Trasporti in Alto Adige

Tutto sui trasporti non milanesi, viabilità, aeroporti, porti, ...

Moderators: Hallenius, teo

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby LUCATRAMIL » Tue 01 September 2009; 14:08

Dal sito di Trentino Trasporti apprendo, e mi correggo, che anche la ferrovia per la Valsugana è esercita da loro, sempre con mezzi Alstom (che ho intravisto, ma mi sembravano in livrea FS).
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3313
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby Coccodrillo » Tue 01 September 2009; 14:22

Sono Minuetti in livrea diversa.
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13346
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby gabri mi tn » Thu 24 September 2009; 14:22

la solita rosa della TT... comunque a Trento funziona così: il tram è la trento-malè (e pure io la chiamo tram senza nemmeno pensarci) l'autobus è quello urbano la corriera è quella extraurbana
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.
User avatar
gabri mi tn
 
Posts: 7360
Joined: Tue 02 December 2008; 20:39
Location: San Donato Milanese

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby LUCATRAMIL » Fri 25 September 2009; 13:40

Peccato che nella tratta pianeggiante la Trento-Malé sia a binario unico.
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3313
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby Federico_2 » Sat 14 July 2012; 19:54

Dal 15 luglio novità sulla linea Merano-Malles. Il nuovo orario consentirà piu' stabilità e piu' fermate a Lagundo e Tel. A Lagundo tutti i treni fermeranno e a Tel la frequenza diventerà oraria anzichè bioraria. Per fare questo pero' è necessaria rinunciare ad una comodità per il centro abitato di Tel: con il nuovo orario infatti i treni non fermeranno piu' presso il ponte (alle porte del paese), ma fermeranno in stazione a Tel, distante circa 500 metri in piu' dal ponte.

Per consentire la fermata in stazione, dal 30 giugno la tratta Laces-Merano è chiusa per attrezzare la stazione di Tel al servizio viaggiatori.
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby sangrinad » Sun 15 July 2012; 16:07

Insomma: Tel...là :mrgreen:
Mi sembra in ogni modo un'ottima notizia :)
sangrinad
 

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby msr.cooper » Tue 17 July 2012; 10:52

Significa che verrà soppressa la fermata di Tel Ponte a favore di quella denominata Parcines?
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby Federico_2 » Tue 17 July 2012; 11:55

Tel ponte è stata temporaneamente soppressa, in cambio la stazione di Tel, sempre esistita ma non autorizzata al servizio viaggiatori, è stata attrezzata al servizio viaggiatori.
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby Astro » Mon 21 August 2017; 9:05

Arno Kompatscher ministro dei trasporti o almeno presidente RL!
http://m.altoadige.gelocal.it/bolzano/c ... 1.15750972

San Kompatscher wrote:Grazie a tutte le nuove opere ferroviarie avremo la cadenza dei treni ogni 30 minuti in tutto il territorio provinciale, anche verso Vipiteno, e ogni 15 minuti sulla Bolzano-Merano. Ci dovranno essere ottime ragioni per continuare a usare l’auto. Ma dobbiamo procedere esattamente così, perché tutti i giorni ci troviamo in colonna sulla Mebo e sulla A22. Questo è il modo di affrontare le cose, non dicendo facciamo una terza, quarta e quinta corsia. Il traffico delle auto si risolve garantendo un servizio ferroviario eccellente.
Astro
 
Posts: 3717
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby ing » Mon 21 August 2017; 16:30

Sono d'accordo solo in parte (per la Merano-BZ). La A22 è una strada comunque molto trafficata per il transito, peraltro più nella tratta trentina che in quella altoatesina, ed ha una funzione molto diversa dalle tratte ferroviarie su cui ha investito la Autonome Provinz.
Alla fine - per dire - perfino gli svizzeri si sono risoluti a costruire la seconda canna del traforo stradale del Gottardo.
ing
 
Posts: 5428
Joined: Wed 16 January 2008; 1:02

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby luca » Mon 21 August 2017; 18:17

Astro wrote:Arno Kompatscher ministro dei trasporti o almeno presidente RL!
http://m.altoadige.gelocal.it/bolzano/c ... 1.15750972

San Kompatscher wrote:Grazie a tutte le nuove opere ferroviarie avremo la cadenza dei treni ogni 30 minuti in tutto il territorio provinciale, anche verso Vipiteno, e ogni 15 minuti sulla Bolzano-Merano. Ci dovranno essere ottime ragioni per continuare a usare l’auto. Ma dobbiamo procedere esattamente così, perché tutti i giorni ci troviamo in colonna sulla Mebo e sulla A22. Questo è il modo di affrontare le cose, non dicendo facciamo una terza, quarta e quinta corsia. Il traffico delle auto si risolve garantendo un servizio ferroviario eccellente.

:clap: :clap:
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7851
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Trasporti in Alto Adige

Postby simplon » Mon 21 August 2017; 19:39

Non metterei in campo come paragone la seconda canna autostradale del Gottardo. A parte il fatto che è una scelta tutt'altro che pacifica all'interno della confederazione che ha visto a lungo confrontarsi, anzi scontarsi, favorevoli e contrari, le ragioni sono altre. C'è l'esigenza di una ristrutturazione della canna attuale e solo arrampicandosi sugli specchi puoi intervenire con parziali chiusure al traffico. Né puoi pensare di risolvere il tutto con le navette ferroviarie del trasporto auto. Inoltre, fino a prova contraria, l'impegno è quello sì di raddoppiare il tunnel ma a lavori finiti di riservare ogni canna a un unico senso di marcia e a una sola corsia. Almeno così è sulla carta, anche se si può pensar male...
In quanto alla A22, nonostante le proteste delle categorie interessate, la concessionaria ha esteso il divieto H24 di sorpasso per i mezzi pesanti.

s.
simplon
 
Posts: 173
Joined: Thu 14 May 2015; 18:58

Previous

Return to Trasporti in generale

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 7 guests