Trasporti a Milano

Oggi è gio 23 novembre 2017; 1:43

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1861 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 114, 115, 116, 117, 118, 119, 120 ... 125  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto aereo
MessaggioInviato: ven 02 giugno 2017; 7:06 
Non connesso

Iscritto il: ven 14 luglio 2006; 13:59
Messaggi: 2075
E comunque a parte tutto provincialismi colpa mia colpa tua e ragioni varie, ormai si stanno delineando le condizioni per le quali un'azienda al fine di sopravvivere sposti la sua sede principale altrove modificandosi in forma e dimensione. Bologna Torino Catania Milano Bari o altro. L'unica area che aveva dove poteva combattere ad armi pari erano rimasti i voli intercontinentali, in particolare quelli sul Nord America per i quali hanno parlato per mesi (e per le quali la compagnia sembrava (a loro detta).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto aereo
MessaggioInviato: ven 02 giugno 2017; 11:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14761
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
Sì, ma non lasciarci in sospeso.
La compagnia sembrava cosa?

Che ansia... :mrgreen:
MMMM ha scritto:
...(e per le quali la compagnia sembrava (a loro detta).

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto aereo
MessaggioInviato: ven 02 giugno 2017; 14:56 
Non connesso

Iscritto il: ven 14 luglio 2006; 13:59
Messaggi: 2075
Perso un pezzo:););)
comunque a parte tutto provincialismi colpa mia colpa tua e ragioni varie, ormai si stanno delineando le condizioni per le quali un'azienda al fine di sopravvivere sposti la sua sede principale altrove modificandosi in forma e dimensione. Bologna Torino Catania Milano Bari o altro. L'unica area che aveva dove poteva combattere ad armi pari erano rimasti i voli intercontinentali, in particolare quelli sul Nord America per i quali hanno parlato per mesi (e per le quali la compagnia sembrava (a loro detta) bloccata in tutto e per tutto da accordi di JV. Passano due mesi e le Low cost aprono 3 voli ic che partono dalla tua sede principale autorizzati dai tuoi stessi padroni. Sembra una situazione un po' assurda.
Personalmente chiederei una limitazione di Linate in modo tale almeno di avere un'altro campo di battaglia dove potermi scontrare ad armi pari cioe Malpensa, ti sta antipatica Malpensa? Chiedine una limitazione e liberalizza Linate operando da lì (pur essendo una scelta poco intelligente viste le dimensioni di Linate), inutile poi lamentarsi che il governo facilita le Low cost in Italia (come tra l'altro se loro non fossero facilitati dorettamente con leggi e soldi ogni anno a spese dei contribuenti). Presenta un piano serio non la fotocopia degli stessi piani industriali degli ultimi 60 anni e magari un minimo di affidabilità la guadagni.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto aereo
MessaggioInviato: mer 28 giugno 2017; 22:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49349
Località: Monza
Restyling in vista per Linate. Non mi sembrano grandi cambiamenti.
http://milano.corriere.it/foto-gallery/ ... 4109.shtml

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto aereo
MessaggioInviato: mer 28 giugno 2017; 23:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 6:21
Messaggi: 16686
Località: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88
sostanzialmente cambia la livrea attuale "da capolinea M3" in una livre "da capolinea M4" :mrgreen:

_________________
Non sono previste fermate intermedie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto aereo
MessaggioInviato: dom 02 luglio 2017; 0:47 
Non connesso

Iscritto il: ven 14 luglio 2006; 13:59
Messaggi: 2075
Intanto continua il teatro delle 15 no 32 compagnie che hanno manifestato interesse nei confronti dell'ex compagnia di bandiera, scusate nel frattempo sono diventate 33. Di queste hanno passato la prima prova 12 no 15 scusate 18. Ci sono i nomi di tutte le Big europee, di una americana, delle cinesi (mettere la Cina in mezzo per qualsiasi cosa va sempre bene, un po' come per gli arabi un anno fa) e poi c'è una compagnia che pur non utilizzando metodi molto consoni ad una società migliore della attuale parla chiaro: ci interesserebbe una alì....a profondamente cambiata dove potremmo avere maggioranza (quindi comando...forse) e con 5000 dipendenti in meno, dovrebbe aumentare i voli da Roma e Milano. Detto da rayan che di certo fa numeri e non troppa qualità fa pensare che uneventuale ex compagnia di bandiera capace di camminare da sola dovrebbe avere meno dipendenti ancora rispetto alle richieste irlandesi.
I tifosi (e restauratori) di Linate perché nel contempo non propongono un serio ampliamento ad est dell'aereoporto? Con terminal nuovi e un paio di piste in più?e una contemporanea chiusura di Malpensa o di orio?
Qualcuno sa qualcosa della questione ampliamento di Bresso come sta procedendo?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto aereo
MessaggioInviato: dom 02 luglio 2017; 1:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49349
Località: Monza
A parte gli ampliamenti, è giusto da un anno che sono possibili voli di aerotaxi. Si è visto un qualche sensibile incremento nel traffico oppure no?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto aereo
MessaggioInviato: dom 02 luglio 2017; 3:32 
Non connesso

Iscritto il: ven 14 luglio 2006; 13:59
Messaggi: 2075
Il concetto di aprire un quinto aereoporto in Lombardia in particolare il quarto su Milano è fuori da ogni grazia umana, riguardo il luogo in cui si trova non ne parliamo. Ti ricordo che gli stessi enti che alzano la voce quando cade una matita hanno autorizzato senza chiedere niente a nessuno l'apertura ai commerciali a Bresso!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto aereo
MessaggioInviato: dom 02 luglio 2017; 10:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 25 gennaio 2007; 13:56
Messaggi: 9947
Località: Milano Provincia
S-Bahn ha scritto:
A parte gli ampliamenti, è giusto da un anno che sono possibili voli di aerotaxi. Si è visto un qualche sensibile incremento nel traffico oppure no?

Non sto "alla finestra" tutto il giorno a contare tutto ciò che vola, ma l'attivitã dell'aeroporto di Bresso mi pare ancora la stessa.

_________________
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto aereo
MessaggioInviato: sab 08 luglio 2017; 18:29 
Non connesso

Iscritto il: ven 14 luglio 2006; 13:59
Messaggi: 2075
Non so quale logica e senso può avere un aereoporto lì in mezzo alle case con un altro aeroporto a 10 km e altri due a 30 km.
Nei primi cinque mesi dell'anno comunque orio al serio sta facendo numeri incredibili, l'aereoporto sta crescendo al 10,5% rispetto all'anno scorso. Anche mxp aumenta con l'introduzione dei voli rayan, ma i veri numeri li sta facendo Bgy. La capacità di rayAn da questo punto di vista é incredibile! Hanno inserito 4 daily per Napoli con in alta velocità che ha ormai un treno ogni 30 minuti sulla stessa tratta (in parallelo l'ex compagnia di bandiera sposta i tre voli daily da mxp a lin in quanto dice di perdere 6 milioni/anno con gli stessi...)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto aereo
MessaggioInviato: lun 10 luglio 2017; 15:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:08
Messaggi: 11982
Località: Pavia
Ehm... aeroporto...! :idea: 8--) :P :)

_________________
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto aereo
MessaggioInviato: gio 13 luglio 2017; 1:00 
Non connesso

Iscritto il: ven 14 luglio 2006; 13:59
Messaggi: 2075
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/ ... 19499.html
In pratica il problema risiede nella mxp fco (non chiusa ma spostata, a Linate oltre a voli continui verso Roma, c'è un treno ogni 15 min per Roma, e dove ormai più del 70% dei passeggeri lo utilizza per la stessa tratta) e nella Roma Reggio Calabria. La prima sappiamo perdere 6 mln/anno come la seconda. Sappiamo alcuni dati ma altri tipo il bilancio (e siamo a luglio ormai) non lo conosciamo.
Consiglierei la riapertura della Venezia Tokyo, magari 1xw questa volta!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto aereo
MessaggioInviato: ven 14 luglio 2017; 14:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 12 gennaio 2017; 20:36
Messaggi: 19
Località: Cagliari, Forlì
MMMM ha scritto:
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/alitalia-ora-va-picco-perde-100-milioni-mese-1419499.html
In pratica il problema risiede nella mxp fco (non chiusa ma spostata, a Linate oltre a voli continui verso Roma, c'è un treno ogni 15 min per Roma, e dove ormai più del 70% dei passeggeri lo utilizza per la stessa tratta) e nella Roma Reggio Calabria. La prima sappiamo perdere 6 mln/anno come la seconda. Sappiamo alcuni dati ma altri tipo il bilancio (e siamo a luglio ormai) non lo conosciamo.
Consiglierei la riapertura della Venezia Tokyo, magari 1xw questa volta!


Dimentichi che anche la continuità territoriale per la Sardegna non sembra più redditizia. Inoltre nel mese di agosto sembra che taglieranno 2 frequenze su 5 nella TRS-FCO dove l'aereo rimane comunque competitivo e mantengono invece un quarto volo per BLQ o PSA. Incredibile.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto aereo
MessaggioInviato: ven 14 luglio 2017; 22:54 
Non connesso

Iscritto il: ven 14 luglio 2006; 13:59
Messaggi: 2075
Forza per averla in tutta Italia adesso scopre che in Sardegna non è redditizia...bilancio si sa qualcosa per caso?quello del 2017 sarà sicuramente migliore visto che sono autorizzati a non pagare i fornitori. Tra l'altro non so se c'è un limite temporale al non pagare i fornitori, e se ci penserà lo stato in caso.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Trasporto aereo
MessaggioInviato: mer 19 luglio 2017; 0:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 12 gennaio 2017; 20:36
Messaggi: 19
Località: Cagliari, Forlì
Vogliamo parlare dei successi targati a Venezia? Dopo la rotta per Tokyo con 50 passeggeri e quella per Abu Dhabi con risultati scadenti cosa si inventeranno? Pensare che qualcuno disse: ''Sogno un Venezia-Shanghai''.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1861 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 114, 115, 116, 117, 118, 119, 120 ... 125  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010