Velette

Discussioni sulla rete passata, presente e futura

Moderators: Hallenius, teo

Re: Velette

Postby gabri mi tn » Sun 18 October 2015; 19:51

comunque chi sta facendo le nuove velette è un incompetente, visto che è stata avvistata e fotografata la veletta

M1 LOTTO M1 M5

:wall:
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.
User avatar
gabri mi tn
 
Posts: 7360
Joined: Tue 02 December 2008; 20:39
Location: San Donato Milanese

Re: Velette

Postby Carrelli1928 » Sun 18 October 2015; 20:44

Questa è vecchia: è come il tram "M5 BIGNAMI M5" o l'autobus "M3 COMASINA M3".
Penso che la causa sta nel fatto che in memoria c'è un elenco di capolinea valido per qualsiasi linea, quindi anche per quelle automobilistiche o tranviarie.
“Nicht gern sah es die Transportpolizei der Reichsbahn vor etwa dreißig Jahren, wenn sich ein Fotograf der Eisenbahn näherte, und leicht wurde der Eisenbahnfreund als Spion angesehen.”
(Alfred B. Gottwaldt, Das große Berliner Eisenbahn-Album)
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3050
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Velette

Postby msr.cooper » Mon 19 October 2015; 11:05

E che dire delle velette con i transiti? Sempre più pasticciate e sempre più incomprensibili.
Sulla veletta interna dei Solaris, ad esempio, scorre la scritta 78 BISCEGLIE M1 > LOTTO M1 M5 come se Bisceglie venisse prima di Lotto :bash:
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Velette

Postby luca » Fri 27 November 2015; 7:49

Un TSR, non non ho visto il numero , sulla vedetta frontale velettava in grande "solo 2° cl" su due righe e in piccolo S5 VARESE.
Era mai successo ?
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7962
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Velette

Postby Carrelli1928 » Fri 27 November 2015; 8:53

Nel frattempo, in ATM...

39 P.le LORETO > 39 LORETO M1 M2
54 P.za DUOMO > 54 DUOMO M1 M3
81 SESTO MARELLI M1 (per) Via BREDA > 81 SESTO MARELLI M1
“Nicht gern sah es die Transportpolizei der Reichsbahn vor etwa dreißig Jahren, wenn sich ein Fotograf der Eisenbahn näherte, und leicht wurde der Eisenbahnfreund als Spion angesehen.”
(Alfred B. Gottwaldt, Das große Berliner Eisenbahn-Album)
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3050
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Velette

Postby luca » Sat 28 November 2015; 11:11

A proposito: ho visto su google la foto di un citelis di GTT velettato "33 COLLEGNO SFM3" , a tal proposto, perchè da noi non si possono avere velette tipo "47 ROMOLO M2 S9" ? mi pare un ottima idea quella di segnare le linee S sulle velette, ovviamente non puoi velettare un mezzo "GARIBALDI M2 M5 S1 S2 S5 S6 S7 S8 S11, S13" , ma ad esempio una ipotetica veletta su due righe "GARIBALDI M2 M5 PASSANTE" anche senza segnare le S non del passante, tanto oramai ha preso questo nome per tutte le S, che mi viene l'orticaria a sentire quando si parla di S di superficie (sempre meglio di treno o trenino :roll: ).
Insomma, a Torino dove l'SFM è fatto un po' per modo di dire lo segnano nelle velette dei bus e noi, che abbiamo un SF suburbano da più di 10 anni oramai ancora no? a me sembra un po assurrdo...
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7962
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Velette

Postby Carrelli1928 » Sat 28 November 2015; 13:35

Poi bisogna vedere se gli autisti sanno dare informazioni sul significato di "S9" :mrgreen:

Penso che al momento il sistema suburbano milanese non merità troppa pubblicità perché:
- materiale o frequenze sono insufficienti, i treni sono troppo affollati;
- arrivare in orario in ora di punta è una rara eccezione;
- la soppressione o la limitazione di una o più corse è sempre dietro l'angolo;
- 30 minuti di attesa tra un treno e l'altro sono troppi, chi prende la metropolitana non conosce gli orari ma sa che se si presenta in banchina un treno lo trova;
- non sempre è possibile fare o convalidare il biglietto;
- buona parte del materiale rotabile è in cattive condizioni - atti di vandalismo, guasti a porte o AC, eccetera.
“Nicht gern sah es die Transportpolizei der Reichsbahn vor etwa dreißig Jahren, wenn sich ein Fotograf der Eisenbahn näherte, und leicht wurde der Eisenbahnfreund als Spion angesehen.”
(Alfred B. Gottwaldt, Das große Berliner Eisenbahn-Album)
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3050
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Velette

Postby ETR460 » Sat 28 November 2015; 15:21

Più che altro avrebbe senso usare nelle velette usare dei simboli identificativi, come i loghi M S R, al posto di scrivere "FS M2 M3" e simili.
ETR460
User avatar
ETR460
 
Posts: 6238
Joined: Tue 18 July 2006; 21:46
Location: Corvetto M3, 34, 77, 84, 93, 95, 153

Re: Velette

Postby Carrelli1928 » Sat 28 November 2015; 15:36

Temo che la gente ne risulterebbe ancora più confusa.
Già molti non sanno cosa indica "FS"... :roll:
“Nicht gern sah es die Transportpolizei der Reichsbahn vor etwa dreißig Jahren, wenn sich ein Fotograf der Eisenbahn näherte, und leicht wurde der Eisenbahnfreund als Spion angesehen.”
(Alfred B. Gottwaldt, Das große Berliner Eisenbahn-Album)
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3050
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Velette

Postby mattecasa » Sat 28 November 2015; 19:07

A Torino le frequenze del SFM sono inferiori e il servizio è nettamente peggiore del nostro.
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4187
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Velette

Postby Cristian1989 » Sat 28 November 2015; 19:50

^^ Vero, oltre a non essere integrate almeno nella tratta urbana, come avviene da noi.
L'unica cosa positiva è la pubblicizzazione del servizio (le mappe sono ottime, addirittura con isocrone).

Image
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10281
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Re: Velette

Postby luca » Sat 28 November 2015; 20:04

Non è integrato nell'urbano??? :shock:
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7962
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Velette

Postby mattecasa » Sat 28 November 2015; 20:12

Si se paghi un biglietto introvabile che costa 50cent in più
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4187
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Velette

Postby Cristian1989 » Sat 28 November 2015; 20:28

Esatto, trovare vari tipi di biglietti in metropolitana è quasi impossibile (i distributori automatici hanno solo un paio di titoli, quello normale e qualcos'altro, già i giornalieri non li trovi.
Devi fare riferimento ai rivenditori (che comunquesi trovano facilmente).

Il biglietto urbano è 1,50€, se vuoi l'integrazione ferroviaria (urbana) viene 2,00€.
Il biglietto urbano+suburbano è invece molto vantaggioso (rispetto a Milano) è costa solo 1,70€, con l'integrazione ferroviaria si va però a 2,50€ (da noi invece i titoli SITAM non possono essere usati in ferrovia).

http://www.gtt.to.it/cms/biglietti-abbonamenti/biglietti/biglietti-carnet#urbani
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10281
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Re: Velette

Postby luca » Sat 28 November 2015; 22:52

Mi sembra a dir poco assurdo che una città grossa con una sola metropolitana, il servizio ferroviario urbano non sia integrato
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7962
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

PreviousNext

Return to Linee di superficie

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests