Cornaggia. L'una gestita dalla misteriosa SAAB, l'altra dall'ATM. Il punto è che non ho idea di quando sia stata istituita, ma suppongo comunque dopo il 1949 (teoricamente prima volta in cui si sia visto un autobus in città).

PS - Secondo te in TPM può essere conservato qualcosa della vecchia SAAB? L'unico riferimento che avevo trovato al tempo era stato proprio sul loro sito..
Grazie Coccodrillo!
User avatar
Davide
 
Posts: 4131
Joined: Sun 30 December 2007; 23:46

Re: Storia dei trasporti pubblici a Cinisello Balsamo

Postby S-Bahn » Thu 24 April 2014; 23:39

Non credo che TPM abbia avuto contatti con SAAB, per quel poco che ne so, almeno non per Sesto (forse per Muggiò?).
Più facile ATM. Infatti l'attuale z222, erede della Monza-San Fruttuoso-Sesto, negli anni '70 era in "gestione provvisoria" da parte di ATM. La ricordo all'inizio gestita dai Vibertoni ma in morbida c'era un pullmino tondeggiante, proveniente dagli anni '50, forse un 10 metri, in pessimo stato di manutenzione, certamente ereditato da SAAB.
L'intera linea non aveve le attenzioni e la regolarità dell'Ordinaria o della Celere, e infatti prima che diventasse interamente ATM subiva spesso soppressioni di corse.

Questi sono i miei ricordi e mi sembrano giusti, anche se è possibile che ci fosse dell'altro che non conosco. La linea, di questo sto parlando e non so se ci fosse altro, dalla Cornaggia semplicemente transitava sul viale (allora provinciale Villa di Monza, poi SS36) senza girare.

Quanto al tram sì, era la Cusano-Monza che si inseriva a Robecco, non alla Cornaggia, sorry...
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50250
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Storia dei trasporti pubblici a Cinisello Balsamo

Postby Davide » Thu 24 April 2014; 23:48

Ah, interessante la cosa della 722 di cui non ero assolutamente a conoscenza. La SAAB me l'hanno descritta anche a me come un carrozzone poco affidabile, con autobus che si distinguevano appunto per il fatto di essere messi parecchio male. Probabilmente quindi in origine esistevano due "rami" dell'attuale z222: uno per Sesto, l'altro per Cinisello. Quello per Cinisello è stato soppresso nel 1974 (con la morte della SAAB?), mentre quello per Sesto magari nello stesso periodo è passato totalmente in carico all'ATM.

Sulla "necessità" di un collegamento fra Cinisello e Monza va inoltre considerato che con la soppressione del tram da Cinisello a Milano (a cavallo fra il 1956 e il 1957) Cinisello perdeva non solo il collegamento con Milano, ma anche il collegamento su Monza (via Torretta). Anche se in questo caso non ho mai capito nè come fossero gestite le coincidenze, nè come fossero effettivamente gli impianti alla Torretta.
Grazie Coccodrillo!
User avatar
Davide
 
Posts: 4131
Joined: Sun 30 December 2007; 23:46

Re: Storia dei trasporti pubblici a Cinisello Balsamo

Postby Davide » Mon 02 June 2014; 20:41

Relitto della SAAB alla Taccona. :!:
:arrow: http://goo.gl/maps/TBr08
Grazie Coccodrillo!
User avatar
Davide
 
Posts: 4131
Joined: Sun 30 December 2007; 23:46

Re: Storia dei trasporti pubblici a Cinisello Balsamo

Postby Cristian1989 » Tue 03 June 2014; 14:54

Che rarità! :D
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10281
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Previous

Return to Linee di superficie

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 7 guests