Trasporti a Milano

Oggi è mer 21 febbraio 2018; 13:25

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 118 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: San Donato
MessaggioInviato: mer 07 marzo 2012; 20:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 02 dicembre 2008; 20:39
Messaggi: 7359
Località: San Donato Milanese
Apro questo topic per chiedere a tutti quelli che conoscono bene o male la zona di San Donato e le sue linee, idee proposte e opinioni per migliorare il servizio. Questo perchè alcune persone che sostengono il candidato sindaco di centro sx hanno chiesto a me e Etr 460 un parere su come si possa migliorare il servizio estendo la proposta a chiunque volesse. Io un progetto di base già ce l'ho, ma vorrei che voi evidenziaste tutti gli aspetti che vi vengono in mente, magari ne ho tralasciato qualcuno.

I suggerimenti possono riguardare qualunque cosa, percorsi, orari, informazioni, fermate, tutto

i tempi non sono troppo larghi, si parla della fine del mese circa

ciao e grazie

gabri mi tn, etr 460

_________________
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: San Donato
MessaggioInviato: gio 08 marzo 2012; 11:22 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 03 ottobre 2007; 11:46
Messaggi: 1587
Località: Milano Santa Giulia
premetto che da un paio d'anni non abito più a san donato e che già dal 2005 non usavo quasi più i mezzi all'interno di san donato, per cui le mie osservazioni potrebbero risultare un po' datate e poco aggiornate (cmq in qualche modo ho cercato di tenermi aggiornato sull'evoluzione della rete e del servizio anche senza usarlo più...inoltre non credo di aggiungere nulla di nuovo a quello che già sapete anche meglio di me...
primo grande problema è l'arco di servizio...assurdo che dopo le 20 non ci sia praticamente più nessuna corsa...di fatto è questo il motivo per cui ho smesso di usare i mezzi a san donato...nel 2005 mi sono iscritto in piscina a san giuliano, e pur essendo casa mia (davanti al terzo palazzo uffici in via de gasperi) collegata alla piscina di san giuliano di via risorgimento dalla linea 130, ho dovuto comprare un motorino perchè gli orari degli allenamenti (dalle 21 alle 22.30) rendevano impossibile l'uso dei mezzi pubblici...poi una volta comprato il motorino ho usato sempre quello per arrivare alla metro a san donato o a rogoredo, motivo per cui dal 2005 non ho più preso i mezzi a san donato...ho letto sul forum del prolungamento del servizio della 132 con una corsa all'ora ma credo non sia appetibile per via della bassa frequenza...in quanti la usano per curiosità? in ogni caso sarebbe da estendere fino almeno a mezzanotte anche la 130...magari limitandola a san giuliano...
altro capitolo è sulle frequenza a mio parere troppo basse anche nelle ore di punta...credo che il servizio di 130 e 132 dovrebbe essere ogni 15 minuti per tutto il giorno..credo che la domanda ci sia e soprattutto il servizio ogni 15 minuti attirerebbe molta più gente (nel senso...15 minuti credo sia una soglia psicologica importante, una frequenza che ti permette di arrivare alla fermata in qualsiasi momento sapendo che non avrai troppo da attendere...mentre sopra i 15 minuti devi sapere precisamente gli orari...ti senti meno "libero" diciamo..mi sto spiegando male ma spero che si capisca cosa intendo)
sulla via emilia frequenze e arco di servizio sono migliori (anche se forse la sera la frequenza è un po' scarsa?) ma la mia sensazione, per quello che vedo, è che la divisione tra z420 e 121 è stata fatta senza un minimo di integrazione (spesso anche in assenza di traffico le vedo accodate il che vuol dire che proprio da orario sono previste così)...
il sabato e la domenica il servizio a metanopoli ai tempi era pietoso...non so se ora sia migliorato...
la cavolata della circolare di peschiera che arrivando da via de gasperi perdeva un casino di tempo per andare all'autostazione di san donato m3 infognandosi sulla via emilia è stato risolto con il passaggio prima da via marignano giusto??
io personalmente vedo un po' inutile la linea c...per il collegamento da ospedale/metanopoli alla metro mi sembrano sufficienti 130 e 132 supportate su via de gasperi dalla circolare di peschiera...la linea c si potrebbe togliere e con le risorse risparmiate potenziare 130 e 132...
altra cosa che vedrei utile (ma la vedo difficile) sarebbe il ritorno di una linea verso rogoredo...vero che ai tempi non erano più di tanto utilizzate, ma con l'arrivo del passante a rogoredo potrebbero avere più successo se ben studiate...
magari sono proposte impossibili da realizzare sul piano economico ma credo che se attuate potrebbero avere successo di pubblico...altra cosa, eni ha ancora tutti quei pulmini che fanno la spola con la metro? non si potrebbero togliere quelli e far finanziare ad eni il tpl di metanpoli? con 130 e 132 ogni 15 minuti credo che le navette diverrebbero superflue...

ps alle ultime amministrative di san donato ho fatto lo scrutatore e ho dovuto subirmi i festeggiamenti del presidente di seggio e del segretario, ciellini, per la vittoria di dompè...tra l'altro il segretario e sua moglie erano pure imparentati con il candidato sindaco di cdx di abbiategrasso (se non ricordo male) e quindi hanno festeggiato pure per l'elezione a sindaco del loro parente :cry: :cry: il presidente poi era un totale imbranato che non aveva mai visto un seggio in vita sua...non ha voluto ascoltare i nostri consigli su come suddividere le schede durante lo spoglio col risultato che abbiamo dovuto ricontare tutte le schede tre volte finendo, ultimo seggio di san donato, alle tre del mattino, con lui sudato fradicio dall'agitazione perchè si rendeva conto di non sapere da che parte sbattere la testa!!!!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: San Donato
MessaggioInviato: gio 08 marzo 2012; 12:37 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 20:55
Messaggi: 17036
Non conosco abbastanza San Donato da poter dare suggerimenti specifici. Tuttavia mi sento di ribadire questi concetti:
- cadenzamento degli orari
- percorsi fissi durante la giornata e la settimana
- arco di servizio dignitoso

_________________
-
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: San Donato
MessaggioInviato: gio 08 marzo 2012; 13:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14900
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
132 a cadenza di 30' di sera (ora è ogni 60', sembra fatta apposta per farla durare poco).
140 a cadenza 30' sempre (vale il discorso fatto sopra)
133 attestata alla stazione ferroviaria, con orari collegati ai passaggi di S1, e semplice passaggio a Marignano M3.
Coordinamento orari di 121 e Z420.
132 festiva ogni 30' anziché ogni 60' e inizio servizio un'ora prima, così mia moglie non deve più prendere l'auto per andare a lavorare la Domenica.

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: San Donato
MessaggioInviato: gio 08 marzo 2012; 19:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 02 dicembre 2008; 20:39
Messaggi: 7359
Località: San Donato Milanese
sinceramente alla 133 alla stazione ci avevo pensato ma poi ho deciso che era meglio non mandarci niente perchè:

già la 132 è collegata alla stazione ferroviara di Borgolombardo

senza integrazione tariffaria NESSUNO si sognerebbe mai di andare a Milano pagando 3 biglietti quando con la metropolitana ne basterebbe uno solo

per quanto riguarda la 901 la mia proposta è Triulziana, sx Marignano, Dx Impastato, inversione di marcia al deposito, Autostazione

in ogni caso ho rivisto totalmente le linee pensandole a questa maniera

130, non transita più da via europa, ingresso e regresso per il nuovo ospedale
150, M3 - Ospedale - Certosa, eliminando la sbarra di via Agadir, questa proposta è stata fatta anche da altri
160, Rogoredo - Poasco - Bagnolo (necessario un collegamento, anch'esso richiesto), Certosa, Battisti, M3
901/901, transitano da via Kennedy e Moro aggiungendo 4 corse per linea per avere la frequenza di 30' senza IPO e cadenzando la 901 meglio
77/, corse prolungate da Chiaravalle a Civesio ogni 30/60 (come attuale 140)

tutto il resto soppresso

così ad occhio non dovrebbe costare troppo

_________________
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: San Donato
MessaggioInviato: ven 09 marzo 2012; 0:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14900
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
La 133 alla stazione servirebbe, a mio parere, perchè collegherebbe tutta San Donato direttamente alla ferrovia; certo, con l'integrazione tariffaria sarebbe perfetta, ma già ora non poche persone che lavorano a San Donato (se penso alla miriade di navette aziendali che vanno avanti e indietro per San Donato......) arrivando da parecchi posti della Lombardia potrebbero sfruttare un'opzione in più, specie se hanno IVOL o IVOP. In più, la modifica costerebbe veramente poco; le linee ci sono già, i mezzi pure, la stazione è lì, solinga e un po' triste.

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: San Donato
MessaggioInviato: ven 09 marzo 2012; 1:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 02 dicembre 2008; 20:39
Messaggi: 7359
Località: San Donato Milanese
non so se costerebbe così poco, perchè devi vedere se riesci a far stare tutto il giro nel tempo di 25' massimo, altrimenti salta il cadenzamento

inoltre se fai il capolinea alla stazione la gente che parte dalla M3 con la C Rossa di fatto non potrebbe più utilizzarla, il percorso diventerebbe troppo lungo e la sosta in stazione una perdita di tempo, idem al contrario con la C Blu... a mio modesto parere la cosa non funzionerebbe, e poi ribadisco, c'è la 132 a Borgolombardo

_________________
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: San Donato
MessaggioInviato: ven 09 marzo 2012; 13:16 
Non connesso

Iscritto il: lun 10 luglio 2006; 14:03
Messaggi: 9655
be io direi le due circolari anche di sera (sino alle 00 circa) ma lì ci vorrebbe un co-finanziamento anche con peschiera...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: San Donato
MessaggioInviato: ven 09 marzo 2012; 13:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 02 dicembre 2008; 20:39
Messaggi: 7359
Località: San Donato Milanese
non un co-finanziamento, ma un totale finanziamento, a San Donato di fatto le circolari interessano poco niente... e conoscendo peschiera non aggiungeranno una corsa nei prossimi 5 anni

_________________
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: San Donato
MessaggioInviato: ven 09 marzo 2012; 13:30 
Non connesso

Iscritto il: lun 10 luglio 2006; 14:03
Messaggi: 9655
perchè? è un comune con un bilancio non proprio roseo?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: San Donato
MessaggioInviato: ven 09 marzo 2012; 13:47 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24572
Solo un paio di osservazioni: se volete un contributo maggiore dal forum forse sarebbe il caso o di preparare una mappa con le vostre proposte o quanto meno dei percorsi un po' più dettagliati... ci ho messo un'ora ieri sera per scoprire dov'era Bagnolo :lol:

Sulle tue proposte: cosa intendi con nuovo ospedale? I nuovi edifici costruiti dietro ai fabbricati storici? Quelli con il pronto soccorso? Se si quindi cosa proporresti? Invece di De Gasperi - dx Martiri di cefalonia -dx Europa -sx Maritano-dx via Per Monticello proseguiresti invece su De Gasperi poi dx Maritano-sx via per Monticello e poi a destra alla rotonda dell'ospedale e ritorno? Per me ci può stare, tra l'altro forse darebbe più visibilità all'ospedale, spesso sulla 130 vedo molte persone un po' "sperdute" visto che non è che l'ospedale sia granché visibile dalla 130...

Sul prolungamento della 77 bene o male l'avevo proposto pure io, ma siamo sicuri che sia un bene perdere il collegamento con Rogoredo? C'è da chiedersi in effetti se chi sale ora sulla 140 a Rogoredo provenga più dalla ferrovia o dalla metropolitana.
Una soluzione potrebbe essere però quella di coordinare orari di 77/ e 160 in modo da offrire coincidenze verso rogoredo nel caso...

Non sono però così convinto ad una prima impressione che la rete che proponi sia più economica in termini di km percorsi, forse sarebbe il caso di fare due conti, ma magari è solo un'impressione...

P.S. le corse per il cimitero di Monticello come intendi sistemarle? O ce ne freghiamo? :mrgreen:

P.S. avc se mi trovi un comune con un bilancio roseo ti offro una birra 8--) :lol:

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: San Donato
MessaggioInviato: ven 09 marzo 2012; 14:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 02 dicembre 2008; 20:39
Messaggi: 7359
Località: San Donato Milanese
la mappa esiste già, l'ha preparata Cristian ma ci sono alcune imprecisioni, appena è pronta quella "giusta" la posto

dunque

Esatto, per il nuovo ospedale intendo proprio quello, inoltre si servirebbero meglio le case di Via Leopardi

No sicuramente non è un bene perdere il collegamento con Rogoredo che è molto meglio di Corvetto per tutti, infatti gli orari dovrebbero essere in coincidenza, e in ogni caso la 160 non dovrebbe avere una frequenza superiore al quarto d'ora, oppure avremo Poasco che inneggia alla secessione.

A dirla proprio tutta l'ideale sarebbe far arrivare la 77/ invece che a Civesio alla stazione di San Giuliano, passando per Viboldone, ma sarebbe da pensare bene, e in ogni caso qui ci dovrebbe pensare San Giuliano... :divano:

Il totale dei chilometri: se tutto girasse con i 20 minuti non ci sarebbero sicuramente problemi, ma appunto proporre a Poasco un collegamento ogni 20 minuti è impossibile (anche se ragionevole) essendo che quello di oggi è ai 15', quindi per forza di cose direi che anche la 150 dovrebbe girare ai 15 dato che tutte e due le linee passano da Certosa per poi andare alla metropolitana

certo si potrebbe fare
150 e 130 ogni 20
160 ogni 15
ma sinceramente non mi pare sensato

forse tutto ogni 20 con una 160/ che fa corsette Poasco - Rogoredo?

di fatto la soluzione odierna è 2 linee che hanno i 20 minuti e i 15 in punta (solo 130)
e una linea che ha sempre i 15 minuti (133)
piu la 901 che fa un inutile giro turistico per il centro direzionale ENI che si può benissimo tagliare
e un servizio sulla via Emilia decisamente "sprecone" al quale toglierei senza problemi varie corse di 121 inutili
...comunque sì, bisognerebbe calcolare bene le cose...

in ogni caso ad una coalizione che presenta nei suoi punti principali l'attenzione alla mobilità, cita spesso il trasporto pubblico eccetera credo che una proposta che comporti un minimo di investimento sul TPL ci possa stare

alle corse per il cimitero ci ho pensato, e ho tratto le seguenti conclusioni: vengono usate? Rimangano come sono. non sono usate? Le cancelliamo, in ogni caso me ne fregherei, di fatto sono 4 coppie due giorni la settimana

@avc: è un comune che non ha mai dimostrato alcun interesse per il TPL, l'unica cosa positiva fatta è stata togliere la linea gialla e mettere la 66 fino alle 20, per il resto... infatti vince lo scudetto per il comune di prima fascia peggio collegato con Milano

_________________
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.


Ultima modifica di gabri mi tn il ven 09 marzo 2012; 14:13, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: San Donato
MessaggioInviato: ven 09 marzo 2012; 14:11 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24572
Per il cimitero una soluzione forse potrebbe essere quella di realizzare un piccolo ponticello pedonale sul deviatore redefossi e mettere una fermata della 130 proprio in corrispondenza del piazzale del parcheggio... c'è però il problema della domenica

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: San Donato
MessaggioInviato: ven 09 marzo 2012; 14:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 02 dicembre 2008; 20:39
Messaggi: 7359
Località: San Donato Milanese
beh la domenica c'è la B/C festiva che ci va già... credo che quella linea rimarrebbe così com'è

_________________
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: San Donato
MessaggioInviato: ven 09 marzo 2012; 14:23 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24572
No intendevo proprio di sopprimere in toto il collegamento del cimitero, ma questo implica di avere la 130 anche nei festivi ed ovviamente di realizzare quel piccolo lavoro cui accennavo ;)

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 118 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010