Pendolaria

Tutto sui trasporti non milanesi, viabilità, aeroporti, porti, ...

Moderators: Hallenius, teo

Pendolaria

Postby mattecasa » Sat 23 January 2016; 15:42

Apro un nuovo topic (spero non sia inutile) sul rapporto Pendolaria, giunto ormai alla 7a edizione...
http://www.legambiente.it/contenuti/dossier/pendolaria-2015
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4126
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Pendolaria

Postby S-Bahn » Sat 23 January 2016; 16:29

Documento FONDAMENTALE!
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50113
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Pendolaria

Postby simplon » Mon 25 January 2016; 16:56

Con consumata abilità il gruppo Ferrovie dello stato italiane ha nascosto le pungenti critiche del rapporto. Anzi, ha esaltato il proprio ruolo:

http://www.fsitaliane.it/fsi/Media-ed-E ... iaggiatori

s.
simplon
 
Posts: 169
Joined: Thu 14 May 2015; 18:58

Re: Pendolaria

Postby serie1928 » Mon 25 January 2016; 18:34

Sinceramente di "pungenti critiche" verso FS non ne ho lette, e non sarebbero neanche appropriate per una azienda che da una parte fa quello che le pare giusto, e dall'altra quello che gli dice lo stato e le regioni (ed il fatto che le regioni agiscano su suo suggerimento, non cambia che di soldi non ne investono). Verso queste ultime invece sì che le critiche sono abbastanza "feroci" non solo "pungenti".
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10139
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Pendolaria

Postby mattecasa » Wed 25 January 2017; 17:30

Anche quest'anno è stato pubblicato il rapporto pendolaria
https://www.legambiente.it/contenuti/dossier/pendolaria-2016
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4126
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Pendolaria

Postby brianzolo » Thu 26 January 2017; 9:23

http://www.ilcittadinomb.it/stories/Cro ... 221298_11/

......Il documento dice che i pendolari lombardi nel 2016 hanno toccato quota 712mila, registrando un aumento dell’1,3% rispetto al 2015 e del 20% in 10 anni. Ma anche che in Lombardia il gap rispetto a linee suburbane e metropolitane resta ancora molto alto. Eppure le linee sono frequentate, e tanto. Se non bastassero le esperienze quotidiane , ci sono anche i numeri. Due direttrici fondamentali per la Brianza sono nella top 20 delle linee più frequentate in Italia: al settimo posto con 48mila viaggiatori al giorno c’è la Rho-Milano-Como-Chiasso, che da Monza serve tutta la Brianza ovest; al sedicesimo c’è la Milano-Lecco-Sondrio con 32mila viaggiatori della Brianza est. In testa c’è il c’è il Lazio......
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20597
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Pendolaria

Postby mattecasa » Thu 18 January 2018; 20:32

Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4126
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Pendolaria

Postby S-Bahn » Fri 19 January 2018; 23:05

Un articolo sull'argomento.
http://www.corriere.it/economia/cards/t ... pale.shtml

In 9 anni lo stato ha ridotto del 22% le risorse per il trasporto ferroviario. La diminuzione continua anche dal 2016 al 2017.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50113
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Pendolaria

Postby luca » Sat 20 January 2018; 8:44

Finchè si vuole che la gente compri benzina sulla quale sono imposte le accise cìè poco da stupirsi
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7682
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Pendolaria

Postby simplon » Mon 22 January 2018; 12:33

Non metterei in relazione le due cose, anche per la sproporzione nelle grandezze. Di certo invece non mi sorprende il fatto che non siano previsti incentivi statali per la motorizzazione elettrica, perché sì, in questo caso la riduzione delle accise sarebbe direttamente in relazione.

s.
simplon
 
Posts: 169
Joined: Thu 14 May 2015; 18:58

Re: Pendolaria

Postby jumbo » Mon 22 January 2018; 12:46

Perdonami, ma i carburanti sono sovraccaricati di accise, l'energia elettrica molto meno, e dovremmo pure mettere degli incentivi fiscali per sbilanciare ulteriormente la tassazione e rendere appetibile la motorizzazione elettrica?
Non è che forse ma forse si vuole spingere su una tecnologia che non è ancora pronta tecnicamente (e di conseguenza economicamente) per fare quello che le si chiede, cioè sostituire i motori a scoppio?
jumbo
 
Posts: 8697
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Pendolaria

Postby S-Bahn » Mon 22 January 2018; 15:17

E continuare a eludere il problema spostando l'attenzione dalla scelta modale e dalla coerenza del sistema nel suo complesso a quella dei motori di una delle modalità di trasporto.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50113
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Pendolaria

Postby Trullo » Mon 22 January 2018; 15:24

Una cosa non esclude l'altra, cercare di conseguire una scelta modale più orientata al trasporto collettivo (per inquinamento, congestione, salute ed efficienza) non è incmpatibile con l'abbassare le caratteristiche inquinanti del trasporto individuale, che può ridursi (il che è auspicabile) ma non sparirà mai
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26009
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Pendolaria

Postby S-Bahn » Mon 22 January 2018; 15:32

Una cosa non esclude l'altra ma la continua enfasi sul motore e i combustibili normalmente sposta l'attenzione dai veri problemi della mobilità.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50113
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Pendolaria

Postby mattecasa » Mon 22 January 2018; 16:31

Un appunto al documento : il famoso treno Cremona-Brescia che nel 2002 ci metteva 32 minuti esiste (checché ne dicano quelli di legambiente) tutt'ora ed è la freccia della versilia.
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4126
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma


Return to Trasporti in generale

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests