Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Discussioni sulla rete passata, presente e futura

Moderators: Hallenius, teo

Re: Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Postby Lucio Chiappetti » Mon 16 November 2020; 21:28

certo che per l'evitare affollamento non sono ideali coi posti in fila e se come suppongo la porta anteriore e' off-limits si deve salire e scendere tutti dallo stesso pertugio (come in https://it.wikipedia.org/wiki/Facite_ammuina). Andavano bene quest'estate sulla navetta dell'altopiano dove salivano 5 persone.
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5131
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Postby luca » Mon 16 November 2020; 21:29

jumbo wrote:
skeggia65 wrote:Air Pullman per il collegamento del 27.
Foto mia.

Ma perché usano quei mezzi?

Allora cambio domanda:
Perché ATM sta subappaltando servizi?
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9020
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Postby S-Bahn » Mon 16 November 2020; 23:15

Suppongo che, a parte momentanee carenze di personale, la questione sia che il subappalto costa meno della gestione ATM che ha costi elevati.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52115
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Postby fra74 » Tue 17 November 2020; 0:20

In generale può essere vero e avere senso per le linee di area urbana, come fatto per esempio per il gruppo di linee che orbitano intorno a Rozzano o per le 56x. Ma in questo caso parliamo di un servizio sostitutivo a tiro di schioppo da un deposito ATM, ho l'impressione che inizino ad esserci seri problemi di disponibilità di personale...
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25137
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Postby trambvs » Tue 17 November 2020; 1:17

se così fosse, non sarebbe possibile "noleggiare" il solo personale?
trambvs
 
Posts: 16146
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Postby S-Bahn » Tue 17 November 2020; 8:44

Sì, in questo momento ci sono problemi di personale.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52115
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Postby luca » Tue 17 November 2020; 10:32

trambvs wrote:se così fosse, non sarebbe possibile "noleggiare" il solo personale?

Le patenti per guidare autobus o pullman GT sono le stesse?
Comunque, non è che c'entrano qualcosa anche i tanto sproloquiati contributi statali per includere i privati nel TPL?
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9020
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Postby Fibolz » Tue 17 November 2020; 11:19

luca wrote:Le patenti per guidare autobus o pullman GT sono le stesse?
I requisiti sono gli stessi (patente D e CQC); è necessario chiedere l'autorizzazione all'utilizzo di mezzi da noleggio in linea, ma è una cosa abbastanza ordinaria.
trambvs wrote:se così fosse, non sarebbe possibile "noleggiare" il solo personale?
No, si potrebbe configurare l'intermediazione di manodopera.

Considerando che ATM non ha attuato riduzioni di servizio significative, mi sembra realistico che ci siano problemi di personale; inoltre, anche se non mi piace dirlo, può essere che sia un modo per supportare altre aziende legate ad ATM che non è opportuno che rischino di saltare.
Fibolz
 
Posts: 2593
Joined: Fri 18 December 2009; 14:00
Location: Milano

Re: Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Postby skeggia65 » Tue 17 November 2020; 13:59

Abbiamo detto fino all'altro ieri che è necessario rinforzare il servizio anche tramite compagnie di noleggio.
Ora che lo fanno ci lamentiamo?
Inoltre, è presumibile supporre che tra il personale ATM ci sia una certa percentuale di autisti contagiati o in isolamento fiduciario, quindi impossibilitati a prendere servizio.
Certo, dovrebbero utilizzare questi mezzi su linee "minori", ma ciò comportebbe altri casini.
Esempio: subappalto la 140 (una a caso), che richiede credo non più di due veicoli.
Ma sul 27 ne circolano almeno il doppio.
Quindi devo cercare un'altra linea con due o tre tabelle, forse di un altro deposito.
Ciò comporta lo spostamento dipersonale e mezzi da questo deposito e casini con i turni.
Oppure subappaltare san Donato ad Ai Pullman, trasferendo le difficoltà date dai mezzi GT sull'utenza sandonatese.
L'altra possibilità (più logica) sarebbe dare ai noleggiatori i servizi scuolabus, ma ignoro la destinazione dei veicoli ATM ad essi dedicati al di fuori degli orari del serivizio scuole, quindi la destinazione dei bus GT in tali orari.
fra74 wrote:servizio sostitutivo a tiro di schioppo da un deposito ATM.


Tutte le altre volte in cui c'è stato un servizio navetta fisso (in pratica, le ultime tre estati, tra rifacimenti binari), i bus non erano di san Donato. Che probabilmente non ha riserve di bus dodecametrici.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15473
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Postby jumbo » Tue 17 November 2020; 14:03

Non so chi abbia detto di usare compagnie di noleggio pullman su linee urbane. Quel che è evidente è che un pullman GT per una linea urbana non ha senso. Poi magari in questi giorni con passeggeri ridotti ci si adatta, ma di base è così.
jumbo
 
Posts: 9286
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Postby S-Bahn » Tue 17 November 2020; 18:09

Infatti ci sono state subito lamentele.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52115
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Postby skeggia65 » Wed 18 November 2020; 12:36

jumbo wrote:Non so chi abbia detto di usare compagnie di noleggio pullman su linee urbane. Quel che è evidente è che un pullman GT per una linea urbana non ha senso. Poi magari in questi giorni con passeggeri ridotti ci si adatta, ma di base è così.

Abbiamo iniziato a parlarne in agosto (ho gettato io il sasso) e subito Luca ha riportato un esempio:
Infatti , è quello che è stato fatto in Schleswig Holstein
Per quanto riguarda il settore scuolabus non vedo dove stia il problema , non sono pagati da chi ne usufruisce?


Non si è mai parlato nello specifico cosa impiegare dove, io ipotizzavo in primis di cedere il servizio scuole, che ATM esercisce con le 5000.
Le 5000 non sarenno il massimo per i servizi urbani, ma meglio che i bus GT.
I bus GT sono impiegati senza particolari problemi da altre aziende TPL, ne vedo molti sulle linee del sud est.
Se non ci fosse da spaccarsi la testa per riorganizzare il servizio tra diverse aziende contemporaneamente, i bus GT potrebbero andare su tali linee, liberando i bus a pianale ribassato o low entry in ambito urbano.
Tornando al caso specifico, come soluzione di emergenza va bene, considerando che, comunque, il modo di raggiungere la propria destinazione con i mezzi ATM è comunque possibile con altre linee (66, 45 e, con un giro più elaborato, 88/) fatta eccezione per la prima parte di via Mecenate.
E la maggior parte della gente che si lamenta appartiene alla categoria che non si faceva problemi a salire sulla navetta gratuita di Esselunga ai tempi in cui questa stava ricostruendo il punto vendita di piazza Ovidio. Bus GT che portavano clienti a fare spesa in via Feltre.
Quindi le lamentele sono perché "pago il biglietto e mi tocca pure far fatica", mentre i bus Esselunga erano gratis (che poi non è vero, perchè il costo del servizio è ricaricato spalmato sul prezzo della merce) e quindi "a caval donato non si guarda in bocca".
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15473
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Postby GLM » Sun 22 November 2020; 10:59

Sì ma:
1- avrebbero tranquillamente potuto attuare riduzioni del servizio, visto che in giro c'è molta meno gente
2- in alcuni casi stan continuando ad effettuare le corse e i rinforzi scolastici, nonostante le scuole chiuse
3- nello stesso istante, anche a Torino e Roma han cominciato ad operare pullman GT privati su linee urbane...un caso?
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17103
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano NoLo - M1, 1, 55, 56, 62, NM1

Re: Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Postby teo » Sun 22 November 2020; 11:15

Non so quanto margine di riduzione hai quando la capienza è al 50%
teo
Moderatore
 
Posts: 20032
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Deviazioni provvisorie di percorso 2017

Postby luca » Sun 22 November 2020; 11:45

Ennesimo caso di sovrarregolamentazione delirante anti TPL
In giro c'è poca gente, i mezzi non saranno certo sovraffollati
Varchi il confine, vai a Chiasso, e il TPL funziona al 100% della capienza, perchè a Como no?
In Germania le limitazioni di capienza non ci sono mai state, e anzichè passare ottobre a vantarsi di quanto fossero bravi ad avere pochi contagi, hanno attuato delle misure preventive per evitare l'ondata monstre
E il TPL continua a non avere riduzioni di capienza.
Eppure sono il "grande" paese con meno contagi d'Europa
Mentre da noi, dopo esserci tanto vantati, siamo arrivati ad avere 600 morti al giorno. Maledetti autobus e metropolitane
(qualcuno sente parlare di tram e treni TPL in TV? Io mai. Solo autobus che vanno a benzina e portano gli studenti e metropolitane che fanno tanto figo come a Londra e a New York)
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9020
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Previous

Return to Linee di superficie

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests