Trasporti in Alto Adige

Tutto sui trasporti non milanesi, viabilità, aeroporti, porti, ...

Moderators: Hallenius, teo

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby GLM » Mon 06 July 2009; 21:26

la cosa implica una gestione della innsbruck-lienz dalla sola SAD, o le corse di TI verranno obbligate a seguire le nuove tracce?
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16878
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby Federico_2 » Mon 06 July 2009; 21:55

Beh le tracce le decideranno di comune accordo.

Adesso col 20 luglio terminano gli interventi di potenziamento infrastrutturale: in poco piu' di un anno hanno aggiunto una fermata, rifatto i marciapiedi e ammesso in quasi la totalità delle stazioni l'ingresso contemporaneo. Certo, forse sarebbe stato meglio fare come la Merano-Bolzano, anzichè i sottopassi l'attraversamento a raso, per vedere se si poteva risparmiare qualcosina
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby S-Bahn » Mon 06 July 2009; 22:29

Sulla Molteno sono ere che aspettiamo l'ingresso contemporaneo dei treni nelle stazioni d'incrocio...
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50230
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby Federico_2 » Mon 06 July 2009; 22:43

Sulla Merano-Bolzano addirittura in tutti i PP è ammesso l'ingresso contemporaneo! Idem sulla linea Merano-Malles, ma qui è normale, è strano invece nel primo caso perchè è gestita da RFI :lol:
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby brianzolo » Tue 07 July 2009; 17:02

ma qualcuno ha avvertito eurocity che ad ortisei c'è un tapiro che direttamente dal centro porta alle funivie?
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20601
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby Trullo » Tue 07 July 2009; 17:06

In senso lato? :mrgreen:
..Uscendo, Peppone si ritrovò nella cupa notte padana, ma oramai era tranquillissimo perché sentiva ancora nel cavo della mano il tepore del Bambinello rosa.
Poi udì risuonarsi all'orecchio le parole della poesia, che oramai sapeva a memoria. "Quando, la sera della Vigilia, me la dirà, sarà una cosa magnifica!" si rallegrò. "Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!".
User avatar
Trullo
 
Posts: 26050
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby brianzolo » Tue 07 July 2009; 17:14

in giallo le scale mobili in rosso il tapiro per la funivia :wink:
e chi lo tiene ora? :lol: :lol:
http://www.seceda.it/ita/la-curta-s.htm
Image

edit
scusa coccodrillo
Last edited by brianzolo on Tue 07 July 2009; 18:03, edited 3 times in total.
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20601
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby Trullo » Tue 07 July 2009; 17:15

Direi cha a Ortisei sono stati assertivi e partecipativi :mrgreen:
..Uscendo, Peppone si ritrovò nella cupa notte padana, ma oramai era tranquillissimo perché sentiva ancora nel cavo della mano il tepore del Bambinello rosa.
Poi udì risuonarsi all'orecchio le parole della poesia, che oramai sapeva a memoria. "Quando, la sera della Vigilia, me la dirà, sarà una cosa magnifica!" si rallegrò. "Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!".
User avatar
Trullo
 
Posts: 26050
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby Coccodrillo » Tue 07 July 2009; 17:17

IMMAGINI POCO IMPORTANTI SU IMAGESHACK, GRAZIE
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13346
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re:Marilleva Trento

Postby LUCATRAMIL » Mon 31 August 2009; 15:25

L'altra settimana, mostrando un inaspettato (dai famigliari) interesse turistico per la città di Trento :wink: (Voi mi capite..), ho convinto la famiglia a fare una gita Dimaro-Trento sulla linea ferroviaria Marilleva Trento, esercita con mezzi Alstom bianco/rossi (colore dei mezzi di Trentino Trasporti che la esercisce) e l'ho trovata molto interessante. E' una linea a binario unico, scartamento ridotto (la prima elettrica in Italia di cui ricorre il centenario) e per questo risulta anche molto puntuale. E' discretamente veloce (il tracciato è tortuosino fino alla Valle dell'Adige - Mezzolombardo e certe corse fermano in tutti i paesini); ottimi panorami e merita un passaggio. A Mezzocorona la fermata interscambia alla tedesca con le FS (goduria per i "berlinesi" del nostro forum!); con pari intelligenza, a Trento la stazioncina è stata accostata a quella Fs, di modo che, guardando quest'ultima, a sx partono i treni per Valsugana, al centro si trovano le banchine FS, a dx la stazioncina per Marilleva; a fianco della stazione si trova anche quella delle autolinee e nell'antistante P.za Dante vari capilinea, un po' disordinati, dei bus urbani, con panchine (delle fermate e dei giardini) stabilmente occupate da extracomunitari sdraiati e non...; malgrado i trentini parteggino apertamente per i mezzi teutonici, tra i bus urbani spiccano vari CC 11/12m alcuni a metano, alcuni Scania 12m che fanno un fastidioso rantolo quando il motore è in folle (nel complesso i CC sono più silenziosi) e alcuni piccoli Bredamenarini per le vie centrali. Credo che i trentini non si possano lamentare degli interscambi.
Tornando alla Linea ferroviaria, essa intelligentemente condivide il sedime FS in alcuni tratti di pianura. Le fermate sono moderne e viene usata come tram-treno (alcuni passeggeri locali parlavano apertamente di "tram")- anche lì mi pare che i vicini di posto non si parlino più direttamente ma si telefonano, come da noi...
I mezzi Alstom, non so come si chiamino, sono bicassa ma la corsa delle 17.14 (diretto che salta alcune fermate a richiesta) viaggia in doppia. Silenziosi, ma i sedili contrapposti sono molto ravvicinati frontalmente e sono scomodi i posti lato finestrino per la curvatura del pavimento sulla fiancata che non consente di tenere i piedi a posto, specie se di fronte c'è un passeggero di media altezza (avevo di fronte mio figlio che ha già il 42 de pé, quindi sono sceso zoppicando...); abbiamo fatto poi riparare al controllore una porta che non si chiudeva alla partenza da Trento. Quindi niente di eccelso rispetto ai mezzi Breda.....forse perchè costruiti a Savigliano...
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3311
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby fra74 » Mon 31 August 2009; 17:34

Oddio i trentini usano molto allegramente il termine "tram". A Rovereto ad esempio chiamano "tram" gli autobus del servizio urbano e "corriere" quelli del servizio interurbano
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24612
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby Federico_2 » Mon 31 August 2009; 17:51

Le circolare di Rovereto o altri bussini che forse passano in centro? :shock:
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby Coccodrillo » Mon 31 August 2009; 18:23

Infatti a Sassari i bus sono tram, e da quando sono tornati i veri tram questi sono chiamati metropolitane :lol:
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13346
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby Cristian1989 » Mon 31 August 2009; 20:44

^^ Anche in Calabria si usa dire "tram" per gli autobus che prestano servizio urbano e "auto" per gli autobus che prestano servizio interurbano.
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10281
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby skeggia65 » Mon 31 August 2009; 23:12

Non parliamo nemmeno la stessa lingua. Questa sarebbe l'unità d'Italia? :lol: :lol: :lol: :wink:
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15008
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

PreviousNext

Return to Trasporti in generale

Who is online

Users browsing this forum: Exabot [Bot] and 10 guests