Servizio urbano di Seregno

Discussioni sulla rete passata, presente e futura

Moderators: Hallenius, teo

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby msr.cooper » Wed 16 December 2009; 12:09

Federico_2 wrote:La zia? :mrgreen:

In teoria prozia, giusto? Io la chiamo semplicemente zia Maria :lol:
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby GLM » Wed 16 December 2009; 19:25

se prozia= zia di secondo grado, credo di si....o sono io che sbaglio da 20anni a definire i fratelli di mia nonna? :D
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16872
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby Federico_2 » Wed 16 December 2009; 19:41

Ah, la famosa zia Maria, quella che va "in paese" col pullman :lol:
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby gabri mi tn » Wed 16 December 2009; 23:08

Quella che va a Porta Pia col pullman! :mrgreen:
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.
User avatar
gabri mi tn
 
Posts: 7360
Joined: Tue 02 December 2008; 20:39
Location: San Donato Milanese

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby msr.cooper » Thu 17 December 2009; 13:17

Federico_2 wrote:Ah, la famosa zia Maria, quella che va "in paese" col pullman :lol:

Proprio lei! :lol: Ricordo ai nuovi sintonizzati che "andare in paese" per un seregnese significa "andare in centro" (la cui via principale, corso del Popolo, è stata finalmente pedonalizzata dopo anni di polemiche).
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby jumbo » Fri 18 December 2009; 1:44

la zia è la sorella del papà o della mamma, mentre la prozia è la sorella del nonno o della nonna.
jumbo
 
Posts: 8722
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby msr.cooper » Fri 08 January 2010; 16:38

Ulk wrote:a proposito di possibili espansioni del servizio (per esempio verso la stazione di Meda).

Idee?
Io ho nel cassetto da un po' un piano fanta (ma non poi così tanto) a cui, calandosi nella realtà, si arrivare per step successivi.
Ve lo propongo domani, ora (anche se non sembra) sto lavorando...
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby msr.cooper » Sat 09 January 2010; 16:03

Servizi attuali a Seregno
Tralasciata la D60 Seregno-Lecco, pochissime corse. Chiedo scusa per la pochezza grafica.

Image

Con il tratteggio sono indicati i percorsi deviati, secondari, con poche corse.

1 Urbana SILA Ceredo-Dosso (verde chiaro)
3 Urbana SILA Orcelletto-San Carlo (rosso)
In grigio, tratto comune alle due linee urbane

z228 BT Seregno-Monza (lilla)
z231 BT Giussano-Desio (arancio)
z232 BT Desio-Carate-Besana (blu)
z233 BT Seregno-Triuggio (verde scuro)

C80 ASF Cantù-Monza (viola)

SILA Seregno-Saronno (azzurro)

Criticità:

_ In generale, troppi percorsi deviati, sia per le linee BT che per quelle urbane. Anche in caso di frequenza accettabile, la variabilità dei percorsi rende le linee accessibili solo dietro consultazione dell'orario.
_ La corsia preferenziale di corso Matteotti (asse N-S ad est del centro storico) è sfruttata solo da una linea (e non da tutte le corse).
_ Per le linee interurbane z231 e z232 i percorsi sono troppo tortuosi.
_ Per la linea z233 (Triuggio-Albiate-Seregno, sarebbe una S link) il percorso più diretto è effettuato da pochissime corse, le restanti transitano da Carate B.za.
_ Per le linee urbane, i percorsi risultano in alcuni casi tortuosi. I percorsi sono ereditati dal passato e non prendono atto dell'assetto attuale (e possibile nel futuro) delle linee interurbane. Spesso lungo gli assi comuni, i punti di fermata sono differenti tra SILA e BT.
_ Le linee urbane rimangono strettamente all'interno dei confini comunali, ad eccezione della 3 che sfora a nord nel comune di Giussano (ma per servire le case seregnesi in zona Orcelletto) e a sud fino all'ospedale di Desio (raggiunto da alcune corse).
_ La tariffazione è differente tra linee BT, linea ASF (C80) e linee urbane SILA.

Questione terminal autolinee presso la stazione:
_ Viene utilizzato da tutte le linee (eccetto C80) ma non da tutte le corse.
_ Per questioni urbanistiche e di percorsi rimane una landa desolata, dove attendere l'autobus alla mercé di graffittari (il muro di cinta della ferrovia è stato gentilmente offerto a loro dalla passata amministrazione) e scarichi di autobus (che rimangono perennemente accesi, a volte senza autista). Qualsiasi tipo di informazione è assente o vandalizzata.
_ Il terminal è un cul de sac. Da via S. da Seregno e da corso Matteotti i mezzi in transito dal terminal percorrono Allo Stadio-F.lli Bandiera-F.lli Dandolo-F.lli Bandiera-Allo Stadio per poi proseguire verso sud (cfr. immagine successiva). Gli spostamenti che prevedono un transito dal terminal soffrono di un poco apprezzato aumento dei tempi di percorrenza (a ripova di ciò, e come segnalato già prima, alcune corse vengono velocizzate saltando l'autostazione).

Image
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby Stadtbahn » Sat 09 January 2010; 18:26

Quella che tu chiami pochezza grafica è largamente migliore di molte porcherie che si vedono in giro, anche da aziende di trasporto blasonate. 8--) :wink:
PER IMPARARE COME DOVREBBE FUNZIONARE UNA FERROVIA
http://www.miol.it/stagniweb/problemi.htm
User avatar
Stadtbahn
 
Posts: 4140
Joined: Sun 21 January 2007; 15:57
Location: A sud

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby msr.cooper » Thu 21 January 2010; 13:34

PROGETTO RETE SEREGNO (Urbana e interurbana)

Intervento cardine: rendere passante l'autostazione (la situazione attuale è descritta un paio di post addietro)

Image

Mappa base http://maps.google.it/maps?hl=it&source ... 9&t=k&z=17

Obiettivi:
- sistematicizzare i transiti e i percorsi
- concentrare in un unico punto l'interscambio bus-bus e treno-bus (in futuro anche bus-tram)
- aggregare i servizi (vendita biglietti, informazioni cartacee ed eventualmente di tipo elettronico, zone di attesa)
- rendere più sicura la zona (maggiore frequentazione)
- velocizzare alcuni percorsi

Effetti/interventi collaterali:
- eliminazione di 56 posti auto in via Sciesa (la sosta sui controviali del sottopasso che rimangono in quota non permette il transito dei bus). I posti possono essere recuperati in via F.lli Bandiera
- parziale restringimento del marciapiede sud dell'appena rinnovata piazza Roma
- realizzazione del secondo sottopasso di stazione, sul lato sud delle banchine (zona terminal autolinee)
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby Stadtbahn » Thu 21 January 2010; 13:39

msr.cooper wrote:Effetti collaterali:
- eliminazione di 56 posti auto

Non si farà mai :mrgreen:
PER IMPARARE COME DOVREBBE FUNZIONARE UNA FERROVIA
http://www.miol.it/stagniweb/problemi.htm
User avatar
Stadtbahn
 
Posts: 4140
Joined: Sun 21 January 2007; 15:57
Location: A sud

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby Trullo » Thu 21 January 2010; 13:40

Mi hai battuto sul tempo, stavo per dire la stessa cosa :mrgreen:
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26038
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby msr.cooper » Thu 21 January 2010; 13:42

Lo sapevo che tutti avrebbero notato questo "piccolo" particolare. C'è da dire che se si facesse un parcheggio multipiano nell'area sterrata 100 metri più ad est di via Sciesa i posti verrebbero recuperati senza problemi, anzi incrementati.

EDIT: senza contare che il parcheggio della stazione (area mercato, dall'immagine satellitare la si nota sicuramente) è perennemente vuoto per metà.
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby Coccodrillo » Thu 21 January 2010; 13:45

La gente è pigra. Avevo già portato l'esempio di quelli che bloccano il centro di Lugano per quel piazzale da 50 posti per la pigrizia di fare 200 metri verso uno dei sei parcheggi multipiano dei dintorni.
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13344
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby MünchnerFax » Thu 21 January 2010; 13:51

Queste cose si influenzano ritoccando le tariffe del parcheggio più frequentato.
MünchnerFax
 
Posts: 1358
Joined: Thu 08 February 2007; 10:35
Location: München

PreviousNext

Return to Linee di superficie

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests