Trasporti a Milano

Oggi è mer 21 febbraio 2018; 17:20

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Servizio urbano di Seregno
MessaggioInviato: gio 21 gennaio 2010; 13:57 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13287
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
O chiudendolo del tutto (come previsto). Inoltre essendo piccolo è difficile parcheggiarci e i pochi soldi che si risparmiano si perdono come tempo nell'attesa di entrare.

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Servizio urbano di Seregno
MessaggioInviato: sab 27 febbraio 2010; 15:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49948
Località: Monza
Oggi (sabato) verso mezzogiorno ero a Seregno. Ho visto passare mezzi delle linee z232 e z231, discretamente frequentati in entrambe le direzioni, specie la 231.
Poi ho visto passare un bus del servizio urbano, linea 1. Nessun passeggero a bordo. Possibile che si continui ad insistere con servizi comunali separati che non hanno la massa critica per avere successo? Le stesse risorse impiegate per potenziare la rete di BT, magari con una decente rivisitazione di percorsi ed orari, nel senso della semplificazione, sarebbero 10 volte più utili.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Servizio urbano di Seregno
MessaggioInviato: sab 27 febbraio 2010; 15:42 
Non connesso

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 20:59
Messaggi: 12067
Località: terminaaa
Oddio, stai valutando su un campione di corse un po' ristretto.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Servizio urbano di Seregno
MessaggioInviato: sab 27 febbraio 2010; 15:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49948
Località: Monza
Questo è vero, è solo una impressione.
Chiedo però a chi ha dimestichezza quotidiana o quasi con Seregno: come va il servizio urbano e qual'è la sua frequentazione in rapporto alla rete BT? Rete BT che poi in questa zona è vicina al pessimo come punteggio, avendo ereditato in buona parte orari e percorsi (e direttore d'esercizio, purtroppo) del CTNM, ovvero il peggio del peggio...

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Servizio urbano di Seregno
MessaggioInviato: sab 27 febbraio 2010; 15:57 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 20:55
Messaggi: 17036
z231 discretamente frequentata? Wow! (è la linea che passa sotto casa, quasi sempre desolatamente vuota)

Quanto alle caratteristiche e alla frequentazione del servizio urbano, rimando ai commenti miei e di altri espressi nelle pagine iniziali di questo topic :wink: Per riassumere: utenza zero. Non che le linee BT siano molto più utilizzate.
A occhio, la più frequentata in transito da Seregno è la C80 (ASF) seguita dalla z232 (BT).

_________________
-
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Servizio urbano di Seregno
MessaggioInviato: sab 27 febbraio 2010; 16:43 
Non connesso

Iscritto il: mar 04 settembre 2007; 18:39
Messaggi: 16108
Il comune di Meda sarebbe contento di vedere un servizio Meda-Seregno. Quindi sarebbe utile integrare il servizio di seregno al servizio BT.

_________________
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Servizio urbano di Seregno
MessaggioInviato: sab 27 febbraio 2010; 17:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 08 novembre 2007; 9:34
Messaggi: 508
Località: Bollate
S-Bahn ha scritto:
Oggi (sabato) verso mezzogiorno ero a Seregno. Ho visto passare mezzi delle linee z232 e z231, discretamente frequentati in entrambe le direzioni, specie la 231.
Poi ho visto passare un bus del servizio urbano, linea 1. Nessun passeggero a bordo. Possibile che si continui ad insistere con servizi comunali separati che non hanno la massa critica per avere successo? Le stesse risorse impiegate per potenziare la rete di BT, magari con una decente rivisitazione di percorsi ed orari, nel senso della semplificazione, sarebbero 10 volte più utili.



Lo stesso vale anche per Rho: servizio urbano in "area urbana" ancora non integrato nel SITAM.
Suburbanizzandolo con le linee esistenti:
6+433+435 ; 442 sullo stesso percorso del 528 ; 9+9/+H241 e magari +H242 e H243 (RhoFS-Lainate-Garbagnate FNM), una sola linea urbana che riprenda parte dell' 8 e 8/+1 e 1/, lasciando le altre suburbane inalterate e magari fondendo il 7+7/ con 85 e avresti un servizio suburbano perfettamente integrato con Rho e Comuni limitrofi.

Ma cosa vuoi, un comune servito da linee di 5 aziende diverse...

_________________
M1 ad Arese - Garbagnate FNM
12 - 19 a Bollate
Milano Gallarate a 4 binari
Area urbana allargata a nord Milano+Monza


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Servizio urbano di Seregno
MessaggioInviato: dom 28 febbraio 2010; 0:06 
Non connesso

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 20:59
Messaggi: 12067
Località: terminaaa
Per curiosità: quando è stato messo in gara l'ultima volta l'urbano di Seregno?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Servizio urbano di Seregno
MessaggioInviato: dom 28 febbraio 2010; 15:51 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 20:55
Messaggi: 17036
Progetto rete urbana e interurbana Seregno

Situazione attuale >> viewtopic.php?p=264368#p264368 (pagina 2 di questo topic)

Intervento cardine per l'attuazione del progetto >> viewtopic.php?p=266374#p266374 (pagina 2 di questo topic)

Rete ipotizzata

Immagine

Elenco linee e frequenze indicative

Immagine

Caratteristiche linee

- Linea urbana 291: ad est riprende il percorso dell'attuale linea 1, che viene esteso alla stazione di Meda (eventualmente prolugabile fino a Camnago, anche se l'attraversamento di Meda è problematico); a sud riprende il percorso dell'attuale 3, con collegamento all'ospedale di Desio
- Linea urbana 292: linea attualmente non esistente che copre i quartieri rimasti scoperti dalle modifiche del servizio urbano; a nord si estende fino a Cabiate zona Chiesa (da valutare un possibile dimezzamento della frequenza in morbida nella tratta Centro Sportivo-Cabiate)
- Linea urbana 293: a nord riprende il percorso dell'attuale linea 3, con prolungamento alla stazione di Mariano passando per la frazione Perticato; con questo intervento è possibile eliminare il tratto Mariano-Perticato della C81; a sud-est raggiunge Santa Margherita e poi la stazione di Lissone, con percorso diretto (differenziandosi dal percorso più tortuoso della 228)

- Linea 228: percorso sostanzialmente invariato
- Linea 231: abbandono del tortuoso percorso in Seregno e transito da corso Matteotti (Risorgimento); limitazione di tutte le corse ora prolungate a Desio presso la stazione di Seregno, in modo da contenere nei 30 minuti il percorso capolinea-capolina
- Linea 232: ritorno al passato (622 ATM) con limitazione del percorso a Carate, mentre le corse per Besana e Renate sono effettuate dalla nuova linea 235; tutte le corse transitano da corso Matteotti in Seregno e dal centro di Carate
- Linea 233: eliminazione dei transiti da Carate e aumento delle frequenze lungo il percorso più diretto; sostituisce il ramo est dell'attuale linea urbana 1 con frequenza piena fino ad Albiate, e frequenza dimezzata fino a Triuggio stazione
- Linea 235: nuova linea che raccoglie i prolungamenti su Besana e Renate ora inseriti nell'orario della z232. A Seregno serve via Circonvallazione, mentre in Carate non transita dal centro ma dal più scorrevole viale Brianza
- Linea 237: nuova breve linea che serve in modo diretto la direttrice Seveso-Seregno; costituisce una delle due linee in cui viene sbinata l'attuale Seregno-Saronno (vedi 238); si caratterizza anche come servizio urbano di Seveso sul percorso Altopiano-stazione-Baruccana
- Linea 238: attuale linea Seregno-Saronno, con sistematicizzazione dei transiti da Cesano Maderno (nuova stazione) ed eliminazione dei passaggi da Baruccana-Seveso

- Linea C80 (ASF): percorso sostanzialmente invariato

_________________
-
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Servizio urbano di Seregno
MessaggioInviato: dom 28 febbraio 2010; 19:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49948
Località: Monza
Maggior necessità in bus/km (come quantità e in percentuale) rispetto alla situazione odierna?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Servizio urbano di Seregno
MessaggioInviato: dom 28 febbraio 2010; 20:13 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 20:55
Messaggi: 17036
Chiedi troppo, soprattutto perché non conosco i valori attuali. Ma, ad occhio, direi che possiamo spostarci direttamente in fanta... :roll: :oops:

_________________
-
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Servizio urbano di Seregno
MessaggioInviato: dom 28 febbraio 2010; 20:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49948
Località: Monza
OK, fanta dove? Topic apposito.
Brevemente: una quantificazione spannometrica servirebbe per capire la fattibilità (quindi mica tanto fanta) della proposta.
Mi sono comunque convinto la dotazione di bus/Km di BT è sottodimensionata di una cifra che va dal 10% al 20% del necessario, a prescindere dalla progettazione (parola esagerata!) alla ctnm di alcune linee.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Servizio urbano di Seregno
MessaggioInviato: dom 28 febbraio 2010; 20:38 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sab 30 settembre 2006; 11:18
Messaggi: 19693
Se si attaccasse a questo? :wink:
viewtopic.php?f=13&t=1944&p=230740#p230740

_________________
Galleria: http://mondotpl.altervista.org/index.php


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Servizio urbano di Seregno
MessaggioInviato: dom 28 febbraio 2010; 20:43 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 20:55
Messaggi: 17036
S-Bahn ha scritto:
OK, fanta dove? Topic apposito.

:lol: No, non volevo spostarmi per davvero in fanta, ma solo dire che probabilmente i valori di partenza e arrivo differiscono di molto (in fondo, si tratta pur sempre di potenziare le frequenze e allungare i percorsi).

_________________
-
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Servizio urbano di Seregno
MessaggioInviato: dom 28 febbraio 2010; 21:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49948
Località: Monza
Ho capito (dopo) il senso dell'ironia.
Qui di fanta c'è solo la difficoltà (di mentalità prima, e poi anche di risorse) a fare passare un'idea di potenziamento, quando poi i comuni fanno a gara per distruggere il TPL buttando i bus fuori dai percorsi migliori.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010