Nasce la nuova rete stradale regionale

Tutto sui trasporti non milanesi, viabilità, aeroporti, porti, ...

Moderators: Hallenius, teo

Re: Nasce la nuova rete stradale regionale

Postby serie1928 » Wed 26 July 2017; 18:26

^^ Non c'è dubbio, ma quali sono i parametri numerici? E perchè ci ritroviamo con strade sottodimensionate, regolarmente sottodimensionate, a volte pure le autostrade?
Evidentemente i criteri non sono così stringenti.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10207
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Nasce la nuova rete stradale regionale

Postby jumbo » Wed 26 July 2017; 18:31

Perchè? Qualche ragionevole spiegazione, non scollegate l'un l'altra:
1. le previsioni in quanto tali possono anche non rivelarsi corrette, per i più disparati motivi;
2. le previsioni possono prevedere un certo livello di traffico su un certo orizzonte temporale, superato il quale intervengono fattori non prevedibili al momento in cui le previsioni sono fatte, e che magari fanno sì che il traffico aumenta ulteriormente;
3. una volta usciti dall'orizzonte temporale delle previsioni progettuali, le strade non sempre vengono adeguate all'istante, perchè le risorse disponibili non sono sufficienti ad adeguare tutto o per altri motivi che ognuno può aggiungere da sè.
jumbo
 
Posts: 8743
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Nasce la nuova rete stradale regionale

Postby serie1928 » Wed 26 July 2017; 18:49

^^ Per 1 e 2 è chiaro, mi riferivo più al punto 3. Non esiste un piano, e se esiste non viene attuato, fino poi a dover costruire autostrade laddove una rete di strade non adeguate nel tempo non ce la fanno, ovvero a dover realizzare le strade necessarie come "opere compensative", il cui costo grava sulla autostrada in concessione, le cui tariffe salgono a livelli stratosferici, che poi non raggiunge il traffico sperato, ed arriva la procura che ne chiede il fallimento, con i giornalisti (giornalai o pennivendoli) che poi ci ricamano sopra guazzabugli inenarrabili.

Una strada che non è adeguata al traffico, se non la si può adeguare, ne si limita il traffico, fino anche a chiuderla. Invece, "sì forse troveremo le risorse adeguate nel prossimo bilancio"...e la gente nel frattempo muore, l'economia ristagna, ed i soldi vengono sprecati per "sagre di mio nonno in cariola" o per le baby-pensioni. Evidentemente le norme non sono così stringenti.

Stesso discorso vale per le ferrovie, ma essendo quello un sistema totalmente regolato, se i treni su un binario non ci stanno, non ci stanno. Mentre le strade...la gente si arrangia.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10207
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Nasce la nuova rete stradale regionale

Postby S-Bahn » Wed 26 July 2017; 20:50

Non è per niente automatica, scontata e lineare la relazione tra l'intensità del traffico e la pericolosità.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50230
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Nasce la nuova rete stradale regionale

Postby serie1928 » Wed 26 July 2017; 23:36

Hai ragione solo su un punto: non è lineare, bensì esponenziale!
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10207
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Nasce la nuova rete stradale regionale

Postby S-Bahn » Thu 27 July 2017; 0:26

Ma non è vero. Su alcune conformazioni stradali l'incidentalità maggiore e soprattutto con conseguenze più gravi, la si ha nelle ore di morbida, con una più elevata velocità media.
Il ché non significa che bisogna portare le strade al massimo della congestione per ridurre gli incidenti ma semplicemente che non è un dogma che bisogna aggiungere corsie per ridurre gli incidenti.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50230
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Nasce la nuova rete stradale regionale

Postby ing » Thu 27 July 2017; 13:49

jumbo wrote:Benissimo, dal chè si evincerebbe che lo stato nelle sue previsioni iniziali preferisce investire i soldi dei contribuenti in opere da realizzare dove le previsioni di traffico non giustificano le opere stesse.


Attenzione. Un'opera stradale può giustificarsi anche su un piano di infrastrutturazione del territorio e di acessibilità, come nel caso dell'Appennino Marchigiano.
ing
 
Posts: 5428
Joined: Wed 16 January 2008; 1:02

Re: Nasce la nuova rete stradale regionale

Postby sbarabaus » Thu 27 July 2017; 14:12

considerando che a nord della tangenziale di milano non esistono autostrade o superstrade che colleghino est-ovest la lombardia, da questo punto di vista mi sembra che sia un'opera pienamente giustificata
sbarabaus
 
Posts: 628
Joined: Tue 17 January 2012; 0:14

Re: Nasce la nuova rete stradale regionale

Postby ing » Thu 27 July 2017; 14:22

Io sono uscito a spade e tu hai risposto coppe :mrgreen:
ing
 
Posts: 5428
Joined: Wed 16 January 2008; 1:02

Re: Nasce la nuova rete stradale regionale

Postby brianzolo » Tue 23 January 2018; 13:18

Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20601
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Nasce la nuova rete stradale regionale

Postby simplon » Tue 23 January 2018; 16:38

Siamo sicuri che Strabag incassi questa decisione senza colpo ferire? O si apre un nuovo gigantesco contenzioso dai tempi e dagli esiti imprevedibili?

s.
simplon
 
Posts: 173
Joined: Thu 14 May 2015; 18:58

Re: Nasce la nuova rete stradale regionale

Postby jumbo » Tue 23 January 2018; 18:14

Il gigantesco contenzioso è già in atto ed è la causa sia dello stop del lavori, sia della rescissione del contratto.
jumbo
 
Posts: 8743
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Nasce la nuova rete stradale regionale

Postby simplon » Tue 23 January 2018; 18:23

OK, ma allora come puoi fare una nuova gara se non a bocce ferme? Non è che tra ricorsi e controricorsi alla fine Strabag ottenga di nuovo l'assegnazione dei lavori?

s.
simplon
 
Posts: 173
Joined: Thu 14 May 2015; 18:58

Re: Nasce la nuova rete stradale regionale

Postby serie1928 » Tue 23 January 2018; 19:40

Chi è l'inadempiente?
Strabag che non ha eseguito i lavori per i quali ha vinto l'appalto? Allora Pede ha tutto il diritto di rescindere (e chiedere pure i danni).
Pedemontana che non ha trovato i soldi necessari? Allora Strabag ha tutto il diritto di rescindere (e chiedere pure i danni).
Non mi pare che ci si trovi in uno dei due scenari, ma in quello in cui l'inadempiente rescinde il contratto unilateralmente. Oltre ai danni, la controparte può anche pretendere di tutto e di più, e non credo l'inadempiente voglia o possa ottemperare. Il contenzioso davanti ad un tribunale è certo.

Hanno evitato il fallimento, e poi fanno una mossa che nelle migliori delle ipotesi risulterà in un indennizzo pluri-cento-milionario, nelle peggiori il fallimento. Una genialata...a meno che Strabag non sia d'accordo per dei meccanismi che non conosco, magari è la via più facile per rivedere l'accordo. Ma si può fare senza gara, con il rischio che Strabag la perda?

E' una mossa veramente iprevista. Chi c'è nel CDA?
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10207
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Previous

Return to Trasporti in generale

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests

cron