Page 1 of 195

Lotto 3 - Nord Est Trasporti + ex TPM

PostPosted: Sat 03 November 2007; 17:21
by Term.Dep.Trezzo
Dal 1 gennaio ATM e SAB gestiranno le linee ad est di Monza e Milano.

Cosa cambierà a livello di rete e mezzi ?

Concentrerei la discussione in questo topic, con particolare attenzione a chi può già darci delle interessanti anticipazioni.

PostPosted: Sat 03 November 2007; 19:38
by teo
Tanto per incominciare la 820 e la 821 dovrebbero venire limitate a Monza cosa di cui sono molto contrario finchè non ci sarà un'integrazione tariffaria bus+treno+metrò

PostPosted: Sun 04 November 2007; 12:19
by linea 91
quindi i dep rimangono gli stessi ????

magari faranno un M.T.B. new ?????

PostPosted: Sun 04 November 2007; 15:16
by Term.Dep.Trezzo
Infatti la cosa avrebbe senso se dall'altra parte si ritornasse a servire Bergamo ma limitando l'821 a Monza FS ed accorpando l'821 si ha il duplice effetto di impedire l'accesso diretto alla M1 da parte di tutti gli utenti della zona est di Monza e di sguarnire l'asse di viale Borgazzi di un'ulteriore linea visto che, a quel punto, rimarrebbero solo le z221 e z224. Senza contare che a quel punto Porta Castello diventerebbe veramente troppo stretta per tutti.

PostPosted: Sun 04 November 2007; 15:26
by dorlidoc
teo wrote:Tanto per incominciare la 820 e la 821 dovrebbero venire limitate a Monza cosa di cui sono molto contrario finchè non ci sarà un'integrazione tariffaria bus+treno+metrò



SEI MOLTO CONTRARIO?
Anche senza integrazione (che ci sarà forse più avanti) sarà un grosso miglioramento al servizio la limitazione dell' 821 (820 sparirà inglobata) in quanto a regolarità del servizio.Se teniamo conto che la frequenza dovrebbe raddoppiare nelle ore di morbida (quindi circa ogni 30') sperano di riuscire a convincere parecchi automobilisti a rinunciare all'auto.

PS Attualmente 820 821 invece di servire i pendolari del vimercatese servono la zona est di monza.

PPS Da Bellusco e oltre arriva il grosso degl'automobilisti quindi sarebbe un errore aumentare la frequenza solo nella tratta Monza-Vimercate.

PPPS Le 1800 (quasi tutte) e gran parte delle 5300 sono destinate alla rottamazione-cessione.

PPPPS Quelle arrivate da Monza può essere che neanche vengano utilizzate visto le condizioni di manutenzione.

PostPosted: Sun 04 November 2007; 15:31
by dorlidoc
Term.Dep.Trezzo wrote:Infatti la cosa avrebbe senso se dall'altra parte si ritornasse a servire Bergamo ma limitando l'821 a Monza FS ed accorpando l'821 si ha il duplice effetto di impedire l'accesso diretto alla M1 da parte di tutti gli utenti della zona est di Monza e di sguarnire l'asse di viale Borgazzi di un'ulteriore linea visto che, a quel punto, rimarrebbero solo le z221 e z224. Senza contare che a quel punto Porta Castello diventerebbe veramente troppo stretta per tutti.



Servire Bergamo coll'821? Dì un pò ma in mondo vivi?
Sguarnire via Borgazzi?.... vivi in su un'altro pianeta!

PostPosted: Sun 04 November 2007; 17:03
by S-Bahn
Anch'io penso che l'821, o come si chiama, va attestata a Monza solo con una seria integrazione tariffaria e aumentando la frequenza (30' sempre, 15' in punta) tra Monza e Vimercate. La frequenza di 30' sempre è stata auspicata più volte. Ma qualcuno l'ha letta sul capitolato di gara della zona nordest? E' così o lo stiamo solo pensando?

E' inoltre vero che molti automobisiti vengono da oltre Vimercate, ma è ben difficile, a mio avviso, catturare utenza automobilistica da così lontano in quanto la velocità commerciale del bus è inferiore a quella dell'auto, e a queste distanze si comincia a sentire. D'altra parte più si allunga la linea e meno si è sensibili alla frequenza, purchè il servizio sia cadenzato e regolare. Qualcuno ha i carichi della tratta Trezzo-Vimercate e della Vimercate-Monza?

Quanto al servire Berganmo, si tratterebbe di un ritorno all'antico che verrebbe ben salutato, ma non con le attuali condizioni di traffico. Quando il collegamento venne istituito, ricalcando il percorso del tram, non c'erano code e seamfori. La velocità commerciale era altra cosa, e la regolarità pure.

Per quanto riguarda l'affollamento a Porta Castello, il Trezzo limitato verrebbe a prendere il posto della z203 che a breve deve ritornare in centro, in un modo o nell'altro.
Ma serve certezza sulle frequenze e integrazione tariffaria.

PostPosted: Sun 04 November 2007; 20:55
by teo
A parte che non si decida di deviare su tangenziale facendo trezzo-busnago-mezzago-bellusco-vimercate-tangenziale-brugherio-sesto e facendo un'altra linea trezzo-busnago-mezzago-bellusco-vimercate-concorezzo-monza magari anche con la possibilità di corse prolungate da trezzo a bergamo.

PostPosted: Sun 04 November 2007; 20:58
by S-Bahn
Qualche corsa diretta sulla tangenziale c'è già, mi pare, no?
Erano veloci quando sono state istituite, ma alla fine rischiano di morire anche peggio di quelle che vanno sulla viabilità ordinaria.

PostPosted: Sun 04 November 2007; 21:00
by teo
Quelle che ci sono sono in punta e vanno a cologno. La mia era un'ipotesi neache più di tanto fanta visto che è prevista da pts provinciale una linea che da quelle parti faccia circa l'itinerario che ho indicato.

PostPosted: Sun 04 November 2007; 21:24
by dorlidoc
S-Bahn wrote:Qualche corsa diretta sulla tangenziale c'è già, mi pare, no?
Erano veloci quando sono state istituite, ma alla fine rischiano di morire anche peggio di quelle che vanno sulla viabilità ordinaria.



Sono tuttora veloci nel 80- 90% dei casi (Vimercate-Cologno 15'circa), però quel 10%.....
In ogni caso andrebbero tutte prolungate sul tragitto Mezzago (Busnago)-Cologno Nord dalle 6.00 alle 8.15 almeno e dalle 16.30 alle 20.00 con frequenza 15-20'.

Per quel che riguarda l'821 possiamo dire che da Trezzo si va soprattutto a Vimercate mentre per Monza si carica in maniera significativa da Bellusco in poi.Invece da Monza al mattino presto necessiterebbe un aumento visti i molti extracomunitari che vanno a lavorare a Mezzago Busnago (tagliare alla sera invece le ultime 2 corse che ci sono solo i barba in giro) L'820 (che sparirà) meriterebbe un potenziamento per/da Mezzago-Sulbiate verso Monza senza il ricciolo di Burago ma attraversando Vimercate con qualche corsa anche in morbida.
Ps se cambiano nomi le linee si chiameranno z321 l'821 z322 822 z323 823

PostPosted: Sun 04 November 2007; 21:29
by dorlidoc
Dimenticavo... una volta risolto il problema dell'ingresso a Vimercate (semaforo di Moriano) la linea si velocizzerebbe molto (nelle ore di punta resterebbe solo il tappo di v.Libertà) rendendo competitiva la linea rispetto all'auto.

PostPosted: Wed 07 November 2007; 20:21
by danny1984
Per quale motivo la Monza-Macherio-Monza (z308) è nel lotto 3? :shock:
Le linee attualmente Atm saranno rinominate in questo modo:
821 -> z321
822 -> z322
823 -> z323
920 -> z310
921 -> z311

PostPosted: Wed 07 November 2007; 22:38
by Cristian1989
^^^ Ma rimarranno di ATM?

PostPosted: Fri 09 November 2007; 11:30
by linea 91
se rimangono ad ATM xceè non restano 820 - 821 ecc .....