Modifiche rete automobilistica ATM

Discussioni sulla rete passata, presente e futura

Moderators: Hallenius, teo

Re: Modifiche rete automobilistica ATM del 17/01/09

Postby skeggia65 » Wed 31 December 2008; 2:14

Autotreno wrote:...... anche se ci si passa,con uno corto si vivrebbe più tranquilli...
Se ci si passa, non vedo il problema.
Viceversa, con scatolotti da 8 metri, con pochi posti a sedere e pochissimo spazio risicato in piedi, stretti tra passaruote e balle varie, si viaggerebbe alquanto scomodi. A meno che non si decida di servire alcune linee con i radiobus.
Autotreno wrote:......per chi ha scritto dei 18Mt sulle varie 61 e 54 credo proprio che sia un'utopia per fortuna,se non c'è particolare traffico van benissimo i 12 che sono anche più gestibili nelle limitazioni,in Via ortica vedo un po di disagio a far girare uno snodato,che in quel punto arriverebbe vuoto,come i 12 Mt...
In una città organizzata certe linee sarebbero tranviarie. Ma non vedo difficoltà a far passare i 18 metri, tutto sommato svolte impegnative ci sono anche per altre linee servite da 18 metri, che se la cavano benissimo, se non c'è il pirla che parcheggia alla dog's dick.
Se esistono linee dai carichi intensi, ci vogliono mezzi più capienti. capita poi che nei tratti periferici di alcune i queste linee i carichi siano scarsi, non per questo si cambia mezzo. o torniamo alla boiata dei tram corti in centro.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15373
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Modifiche rete automobilistica ATM del 17/01/09

Postby Federico_2 » Wed 31 December 2008; 8:44

Gli 8/10 metri vanno bene per i CityBus dei piccoli centri o per vie strettissime nel centro storico, altrimenti i 12 metri vanno sempre bene.
Comunque il mezzo che occupa meno spazio è sempre il tram.
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Modifiche rete automobilistica ATM del 17/01/09

Postby Autotreno » Fri 02 January 2009; 9:09

A ridaje,allora non sono stato abbastanza chiaro,capisco che al centimetro ci si passa,ma rendere la vita più facile e creare alcune scappatoie in caso di doppie file(che comunque ci saranno sempre) come soste in curva ed altre infrazioni è un'idea mi pare abbastanza furba.
Sulla 44 in Via Cesari per passare davanti alle scuole si è costretti ad aggettare su 2 marciapiedi anche e sopratutto quando c'è l'uscita da queste ultime,quando avevamo i 421 passavamo in totale sicurezza,idem come più in la sia nella Csari stessa che in Via Frugoni,dove basta un motorino per dover curare i millimetri,ripeto Milano è l'unica città dove questi mezzi non vengano adottati,ergo Milano ha torto,lo fanno in tutta Europa,per cui non è Milano che negli ultmi anni è stata gestita alla carlona ad avere tutte le ragioni,poi sinceramente avendo in Atm lavorato in pratica su quasi tutte le linee credo di poterlo dire con cognizione di causa,quando si sta al volante è diverso da quando si osserva dal di fuori...
Scusi,dovrei andare dove abita una mia amica... :Prego mi dica in che zona,e la signora:Mah c'è una chiesa;ed io,beh sarà Santa Rita? E la signora si rivolge ad una che l'accompagna e fa... Non ci siamo è inutile non sanno mai nulla questi qui...
Autotreno
 
Posts: 538
Joined: Thu 20 March 2008; 10:54
Location: Milano (Nowhere)

Re: Modifiche rete automobilistica ATM del 17/01/09

Postby MünchnerFax » Fri 02 January 2009; 10:50

Io ho sempre sentito dire dagli addetti ai lavori che paradossalmente un 18 m gira in una curva meglio dei 12 m. Sicuramente ha meno sbalzo in fuori, dato che è composto da due moduli di 10 m e 8 m, quindi la cosa può essere tutt'altro che campata in aria.
MünchnerFax
 
Posts: 1362
Joined: Thu 08 February 2007; 10:35
Location: München

Re: Modifiche rete automobilistica ATM del 17/01/09

Postby Federico_2 » Fri 02 January 2009; 12:00

Grazie ma usando 8 metri hai prima di tutto dei costi enormi, poi aggiri dei problemi senza risolverli (parcheggi in doppia fila e altri comportamenti vietati dal CdS), e infine per i centri storici delle grandi città il bus non dovrebbe esistere se non in casi eccezionali. In centro solo metro e tram.
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Modifiche rete automobilistica ATM del 17/01/09

Postby S-Bahn » Fri 02 January 2009; 13:25

Il 18 metri gira meglio del 12 ma ha un paio di inconvenienti.
Il primo è che se sbagli manovra è difficile rimediare. Col 12 fai retro, col 18 articolato è un disastro.
Il secondo è che psicologicamente gli autisti per paura di non potere manovrare col 18 metri allargano troppo e si mettono più facilmente nelle condizioni di... dover manovrare!
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51817
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Modifiche rete automobilistica ATM del 17/01/09

Postby .mau. » Fri 02 January 2009; 18:43

Dario Vincini wrote:allora: alcune modifiche sono confermate ufficialmente quasi in toto altre con delle correzioni....


E le modifiche tranviarie, che ci sono voci che dicono tutto e il contrario di tutto?
ciao, .mau.
User avatar
.mau.
 
Posts: 498
Joined: Sun 16 July 2006; 22:21
Location: milano

Re: Modifiche rete automobilistica ATM del 17/01/09

Postby Dario Vincini » Fri 02 January 2009; 21:55

oggi ho avuto modo di guardare le cartine... quindi altre news...
- la 44 è confermata la limitazione alla tratta Gobba-Gorla
- la 86 si ipotizza di effettuare il capolinea di Zara analogamente all'attuale 51 e non di prolungare a Lagosta come previsto, ma non è ancora certo
- la 87 farà la tratta Centrale-Marelli con questo percorso a grandi linee: Centrale (capolinea probabile agli stalli dell'attuale 727), Sammartini, De Marchi, Innovazione, Chiese, Fiume, Sesto Marelli (capolinea probabile all'attuale fermata della 700 direzione Stazione)
User avatar
Dario Vincini
 
Posts: 1326
Joined: Sat 23 December 2006; 10:16
Location: Milano/dep.Sarca

Re: Modifiche rete automobilistica ATM del 17/01/09

Postby GLM » Sat 03 January 2009; 1:23

e questo dal 17gennaio, o "una domenica di marzo"?
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17035
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano NoLo - M1, 1, 55, 56, 62, NM1

Re: Modifiche rete automobilistica ATM del 17/01/09

Postby Davide » Sat 03 January 2009; 1:25

Per la 727, della quale ho avuto diverse conferme anch'io, sempre che non succeda qualcosa al 31 (o meglio, se la situazione non diventa troppo ingestibile... :roll: ) dovrebbe essere sicuramente a partire dal lunedì 17 gennaio 2009.
Grazie Coccodrillo!
User avatar
Davide
 
Posts: 4131
Joined: Sun 30 December 2007; 23:46

Re: Modifiche rete automobilistica ATM del 17/01/09

Postby emagia » Sat 03 January 2009; 10:01

Davide,hai un pò di difficoltà con i calendari? :lol: Da 3 mesi diciamo che il 17 è sabato e non lunedì!!
emagia
Utente espulso
 
Posts: 5668
Joined: Wed 11 June 2008; 11:13
Location: milano,vicino a Baggio e a Novara

Re: Modifiche rete automobilistica ATM del 17/01/09

Postby Dario Vincini » Sat 03 January 2009; 17:04

GLM wrote:e questo dal 17gennaio, o "una domenica di marzo"?

se tutto fila liscio dal 17 gennaio...
User avatar
Dario Vincini
 
Posts: 1326
Joined: Sat 23 December 2006; 10:16
Location: Milano/dep.Sarca

Re: Modifiche rete automobilistica ATM del 17/01/09

Postby Autotreno » Sat 03 January 2009; 21:18

S-Bahn wrote:Il 18 metri gira meglio del 12 ma ha un paio di inconvenienti.
Il primo è che se sbagli manovra è difficile rimediare. Col 12 fai retro, col 18 articolato è un disastro.
Il secondo è che psicologicamente gli autisti per paura di non potere manovrare col 18 metri allargano troppo e si mettono più facilmente nelle condizioni di... dover manovrare!

Si ma a seconda di come è impostata la ralla etc etc,cioè finchè non si è in quel punto in strada a seconda di come anche magari si è impostata una curva,anche perchè noi al volante non siamo macchine a nostra volta ed a seconda dei momenti magari potremmo anche avere delle varianti di pensiero che ci impongono manovre differenti,i treni e gli snodati in Atm li ho praticamente provati tutti dal '95 ad oggi,e poi visto che alcuni problemi di circolazione non sempre sono dovuti all'indisciplina stradale ma anche da banali imprevisti direi che prevenire sia meglio che curare. Se poi vi sono linee che al massimo caricano 30 persone a giro e passano in luoghi disagevoli non vedo perchè la nostra vita debba essere messa in ulteriore difficoltà,se un mezzo più corto ci passa meglio si metta quello,esempio,l'estate scorsa una sera che facevo la notte sul 222 sono uscito con la nostra 5513 ovvero Bredabus Pininfarina ex Sasa a quanto mi han detto alcuni,beh avendo portato per tutto l'orario una decina scarsa di passeggeri direi che è stato molto più logico avere in mano un 10Mt e mezzo che un 18,siccome ero io su a guidare direi che altri pareri sono abbastanza al par dell'acqua fresca,vediamo un po' Dario visto che è un collega potrebbe dirmi se pensa di farcela a passare sul giro della 44 a Niguarda con una 27xx magari con un certo impegno ce la si fa anche,ma perchè dico io crearsi delle preoccupazioni quando si potrebbero facilitare le cose????
Scusi,dovrei andare dove abita una mia amica... :Prego mi dica in che zona,e la signora:Mah c'è una chiesa;ed io,beh sarà Santa Rita? E la signora si rivolge ad una che l'accompagna e fa... Non ci siamo è inutile non sanno mai nulla questi qui...
Autotreno
 
Posts: 538
Joined: Thu 20 March 2008; 10:54
Location: Milano (Nowhere)

Re: Modifiche rete automobilistica ATM del 17/01/09

Postby Dario Vincini » Sat 03 January 2009; 22:59

^^ quoto... più o meno per questi motivi (carico scarso e problemi di viabilità) la linea cimiteriale 174 (Loreto-Greco-Turro) da anni viene esecitata anzichè con i 12m con i minibus...
User avatar
Dario Vincini
 
Posts: 1326
Joined: Sat 23 December 2006; 10:16
Location: Milano/dep.Sarca

Re: Modifiche rete automobilistica ATM del 17/01/09

Postby S-Bahn » Sun 04 January 2009; 0:35

Autotreno wrote: ...noi al volante non siamo macchine...
Ma infatti, era quello che dicevo. Anche se teoricamente l'area spazzata di un 18 metri è uguale o inferiore ad quella di un12 metri, non è automatico che nel traffico sia meglio e la componente umana va giustamente considerata. Non era una critica, anzi! :wink:
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51817
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

PreviousNext

Return to Linee di superficie

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests

cron