Passo dello Stelvio

Tutto sui trasporti non milanesi, viabilità, aeroporti, porti, ...

Moderators: Hallenius, teo

Re: Passo dello Stelvio

Postby jumbo » Wed 01 August 2012; 16:36

solo 2 corse e tra l'altro ad orari poco utili per chi vuol fare delle escursioni e quindi vuol partire la mattina sul presto.
vale anche per la linea per cancano.
jumbo
 
Posts: 8697
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Passo dello Stelvio

Postby Trullo » Wed 01 August 2012; 16:38

Brianzolo, non sto dicendo (e non l'ha detto nessuno) che TUTTI quelli che oggi vanno sullo stelvio in moto o in auto ci devono andare in bus
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26008
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Passo dello Stelvio

Postby jumbo » Wed 01 August 2012; 16:39

bello vedere poi che tra le corse di andata e ritorno l'autobus ha sempre questo paio d'ore di sosta in capolinea...
jumbo
 
Posts: 8697
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Passo dello Stelvio

Postby Trullo » Wed 01 August 2012; 16:51

Effettivamente è strano. Due ore sono contemporaneamente troppe per ottimizzare il tempo di autobus e autista,e troppo poche per permettere a chi è salito in bus di fare alcunchè di significativo una volta giunto a destinazione
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26008
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Passo dello Stelvio

Postby brianzolo » Wed 01 August 2012; 16:51

il pedaggio è assurdo, voi vedetela come volete

visto quanto sono famelici gli assessori non mi stupirei di nuovi pedaggi sul tonale, a ponte caffaro o sui ponti del po

magari qualche monzese ne inventa uno per viale cavriga

passeremo la vita a svenarci per le vignette? :mrgreen:
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20597
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Passo dello Stelvio

Postby Trullo » Wed 01 August 2012; 16:52

brianzolo wrote:il pedaggio è assurdo,

Non lo nego, ma c'entra poco con il discorso del bus
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26008
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Passo dello Stelvio

Postby brianzolo » Wed 01 August 2012; 16:54

è il discorso dei bus che non c'entra con quanto stavamo dicendo

e comunque un servizio del genere non ha nulla di appetibile
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20597
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Passo dello Stelvio

Postby S-Bahn » Wed 01 August 2012; 20:52

brianzolo wrote:come fate a dire a un biker di lasciare la moto e di prendere il bus? :mrgreen:
se va allo stelvio è solo perchè ci vuole arrivare in moto :wall:
su questo sono d'accordo al 100%

Per quanto riguarda il pedaggio invece ci sono due alternative. O non fare nulla oppure, se si vuole fare un ragionamento di protezione della montagna dalla motorizzazione, si chiude il passo al prossimo autunno e non lo si riapre più, pista di sci compresa.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50113
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Passo dello Stelvio

Postby max90 » Thu 02 August 2012; 9:18

Il problema è proprio questo: non c'è l'interesse a ridurre il traffico, ma solo quello di far cassa, esattamente come AreaC.
User avatar
max90
 
Posts: 5641
Joined: Mon 14 May 2012; 12:45

Re: Passo dello Stelvio

Postby Federico_2 » Thu 02 August 2012; 11:20

Sarà un problema di quelli che hanno una macchina, perchè ci dovremmo preoccupare?
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Passo dello Stelvio

Postby max90 » Thu 02 August 2012; 11:24

Perchè abbiamo la pressione fiscale più alta del mondo, ecco perchè ci dobbiamo preoccupare, e il trend in aumento non si ferma, grazie anche a questi continui taglieggi da parte degli enti locali. Non è che chi ha la macchina deve essere per forza un criminale, Fede. :wink:
User avatar
max90
 
Posts: 5641
Joined: Mon 14 May 2012; 12:45

Re: Passo dello Stelvio

Postby jumbo » Thu 02 August 2012; 11:37

quella strada ha una valenza trasportistica analoga a quella di una funivia turistica.
visto che le funivie si pagano, si può pagare anche per la strada dello stelvio.
jumbo
 
Posts: 8697
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Passo dello Stelvio

Postby serie1928 » Thu 02 August 2012; 20:14

jumbo wrote:quella strada ha una valenza trasportistica analoga a quella di una funivia turistica.
visto che le funivie si pagano, si può pagare anche per la strada dello stelvio.

Sic et simpliciter, non bisogna aggiungere altro.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10139
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Passo dello Stelvio

Postby Trullo » Thu 02 August 2012; 22:02

Mi può stare bene, ma allora
- gli introiti siano divisi fra entrambe le zone (a scelta Lombardia o Provincia di Sondrio, dal nostro lato) collegate dalla strada
- la stessa tecnica sia applicata sistematicamente su tutte le strade italiane che abbiano caratteristiche di questo tipo
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26008
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Passo dello Stelvio

Postby jumbo » Thu 02 August 2012; 22:07

- non vedo perchè imporre parità di trattamento. ciascun ente competente può decidere e sperimentare quella che ritiene essere l'impostazione migliore;
- niente in contrario. peraltro in diversi casi è già così: strada misurina-3 cime sulle dolomiti, strada che sale all'alpe devero in val d'ossola, tanto per dire due che mi sono venute in mente in 30 secondi.
jumbo
 
Posts: 8697
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

PreviousNext

Return to Trasporti in generale

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests