Crisi STIE

Discussioni sulla rete passata, presente e futura

Moderators: Hallenius, teo

Re: Crisi STIE

Postby fra74 » Sat 24 March 2012; 0:01

Dite che se sopprimo qualche pezzo grosso del gruppo Zoncada mi danno le attenuanti o magari mi assolvono per aver compiuto un atto di estrema utilità sociale? :divano: :mrgreen:
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24612
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Crisi STIE

Postby Trullo » Mon 26 March 2012; 10:18

Slussen wrote:In pratica consentono a STIE di tagliare del 10% le percorrenze dei servizi in concessione a parità di contributo pubblico.

Mi piace, posso provare a chiedere all'azienda di ridurmi del 10% l'orario di lavoro a parità di stipendio? :mrgreen:
..Uscendo, Peppone si ritrovò nella cupa notte padana, ma oramai era tranquillissimo perché sentiva ancora nel cavo della mano il tepore del Bambinello rosa.
Poi udì risuonarsi all'orecchio le parole della poesia, che oramai sapeva a memoria. "Quando, la sera della Vigilia, me la dirà, sarà una cosa magnifica!" si rallegrò. "Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!".
User avatar
Trullo
 
Posts: 26050
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Crisi STIE

Postby Slussen » Mon 26 March 2012; 12:43

Tu prova :mrgreen:
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Crisi STIE

Postby Autotreno » Fri 30 March 2012; 18:43

A detta dei colleghi che incontro a Seregno stieno molto male...
Scusi,dovrei andare dove abita una mia amica... :Prego mi dica in che zona,e la signora:Mah c'è una chiesa;ed io,beh sarà Santa Rita? E la signora si rivolge ad una che l'accompagna e fa... Non ci siamo è inutile non sanno mai nulla questi qui...
Autotreno
 
Posts: 538
Joined: Thu 20 March 2008; 10:54
Location: Milano (Nowhere)

Re: Crisi STIE

Postby teo » Tue 17 April 2012; 19:38

Dal sito STIE:
PROBABILI DISSERVIZI SULLA RETE STIE
San Vittore Olona li 17 aprile 2012

COMUNICAZIONE ALLA CLIENTELA

PROBABILI DISSERVIZI SULLA RETE STIE

Prendiamo atto che, dalla mattinata odierna, si sono verificati una pluralità di eventi contestuali di malattia che hanno colpito il personale viaggiante decimandolo, con inevitabili difficoltà nella copertura del servizio programmato.
Nel contempo alcuni conducenti negano la propria disponibilità alla richiesta copertura, in straordinario, dei turni di servizio cui manca, per le ragioni indicate, la presenza del previsto operatore d’esercizio.
Per quanto sopra si stanno verificando disservizi sull’esercizio che cerchiamo di limitare attingendo risorse nell’organico operativo, anche tra coloro i quali non svolgono abitualmente la funzione di conducente.
Ci scusiamo per i disagi che si ripercuoteranno sul servizio, auspicando che la situazione possa tornare rapidamente alla normalità.

http://www.stie.it/
teo
Moderatore
 
Posts: 19762
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Crisi STIE

Postby teo » Wed 23 May 2012; 12:29

Dal sito STIE:
Dal 28/05/2012 entra in vigore la modifica degli orari della Sottorete sud Provincia Varese (eliminato servizio festivo)
Da lunedì 28 maggio 2012 entra in vigore la ristrutturazione degli orari del servizio relativo alla sottorete sud di Varese.
I programmi sono caratterizzati da una riduzione del servizio salvaguardando gli orari di punta e riducendo le corse a minor domanda, compresa l’ eliminazione delle corse nei giorni festivi sul servizio extraurbano.Le modifiche apportate coinvolgono le seguenti linee:

SERVIZI EXTRAURBANI
110 > GALLARATE - LEGNANO
355 > GALLARATE - LONATE POZZOLO (S. ANTONINO)
360 > GALLARATE - CAIRATE / FAGNANO OLONA
650 > FAGNANO OLONA - SOLBIATE - OLGIATE – BUSTO A.
760 > CASSANO MAGNAGO - BUSTO ARSIZIO
860 > LONATE P. – SAMARATE – BUSTO ARSIZIO Scolastica
870 > SAMARATE – BUSTO ARSIZIO Scolastica
880 > MAGNAGO – BUSTO ARSIZIO
950 > GALLARATE – TRADATE Istituti Superiori - Scolastica

Gli orari sono disponibili sul sito aziendale www.stie.it (accedi dal seguente link)

http://www.gruppostarlodi.it/index.php? ... &Itemid=55

La Direzione

:wall: :wall: :wall:
teo
Moderatore
 
Posts: 19762
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Crisi STIE

Postby avc » Wed 23 May 2012; 12:50

come mai i tagli? pochi soldi come sempre? certo che eliminare totalmente il serv. festivo!!
avc
 
Posts: 9655
Joined: Mon 10 July 2006; 14:03

Re: Crisi STIE

Postby Slussen » Wed 23 May 2012; 15:09

Nella legge quadro hanno inserito una norma ad hoc per le autolinee ancora in regime di concessione, che autorizza un taglio del 15%
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Crisi STIE

Postby Trullo » Wed 23 May 2012; 15:16

Nel tuo post del 23 marzo era il 10%, è cambiata la legge o ti sei confuso? :mrgreen:
..Uscendo, Peppone si ritrovò nella cupa notte padana, ma oramai era tranquillissimo perché sentiva ancora nel cavo della mano il tepore del Bambinello rosa.
Poi udì risuonarsi all'orecchio le parole della poesia, che oramai sapeva a memoria. "Quando, la sera della Vigilia, me la dirà, sarà una cosa magnifica!" si rallegrò. "Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!".
User avatar
Trullo
 
Posts: 26050
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Crisi STIE

Postby Slussen » Wed 23 May 2012; 16:51

Articolo 60, comma 9, dalla sibillina formulazione

9. Nei casi di affidamenti diretti in concessione, al solo fine di garantire la regolare prosecuzione dei servizi, sino
all'affidamento ai sensi dell'articolo 22, l'ente concedente e il concessionario possono concordare, a corrispettivo
invariato, un efficientamento dei costi aziendali nella misura massima del 5 per cento, da realizzare anche attraverso
una razionalizzazione degli stessi servizi, nella misura massima del 15 per cento, garantendo comunque idonei servizi
per l'utenza pendolare.
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Crisi STIE

Postby Trullo » Wed 23 May 2012; 16:57

Quindi il tpl serve ai "pendolari" :wall:
..Uscendo, Peppone si ritrovò nella cupa notte padana, ma oramai era tranquillissimo perché sentiva ancora nel cavo della mano il tepore del Bambinello rosa.
Poi udì risuonarsi all'orecchio le parole della poesia, che oramai sapeva a memoria. "Quando, la sera della Vigilia, me la dirà, sarà una cosa magnifica!" si rallegrò. "Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!".
User avatar
Trullo
 
Posts: 26050
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Crisi STIE

Postby teo » Thu 31 May 2012; 14:20

teo
Moderatore
 
Posts: 19762
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Crisi STIE

Postby Slussen » Thu 31 May 2012; 14:33

STIE continua a tagliare i servizi a parità di corrispettivi.

Noto però che i suoi oraristi hanno ancora una certa tendenza a cadenzare.
Slussen
 
Posts: 12067
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Crisi STIE

Postby teo » Thu 31 May 2012; 14:54

Gli orari sull'urbano di Busto sono sempre stati cadenzati anche con la precedente gestione Agesp anche se nei festivi il cadenzamento va letteralmente a farsi friggere
teo
Moderatore
 
Posts: 19762
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Crisi STIE

Postby msr.cooper » Thu 31 May 2012; 15:36

Slussen wrote:Noto però che i suoi oraristi hanno ancora una certa tendenza a cadenzare.

Ne parli come se fosse una cosa negativa :mrgreen:
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

PreviousNext

Return to Linee di superficie

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 8 guests