Ferro vs Vie (era: SS36 "Vallassina")

Tutto sui trasporti non milanesi, viabilità, aeroporti, porti, ...

Moderators: Hallenius, teo

Re: Ferro vs Vie (era: SS36 "Vallassina")

Postby fra74 » Thu 23 October 2014; 11:33

Non solo Goodyear, pure la Firestone ed un paio di altre compagnie meno note furono fondate ad Akron. Non per niente è considerata la capitale mondiale della gomma.
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25017
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Ferro vs Vie (era: SS36 "Vallassina")

Postby S-Bahn » Thu 23 October 2014; 17:01

Una specie di Clermont-Ferrand, e anche più in grande.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51583
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Ferro vs Vie (era: SS36 "Vallassina")

Postby MMMM » Mon 27 October 2014; 19:12

Davide wrote:Cosa intendi per "buttare via i soldi in vari modi"? Siamo sicuri che quello di cui ci sarebbe bisogno in Comuni come Cusano, Cinisello, Sesto (prima fascia), piuttosto che Paderno, Nova, Muggiò (seconda fascia), sia una metropolitana che li unisca? E a quale prezzo? Non avrebbe più senso studiare una rete razionale di metrotramvie (che siano efficienti)?

Resto inoltre molto perplesso sull'AV, che non capisco cosa c'entri (a meno che non si proponga di instradarla nel Passante! :P ).


Intendo l'insieme degli sprechi italiani che partono dal governo centrale passando per regioni provincie comuni comunità montane e chi più ne ha più ne metta!
Nei comuni della prima fascia credo proprio sia risolutiva per buona parte dei problemi di traffico, una rete metropolitana che li colleghi alle direttrici principali su milano e anche che li colleghi tra loro: per capirci, non vedo nulla di strano ad una linea che unisca rho a monza passanod per cormano e cinisello ovviamente. Qui vi sono aree con densità di popolazione elevatissima anche superiore a milano. Riguardo la rete tramviaria, perchè no? basta appunto che sia adeguata e funzionante, osservando le vie nei comuni intorno a milano la vedo dura passare in certi punti soprattutto a nord
MMMM
 
Posts: 2124
Joined: Fri 14 July 2006; 13:59

Re: Ferro vs Vie (era: SS36 "Vallassina")

Postby mattecasa » Mon 27 October 2014; 21:14

guarda che i tram possono andare in sotterranea in alcune parti
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4297
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Ferro vs Vie (era: SS36 "Vallassina")

Postby JA+ » Mon 27 October 2014; 21:35

Lo spazio per i tram si trova, se si vuole. Ma se si fa tutta questa fatica a riqualificare le uniche linee interurbane rimaste...
JA+
 
Posts: 3680
Joined: Thu 18 April 2013; 20:39
Location: Provincia di Milano

Re: Ferro vs Vie (era: SS36 "Vallassina")

Postby friedrichstrasse » Mon 27 October 2014; 21:46

Non credo che lo spazio per i tram sia così facile da trovare, vista la situazione delle strade del nord Milano.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Ferro vs Vie (era: SS36 "Vallassina")

Postby MMMM » Fri 13 February 2015; 5:02

C'è qualche aggiornamento sulle colonne di auto sulla SS 36?
MMMM
 
Posts: 2124
Joined: Fri 14 July 2006; 13:59

Re: Ferro vs Vie (era: SS36 "Vallassina")

Postby brianzolo » Mon 21 October 2019; 11:38

posto qui



Nubifragio all’alba di lunedì 21 ottobre su Monza e la Brianza: conseguenze sul traffico con code infinite verso Monza e Milano. Sulla Statale 36 allagati i sottopassi di Lissone e auto a passo d’uomo verso Milano. Rallentamenti anche per il traffico ferroviario. A Brugherio e Nova Milanese disagi nelle scuole.




Il maltempo previsto per lunedì 21 ottobre si è materializzato intorno alle 5 del mattino con fulmini, tuoni e un nubifragio continuato con pioggia intensa fino alle 8. La conseguenza su Monza e Brianza è stata: code. Code infinite per chi si è messo in viaggio per spostarsi in direzione Monza e Milano. Tempi di percorrenza biblici: oltre due ore da Seregno a Monza (con partenza alle 7.30 e arrivo dopo le 9.30), da Limbiate a Monza (con partenza alle 8.15) e viaggio senza fine per chi partito alle 7.20 da Desio alle 10 passate non era ancora arrivato a Milano.

Statale 36 a passo d’uomo in direzione Sud con code fin da Briosco anche a causa dell’allagamento dei sottopassi di Lissone. Una segnalazione in redazione: una automobilista ha condiviso i 40 minuti occorsi per percorrere tutto il tunnel di Monza. E la difficoltà a respirare, con telefonata ad Anas, per l’impressione che non funzionassero le ventole.

Incolonnamenti sulle provinciali Monza-Saronno e Monza-Carate. A est traffico in entrata sulla tangenziale est a Usmate Velate anche per un incidente nel tunnel di Vimercate poco dopo le 8 (tre persone soccorse, codici verdi).

Traffico intenso anche verso l’ingresso monzese sulla tangenziale Ovest.

Il traffico sulle grandi arterie di collegamento ha avuto conseguenze indirette a Monza città e nei paesi. A Monza è stato chiuso il sottopasso all’altezza di via Lario (Auchan).

Buona parte delle code sono state appesantite dall’allagamento di diverse strade a Milano, anche in zona viale Zara e Niguarda. Lambro e Seveso osservati speciali a rischio esondazione,

Rallentamenti anche per quanto riguarda la circolazione ferroviaria. Sulla linea S9/S11 che passa da Seregno, Lissone, Desio e Monza, i treni da e per Milano provenienti da Saronno-Albairate-Milano hanno subito rallentamenti fino a una ventina di minuti e limitazioni di percorso. I treni, quelli più vecchi, hanno iniziato a imbarcare acqua nelle carrozze.
Sospesa la circolazione tra le stazioni di Milano Cadorna e Milano Bovisa sulle linee gestite da Ferrovienord: questo a causa di danni causati agli impianti di circolazione dal maltempo. I tecnici sono subito entrati in servizio per ripristinare la circolazione. Ritardi anche sulle linee via Carnate/Arcore da e per Lecco o Paderno. Allagato il sottopasso della stazione di Monza.

A Brugherio e Nova Milanese disagi nelle scuole. A Brugherio pioggia nella primaria don Camagni con danni a un controsoffitto. A Nova Milanese un black out alla scuola di via Fiume ha costretto gli studenti a fare ritorno a casa.
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20798
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Ferro vs Vie (era: SS36 "Vallassina")

Postby S-Bahn » Mon 21 October 2019; 11:47

Che poi non c'è nessun ingresso monzese alla tangenziale ovest.
E' il solito nome sbagliato che si da al tratto urbano dell'A4.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51583
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Previous

Return to Trasporti in generale

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests