Curiosità trasportistiche

Tutto sui trasporti non milanesi, viabilità, aeroporti, porti, ...

Moderators: Hallenius, teo

Curiosità trasportistiche

Postby Coccodrillo » Sat 22 May 2010; 11:51

für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13340
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Curiosità trasportistiche

Postby Coccodrillo » Mon 31 May 2010; 23:05

für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13340
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Curiosità trasportistiche

Postby skeggia65 » Wed 02 June 2010; 0:14

Non sarebbe una cattiva idea, per risparmiare non poco carburante. In effetti, poche cose sono meno aerodinamiche di un motociclista a bordo del suo mezzo tradizionale. Ricordo che con un'idea simile, trent'anni fa (o forse più) una "bicicletta" superò i 120 km/h: ovvero, riducendo la resistenza dell'aria si possono ottenere prestazioni superiori e/o un considerevole risparmio energetico.
Peccato però che i motociclisti non apprezzeranno tale idea, dato che si perderebbe tutto il fascino della moto (e questo fatto è incontestabile).
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 14971
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

Re: Curiosità trasportistiche

Postby S-Bahn » Wed 02 June 2010; 16:27

E' un C1 completamente chiuso e con le rotelle. Rischi di percepire il livello di protezione di un'auto ma senza la stessa sicurezza passiva.

Quanto all'aerodinamica, è vero che un motociclista, specie su una moto non carenata, non ha un buon coefficiente aerodinamico, ma la sezione frontale è molto ridotta. Le moto da GP poi, che vanno a 300 all'ora, ricercano di sicuro la migliore penetrazione nell'aria ma per questo è sufficiente una carenatura relativamente ridotta, di certo anche per problemi di peso e guidabilità, ma comunque raggiungono un buon CX, e le moto da sportive da strada di elevate prestazioni sono delle repliche molto fedeli delle medesime soluzioni aerodinamiche.

Diciamo che queste moto con cabina più che essere moto che consumano molto meno, sono automobili leggerissime, strettissime e con due ruote, tant'è che il filmato si intitola "car or motor bike?". E' qui che ci sarebbe vero risparmio di carburante.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50122
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Curiosità trasportistiche

Postby GLM » Fri 06 August 2010; 20:48

Last edited by GLM on Fri 06 August 2010; 23:26, edited 1 time in total.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16859
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Curiosità trasportistiche

Postby msr.cooper » Fri 06 August 2010; 21:45

Questa andava messa in imbecillità... :mrgreen: :arrow: :bash:
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Curiosità trasportistiche

Postby GLM » Fri 06 August 2010; 23:29

non sono daccordo: c'è lo svantaggio che si deve fermare agli incroci più importanti, ma l'enorme vantaggio di avere portate da metropolitane senza i costi della costruzione di tunnel o l'impatto di viadotti. o, più in piccolo, la portata di tranvie che possono viaggiare con velocità da riservata anche dove la larghezza della strada non lo consente.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16859
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Curiosità trasportistiche

Postby Federico_2 » Fri 06 August 2010; 23:53

Voglio vedere che normative farà l'ustif per casi del genere... Come minimo se un veicolo si avvicina ai bordi per meno di 50 cm il metro-bus dovrà andare in frenatura "per sicurezza" :mrgreen:
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Curiosità trasportistiche

Postby skeggia65 » Sat 07 August 2010; 0:03

Non vedo alcun vantaggio.
Ci vogliono viali enormi, contando lo spazio occupato sia da quei tunnel semoventi sia dalle strutture delle stazioni.
Ci vuole la collaborazione degli automobilisti, se quelli davanti occupano le corsie alla dog's dick quei cosi subiscono comunque i mali del traffico; e qui già casca l'asino: nei video si vede benissimo quale sia il modo di circolare dei cinesi, e come divengano incredibilmente disciplinati nelle simulazioni animate.
Ci vogliono comunque delle opere non indifferenti per la posa di rotaie, quel coso ha bisogno di una guida vincolata.
Non so come si dica in cinese (il mio mandarino è un po' ossidato :mrgreen: ), ma "ammè me pare 'na strunzata".
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 14971
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

Re: Curiosità trasportistiche

Postby jumbo » Sat 07 August 2010; 8:45

direi che ci stiamo dedicando anche troppi interventi!
jumbo
 
Posts: 8700
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Curiosità trasportistiche

Postby Ulk » Sun 08 August 2010; 10:12

Già ora hanno intere strade riservate ai bus con fermate stile metropolitana che formano i corridoi delle linee di forza nei centri delle città.
Questi li proverò tra un mesetto :arrow: http://www.chinabrt.org/en/cities/guangzhou.aspx :o
Ein Fahrplan. Ein Tarif. Ein Ticket. - HVV, 1965
No zuo no die!
User avatar
Ulk
 
Posts: 4774
Joined: Wed 25 April 2007; 13:54
Location: Chongqing / 重庆

Re: Curiosità trasportistiche

Postby friedrichstrasse » Sun 08 August 2010; 23:12

Ma tu non andavi ad Amburgo?
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Curiosità trasportistiche

Postby Ulk » Mon 09 August 2010; 8:45

Parto ad Ottobre, in settembre vacanza in Cina a seguito della morosa. :wink:
Ein Fahrplan. Ein Tarif. Ein Ticket. - HVV, 1965
No zuo no die!
User avatar
Ulk
 
Posts: 4774
Joined: Wed 25 April 2007; 13:54
Location: Chongqing / 重庆

Re: Curiosità trasportistiche

Postby Trullo » Wed 27 April 2011; 15:22

Non so se sia un fake, probabilmente si
http://www.youtube.com/watch?v=UctGHABzIJA&feature=aso
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26018
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Curiosità trasportistiche

Postby friedrichstrasse » Wed 27 April 2011; 15:26

Perché fake?
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Next

Return to Trasporti in generale

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests

cron