Servizio urbano di Seregno

Discussioni sulla rete passata, presente e futura

Moderators: Hallenius, teo

Servizio urbano di Seregno

Postby Ulk » Sun 06 December 2009; 22:23

Seregno ha un proprio servizio urbano (come ane si diceva nel topic curiosità).

http://www.comune.seregno.mi.it/default ... &serid=166
http://www.comune.seregno.mi.it/dbdocs/ ... urbane.pdf

Avrei qualche curiosità:
- di chi è la competenza del servizio (Provincia, Comune, ONU, Corce Rossa...)?
- come è l'utenza?

Infine vorrei discutere con qualcuno che conosce meglio la zona a proposito di possibili espansioni del servizio (per esempio verso la stazione di Meda).
Ein Fahrplan. Ein Tarif. Ein Ticket. - HVV, 1965
No zuo no die!
User avatar
Ulk
 
Posts: 4773
Joined: Wed 25 April 2007; 13:54
Location: Chongqing / 重庆

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby S-Bahn » Sun 06 December 2009; 22:51

Sono linee urbane e non mi risulta ci siano accordi con la Provincia, per cui a quanto ne so sono di competenza comunale.

L'idea di un Meda-Seregno è buona, anzi ottima cosa, purché a qualcuno non venga in mente che una linea del genere è sostituiva del nodo di Camnago.
Di queste zone è grande conoscitore, palmo palmo, e anche grande propositore Christian di Meda, a cui frulla in testa la stessa idea sul Meda-Seregno che hai tu.
Sentitevi, o meglio fateci sentire...
Last edited by S-Bahn on Sun 06 December 2009; 23:10, edited 1 time in total.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50122
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby teo » Sun 06 December 2009; 22:54

Non per fare l'avvocato del diavolo, ma come mai quelle corse che vi andavano della z228 sono state tolte?
teo
Moderatore
 
Posts: 19747
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby Ulk » Sun 06 December 2009; 22:56

Christian infatti mi ha chiesto qualche informazione ma visto che non ero sicuro di chi fosse la competenza ho chiesto e ho colto l'occasione per parlare anche della Meda-Seregno. :wink:
Ein Fahrplan. Ein Tarif. Ein Ticket. - HVV, 1965
No zuo no die!
User avatar
Ulk
 
Posts: 4773
Joined: Wed 25 April 2007; 13:54
Location: Chongqing / 重庆

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby S-Bahn » Sun 06 December 2009; 23:09

L'eliminazione, non solo di alcune corse, ma di pezzi di linea del lotto 2 ha la sua spiegazione.

Il lotto 2 si è trovato ad esercire (si dice così?) più kilometri di quanti non fossero contribuiti dalla Provincia e contemporaneamente si è trovato ad avere carenze di offerta su alcune linee.
Come hanno risolto, se di soluzione si può parlare? Togliendo bus dalle linee con poca utenza per rinforzare quelle cariche. Così hanno risparmiato qualche Km e ci hanno messo una pezza, spacciandola per incremento del servizio.

Da punto di vista delle linee di forza è un passo in avanti, ma dal punto di vista della rete è un passo indietro.
Infatti perchè alcune linee non caricavano? Per una serie di circostanze che non sono state corrette, ma sono state sfruttate per tagliare recuperando chilometri.
Prendiamo le circolari in arrivo a Desio, come potevano caricare se:
- sono state messe da un giorno all'altro dove da generazioni non passava praticamente nulla
- hanno cambiato numero un paio di volte (oltre ad avere un percorso complicato e poco comprensibile)
- sulle paline era rimasto il numero vecchio (chi ci capisce cosa passa di lì e dove va?)
- gli orari, tipica marianata, erano accuratamente studiati per mancare sistematicamente il treno per 3'.

Basta così o dobbiamo parlare anche della mancata integrazione tariffaria col treno che affligge tutta la Lombardia e in particolare lo dolci plage servite da ATM e/o ricadenti nel sitam?
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50122
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby msr.cooper » Mon 07 December 2009; 12:16

msr.cooper, nel topic Brianza Trasporti, il 7 novembre wrote:Noto anche che sono state soppresse tutte le corse della z228 da Seregno a Meda.
Peccato!, non perché le poche corse che c'erano prima potevano definirsi "servizio", ma perché sarebbe stato interessante sviluppare l'idea di un collegamento in coincidenza con i treni alla stazione di Meda. Sullo stesso percorso c'è anche il C80 (che comunque io spezzerei), con il quale si sarebbe potuto studiare un orario coordinato (ok, sto esagerando...)

:mrgreen:

----------------------------

Ulk wrote:- di chi è la competenza del servizio (Provincia, Comune, ONU, Corce Rossa...)?
Comune di Seregno, tariffazione non SITAM.
- come è l'utenza?
Pressoché nulla.
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby S-Bahn » Mon 07 December 2009; 15:42

Risorsa buttata al vento.
Se fosse tutto coordinato si metterebbe in piedi una collegamento dignitoso, integrato e in grado di funzionare.

Sapete come è nata la z228? E' il caso di dirle queste cose ma senza fare nomi, bastano i cognomi.
E' nata su iniziativa dei dirigenti della Provincia di Milano, gli ingegneri Belloni e Basilico, per fare concorrenza alla C80 della Provincia di Como.
Capite che mobilità di intenti? Siccome oltre che scriteriati i due sono anche incapaci, ecco che la 228 non fa questa grande concorrenza alla C80 ed è tra le linee materasso da cui recuperare chilometri...
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50122
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby brianzolo » Mon 07 December 2009; 15:48

della serie "si stava meglio quando c'era la saab"?
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20597
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby S-Bahn » Mon 07 December 2009; 15:54

Non, non si stava meglio con saab+atm+tpm+ctnm... diciamo invece che per mancanza di cultura di molti e per la negatività di alcuni sì è in gran parte persa un'occasione storica di rivoltare come un calzino l'intero servizio.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50122
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby Federico_2 » Mon 07 December 2009; 19:31

Ma dico, qual è il guadagno di fare una linea in concorrenza con la C80?? E quale concorrenza, visto che non ci guadagna nulla nessuno?!? E pensare che l'ing. Belloni prende 101.000 euro di stipendio all'anno.

Comunque lasciando da parte il basilico, prezzemolo ed erba salvia, ora la competenza è passata alla Provincia di Monza e Brianza. Cosa sta facendo per l'integrazione tariffaria e l'eventuale riorganizzazione (con eventuale potenziamento) del servizio?

Il 16 novembre è solo un passo, mica puo' bastare...
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby S-Bahn » Mon 07 December 2009; 19:36

La verità è che non è ancora passato formalmente nulla in capo a MB,
Più manovri budget e più hai potere, e cosa importa se ciò che manovri non funziona? Penso sia anche questo il senso della concorrenza alla C80.

Edit
Poi non è detto che anche avendone titolarità riescano a venirne a capo, anche se lo spero.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50122
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby ing » Wed 16 December 2009; 11:14

Ulk wrote:- come è l'utenza?


Nel vuoto intergalattico c'è più gente
ing
 
Posts: 5426
Joined: Wed 16 January 2008; 1:02

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby msr.cooper » Wed 16 December 2009; 11:24

Se vedi una persona anziana con i capelli ricci intenta a parlare con l'autista su uno qualsiasi dei bus in servizio, beh, quella è la sorella di mia nonna :lol:
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby Federico_2 » Wed 16 December 2009; 11:38

La zia? :mrgreen:
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Servizio urbano di Seregno

Postby Trullo » Wed 16 December 2009; 11:40

Curioso.
I miei zii sono gli unici utilizzatori della fermata di Monticelli d'Ongina, sulla ferrovia Piacenza-Cremona
La zia di Cooper è l'unica utilizzatrice del servizio urbano di Seregno
Abbramo il TPL nel sangue :mrgreen:
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26015
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Next

Return to Linee di superficie

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests