segnaletica stradale mal fatta... nascosti, vecchi

Tutto sui trasporti non milanesi, viabilità, aeroporti, porti, ...

Moderators: Hallenius, teo


Re: segnaletica stradale mal fatta... nascosti, vecchi

Postby S-Bahn » Wed 18 July 2012; 9:03

Faccia pure con calma che sono in partenza per qualche giorno di relax. Torno luenedì, ma per allora voglio un bel cartello :wink:
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50859
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: segnaletica stradale mal fatta... nascosti, vecchi

Postby msr.cooper » Wed 18 July 2012; 9:31

8--)

Io lo farei come quello tedesco, con disegnate le righe tratteggiate (corsie) tra una freccia e l'altra, tipo segnale di preselezione.
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: segnaletica stradale mal fatta... nascosti, vecchi

Postby Trullo » Wed 18 July 2012; 10:32

Ho visto adesso la foto del cartello incriminato
Mi sembra a prova di fesso e assolutamente chiaro: tra poco c'è un bivio, a destra si va a X e a sinistra a Y. Se vuoi puoi incolonnarti nelle corsie laterali (destra per X, sinistra per Y) ma se preferisci (= se la corsia centrale è più libera) puoi continuare a occupare la corsia centrale
Peraltro il cartello è rafforzato da segnaletica orizzontale che si intravede nella foto
Non è mica da questi particolari
Che si giudica un giocatore
Un giocatore lo vedi dal coraggio
Dall'altruismo e dalla fantasia.
User avatar
Trullo
 
Posts: 26229
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: segnaletica stradale mal fatta... nascosti, vecchi

Postby friedrichstrasse » Wed 18 July 2012; 10:56

È a prova di fesso solo perché siamo in Italia, e quindi siamo abituati a non seguire alla lettera le indicazioni, bensì a dedurre cosa le indicazioni vorrebbero significare.
Ma se seguissimo alla lettera quello che c'è scritto (cosa che dovrebbe essere normale, sui segnali stradali) risulterebbe incomprensibile, perché il cartello centrale dice "È indifferente andare a destra o a sinistra per raggiungere le tre destinazioni".
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: segnaletica stradale mal fatta... nascosti, vecchi

Postby friedrichstrasse » Wed 18 July 2012; 10:59

Altro esempio, di un tipico cartello a portale che si trova su tutte le autostrade a tre corsie.

Noi siamo italiani, e perciò abituati all'assurdità dei cartelli italiani; ma chi viene dall'estero probabilmente lo interpreterà leggendo quello che c'è scritto. Ovvero, le corsie sinistra e centrale conducono a Milano, la corsia di destra conduce a Torino e Brescia.

Image
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: segnaletica stradale mal fatta... nascosti, vecchi

Postby jumbo » Wed 18 July 2012; 11:02

non credo, lo interpreterebbero come dici se la freccia inclinata fosse invece verticale puntata verso l'alto.
la freccia inclinata a 45° a destra è dappertutto l'indicazione dell'uscita.
jumbo
 
Posts: 8842
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: segnaletica stradale mal fatta... nascosti, vecchi

Postby max90 » Wed 18 July 2012; 11:06

Avete presente i cartelli in Vallassina, nel tratto a tre corsie?
Ecco, ai tempi delle superiori, un mio compagno (non particolarmente dotato di acume mentale) divenne oggetto di sistematiche prese per i fondelli perchè vedendo il cartello con scritto "Milano" apposto sulla terza corsia, si piantò a 60 km/h su quella corsia per una quindicina di km (vi lascio immaginare le maledizioni di quelli dietro di lui) dicendo "Ma io devo andare a Milano, e su quel cartello c'era scritto di mettersi in terza corsia per chi doveva andare a Milano!"
Non vi dico le risate che ci siamo fatti...
User avatar
max90
 
Posts: 5641
Joined: Mon 14 May 2012; 12:45

Re: segnaletica stradale mal fatta... nascosti, vecchi

Postby friedrichstrasse » Wed 18 July 2012; 11:09

Ecco, come sempre chi si attiene alle indicazioni con precisione, in Italia passa per cretino.

jumbo wrote:non credo, lo interpreterebbero come dici se la freccia inclinata fosse invece verticale puntata verso l'alto.
la freccia inclinata a 45° a destra è dappertutto l'indicazione dell'uscita.

E dappertutto due è diverso da tre. Due frecce dritte, una di uscita, e tre corsie in totale. Come si fa a non vedere l'assurdità?
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: segnaletica stradale mal fatta... nascosti, vecchi

Postby max90 » Wed 18 July 2012; 11:10

Beh però ci vuole anche un po' di buonsenso.
Poi il Codice della Strada prevede di occupare la corsia libera più a destra.
User avatar
max90
 
Posts: 5641
Joined: Mon 14 May 2012; 12:45

Re: segnaletica stradale mal fatta... nascosti, vecchi

Postby jumbo » Wed 18 July 2012; 11:11

non so se c'era molto da ridere.
bisognerebbe anche conoscere il codice della strada, che se ricordo bene dice che in corrispondenza delle uscite, a destra va l'indicazione della destinazione dell'uscita, come prima indicazione a lato ci va la prossima uscita e come seconda indicazione a lato ci va la destinazione finale della strada.
jumbo
 
Posts: 8842
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: segnaletica stradale mal fatta... nascosti, vecchi

Postby friedrichstrasse » Wed 18 July 2012; 11:17

max90 wrote:Beh però ci vuole anche un po' di buonsenso.

Solo perché siamo in Italia.
Se le indicazioni fossero corrette, basterebbe seguire ciò che c'è scritto, riservando il buonsenso ad altri ambiti più importanti.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: segnaletica stradale mal fatta... nascosti, vecchi

Postby msr.cooper » Wed 18 July 2012; 11:33

jumbo wrote:la freccia inclinata a 45° a destra è dappertutto l'indicazione dell'uscita.

Uscita Lentate sul Seveso Nord, provenendo da Milano
Image

Secondo "logica" subito dopo il cartello dovrebbe essere presente una corsia (aggiuntiva) per la decelerazione e l'uscita dei veicoli. Indovinate invece cosa succede? C'è un bivio, nel quale le due corsie che compongono la carreggiata si dividono, prendendo direzioni differenti!

:wall: :wall:
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: segnaletica stradale mal fatta... nascosti, vecchi

Postby max90 » Wed 18 July 2012; 11:43

Queste situazioni sono pericolosissime anche perchè la velocità su superstrade e autostrade non è di 30-40 km/h, per cui servirebbe massima chiarezza.
Già che ci siamo, avete notato che da un po' di mesi sull'uscita della Valassina di Arosio (direzione Lecco) hanno tolto i cartelli da quella specie di spartitraffico dato il numero di macchine che ci hanno cioccato addosso? Vediamo se trovo una foto da qualche parte...
User avatar
max90
 
Posts: 5641
Joined: Mon 14 May 2012; 12:45

Re: segnaletica stradale mal fatta... nascosti, vecchi

Postby jumbo » Wed 18 July 2012; 11:45

jumbo
 
Posts: 8842
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

PreviousNext

Return to Trasporti in generale

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests