Centro leoni

Discussioni sulla rete passata, presente e futura

Moderators: Hallenius, teo

Centro leoni

Postby LUCATRAMIL » Fri 04 April 2008; 13:44

Comunque non capisco come è possibile che un organismo privato possa organizzare una linea urbana come quella che collega il Centro Leoni a M3 Lodi, quella con i "Cito!" (metto il punto esclamativo perchè, lo dico per i non milanesi, cito! nel nostro idioma, significa "silenzio!").

E' forse una linea da punto a punto senza fermate intermedie?

Ma allora anche noi, fondiamo la "MSR Transit" e "scateniamo l'inferno"!!
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3291
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Postby S-Bahn » Fri 04 April 2008; 14:11

Tradotto in italiano?
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50122
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Postby Stadtbahn » Fri 04 April 2008; 14:19

Io mi sono sempre chiesto chi abbia dato loro il permesso di fare capolinea in via Bazzi, presso le scuole, a 20 m dall'incrocio con via Spadolini, dove poi i bus girano repentinamente a sinistra. I bus in sosta creano disagio alla circolazione, perché si crea un tappo inopinato in un punto pericoloso. Sostano poi a volte in fila per due, col motore acceso.
E c'è da registrare poi che le linee sono due, perché c'è anche una linea per Romolo M2, oltre a quella da te citata per Lodi TIBB M3. Questo accade perché un'area di nuova urbanizzazione (ex OM Pompeo Leoni) è stata tirata su senza porsi nemmeno lontanamente il problema del TPL. Ovviamente dentro non ci passa niente, ai lati passano il 24 (e vabbè) e la 79 (buona notte). La 90/91 manco la considero, visto che si trova al di là della ferrovia e non ci sono punti di passaggio se non ai lati (Bazzi e Ripamonti). Risultato: un operatore ha ben pensato di farsela in casa, la linea, anzi le linee: da centro Leoni a M2/M3 e viceversa. Questa vicenda dimostra il fallimento della pianificazione e della programmazione dei servizi di trasporto pubblico.
PER IMPARARE COME DOVREBBE FUNZIONARE UNA FERROVIA
http://www.miol.it/stagniweb/problemi.htm
User avatar
Stadtbahn
 
Posts: 4140
Joined: Sun 21 January 2007; 15:57
Location: A sud

Postby AdriBo » Fri 04 April 2008; 15:46

Ma quello che mi chiedo...c'è qualcuno che la usa quella pseudo linea ?
Image
User avatar
AdriBo
 
Posts: 194
Joined: Tue 06 March 2007; 15:41
Location: Gratosoglio ( Milano )

Postby Stadtbahn » Fri 04 April 2008; 15:58

Gente che le usa ce n'è, non ne ho mai vista tantissima, per la verità, diciamo dieci-quindici persone per bus.
PER IMPARARE COME DOVREBBE FUNZIONARE UNA FERROVIA
http://www.miol.it/stagniweb/problemi.htm
User avatar
Stadtbahn
 
Posts: 4140
Joined: Sun 21 January 2007; 15:57
Location: A sud

Postby danny1984 » Fri 04 April 2008; 16:36

Non potrebbe esistere, infatti. Non a caso so che Atm è contraria e rompe le scatole ogni 2x3 su questa cosa (ma anche per l'Ecobus Bicocca).
Però come ha detto giustamente Monti, c'è un'inerzia incredibile nel fare le cose che riguardano il tpl (colpa di tutti: da chi costruisce, a chi amministra, a chi gestisce, a chi sa solo protestare per rumori e non per assenza di servizi) e la situazione è quella che vediamo...
Image
> Mappe interattive linee S: S1 - S2 - S3 - S4 - S5 - S6 - S8 - S9 - S11
> Trasporti nel sud ovest di Milano, blog di informazioni utili sulla mobilità collettiva nel sud-ovest milanese: trasportisudovest.blogspot.com
User avatar
danny1984
 
Posts: 6360
Joined: Wed 05 July 2006; 21:13
Location: PV (2, 4, 6, 10)

Postby mat327_5700 » Fri 04 April 2008; 22:21

Stadtbahn wrote:Gente che le usa ce n'è, non ne ho mai vista tantissima, per la verità, diciamo dieci-quindici persone per bus.


Esatto, giusto giusto il carico medio adatto per un bus del genere, quindi vuol dire che il servizio è utilizzato regolarmente
User avatar
mat327_5700
 
Posts: 10389
Joined: Sun 07 October 2007; 21:49
Location: Trezzano S/N 324 327 329

Postby skeggia65 » Fri 04 April 2008; 22:59

La mia idea di prolungare la 92, passando per Brembo, Lorenzini, De Angeli, Spadolini non era così malvagia.
Risolverebbe anche i problemi dei capilinea dei filobus in viale Isonzo.
Certo, si dovrebbe modificare la viabilità del tratto iniziale di via Brembo, l'incrocio Lodi/Brembo; liberare il parterre di corso Lodi per farci passare il filobus.
Soprattutto, convincere ATM e Comune a prolungare una linea filoviaria, che credo sia la parte più ostica.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 14969
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

Postby jumbo » Sat 05 April 2008; 22:51

si pottrebbe anche prolungare la 62. invece di fare capolinea in porta romana, la si manda in piazzale lodi e poi lungo le vie brembo-benaco-spadolini fino a via bazzi e magari alla bocconi.
jumbo
 
Posts: 8699
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Postby Umbe » Mon 07 April 2008; 15:51

Ma l'eventuale 8--) 8--) 8--) fermato Milano Tibaldi FS sarebbe molto distante dal Centro Leoni?

A me quella della linea "fatta in casa" non sembra un pessima idea, in mancanza di altre soluzioni: non mi sembra che il Centro Leoni sia abusivo e quindi il Comune l'ha autorizzato. Si sono dimenticati di come inserire il complesso nel contesto urbano? Li hanno allacciati a energia elettrica, acqua, gas e telefono? Beh, allora allacciamoli anche con i trasporti pubblici, altrimenti si organizzano

PS Ovviamente non discuto i problemi pratici (percorsi dubbi, parcheggio in zona pericolosa, motori accesi etc. etc. etc.)
"Ciò che si improvvisa, quasi sempre è senza spessore"
Pier Luigi Celli
User avatar
Umbe
 
Posts: 574
Joined: Thu 06 July 2006; 13:41
Location: "Non-cervello" in fuga...

Postby GLM » Mon 07 April 2008; 17:23

infatti la colpa è solo del comune, che ha fatto l'ennesimo quartiere senza servirlo dal tpl, e quindi altre migliaia di persone potenzialmente utenti del tpl, ma che prendono l'auto per ogni spostamento.

comunque prolugare una linea come la 62 mi sembra inutile. cioè, se non si considera valida una linea come la 79 (che effettivamente l'aspetti non poco e se vai verso il centor non ti porta neanche in un luogo di vero interesse)....
tibaldi fs on sarebbe distante, ma la gente del quartiere se la farebbe a piedi se venisse da vigevano, per esempio, o dalla brianza, che pur di evitarsi ore di coda in auto, è disposta a farsi un bel pezzo a piedi. ma per chi è di milano, non è una valida alternativa
User avatar
GLM
 
Posts: 16855
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Postby linea 91 » Mon 07 April 2008; 17:32

nuova linea :

35 PORTA ROMANA M3 - C.so Lodi - P.le Lodi - C.so Lodi - Via Brembo - Via Lorenzini - Via Spadolini - Centro Leoni (giro nel quartiere) - Via Bezzi (sostegno a 59) - P.le Agrippa - P.za ABBIATEGRASSO M2


35 P.za ABBIATEGRASSO - P.za Agrippa - Via Bezzi - Centro Leoni (giro nel quartiere) - Via Spadolini - Via Lorenzini - Via Brembo - Via Benaco - Via tagliamento - C.so Lodi - P.le Lodi - C.so Lodi -P.ta ROMANA M3
ore 00.35 del 15 Dicembre 2010 ultima partenza della 93 da P.le Loreto
User avatar
linea 91
 
Posts: 10832
Joined: Sun 14 January 2007; 16:08
Location: MILANO

Postby Stadtbahn » Mon 07 April 2008; 17:50

L'idea non è male. Il problema è trovare chi caccia i quattrini per finanziare le vetture*km per 9 km di linea con una frequenza di perlomeno 15' se no non te lo fila nessuno. Il che vuol dire diciamo quattro vetture che si sciroppano 4,5 km (sola andata) per 15 ore al giorno, diciamo solo feriali (stiamo stretti). Quindi - sto ragionando ad alta voce - ipotizzando che ogni bus faccia il percorso mediamente in 25', ogni bus mi fa i 4,5 km una volta all'ora (5' sono per la sosta al capolinea) e quindi in 15 ore sono 15 volte. Per due, perché ho il ritorno. Quindi ho 4,5x2x15=135 km per bus. Per 4 bus fa 540 vett*km. Per 220 giorni l'anno fa 118.800 vett*km. Stiamo proprio stretti, diciamo 100.000 vett*km. Non dico quanto costa esattamente una vettura*km, ma a circa 3 euro fanno 300.000 euro/anno. Solo di costo puro del servizio, sto parlando. Dove li prendiamo :?:
:idea: Dall'Expo :!:
PER IMPARARE COME DOVREBBE FUNZIONARE UNA FERROVIA
http://www.miol.it/stagniweb/problemi.htm
User avatar
Stadtbahn
 
Posts: 4140
Joined: Sun 21 January 2007; 15:57
Location: A sud

Postby linea 91 » Mon 07 April 2008; 17:52

non si sa mai.....

una frequenza di 12 feriale in punta, 15 in morbida
e festiva di 25 minuti (morbida e punta)
ore 00.35 del 15 Dicembre 2010 ultima partenza della 93 da P.le Loreto
User avatar
linea 91
 
Posts: 10832
Joined: Sun 14 January 2007; 16:08
Location: MILANO

Postby Stadtbahn » Mon 07 April 2008; 17:54

Le vett*km aumentano...
Ocio! :!: 8--)
PER IMPARARE COME DOVREBBE FUNZIONARE UNA FERROVIA
http://www.miol.it/stagniweb/problemi.htm
User avatar
Stadtbahn
 
Posts: 4140
Joined: Sun 21 January 2007; 15:57
Location: A sud

Next

Return to Linee di superficie

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests