Filocarri

Tutto sui trasporti non milanesi, viabilità, aeroporti, porti, ...

Moderators: Hallenius, teo

Re: Filocarri

Postby Carrelli1928 » Thu 03 January 2019; 15:28

Sì, difatti credo che il termine "filocarro" venga più o meno da lì. Erano però veicoli con aste, come i filobus, cosa che suppongo limiti la velocità.
TPL: does more, costs less. It's that simple.
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3719
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Filocarri

Postby serie1928 » Thu 03 January 2019; 17:13

S-Bahn wrote:[…]
Il gioco vale la candela?

È quello che si vuole verificare con le prove. Quello che non capisco è il senso di una ricerca estesa a vari paesi, quando in Germania si sono già spesi i soldi per attrezzare la A5 presso Francoforte.Eesperimento dal quale si possono ricavare i primi risultati e solo successivamente, se valutati interessanti, estendere la ricerca a varie realtà industriali.
Ho la netta impressione che la cosa sia solo un modo per spendere i soldi messi a disposizione, con un apparente fine di ricerca, ma senza una vera intenzione di realizzarla. Evidentemente i soldi stanziati sono molti di più di quelli effettivamente necessari o che saranno spesi.

L’idea, ovviamente, non è originale e nemmeno nuova, sono nuove tutte le implicazioni tecnologiche a partire dal sistema di captazione fino al sistema di distanziamento e guida dei veicoli.
Inutilie dire che i trolley dei filobus non sono certo adatti a velocità elevate, lunghe distanze e frequenti attacchi-distacchi.

I filocarri ussti per le dighe AEM usavano i trolley come i filobus e sempre lungo il medesimo percorso.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10845
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Filocarri

Postby S-Bahn » Thu 03 January 2019; 20:31

Infatti, il sistema di captazione è a doppio pantografo, non ad aste, ed è un motivo in più, non bastassero gli altri, per confinare il sistema nelle autostrade o simili e applicare i sistemi di aiuto alla guida, in particolare il mantenimento di corsia (indispensabile per continuare a captare corrente) e il cruise control adattativo. Tecnologie peraltro esistenti e collaudate ed ormai estese alle automobili di fascia media.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51588
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Filocarri

Postby serie1928 » Thu 03 January 2019; 23:41

Non credo vi sia alcuna velleità di usare il sistema altrove se non in autostrada, anche solo per la “pesantezza” della doppia catenaria.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10845
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Filocarri

Postby S-Bahn » Fri 04 January 2019; 1:34

Serie, io sono d'accordo con te per diverse ragioni logiche e infatti disquisivo nei post precedenti con Astro che invece è di parere opposto.
Astro wrote:Secondo me gli esiti di quel progetto avranno ricadute solo fuori dall'autostrada.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51588
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Filocarri

Postby Astro » Sat 05 January 2019; 12:39

Hai letto cosa ha scritto serie1928?
serie1928 wrote:Ho la netta impressione che la cosa sia solo un modo per spendere i soldi messi a disposizione, con un apparente fine di ricerca, ma senza una vera intenzione di realizzarla.
Sono perfettamente d'accordo.
Astro
 
Posts: 3857
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Previous

Return to Trasporti in generale

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests