Page 3 of 23

Re: Curiosità stradali

PostPosted: Sat 03 July 2010; 19:12
by Coccodrillo
Il collegamento non funziona...

Re: Curiosità stradali

PostPosted: Sat 03 July 2010; 20:03
by GLM
vero, scusa: ecco QUI quello corretto

Re: Curiosità stradali

PostPosted: Sat 03 July 2010; 20:15
by lucaf1
Dovrebbe essere una strada di servizio ;)

Re: Curiosità stradali

PostPosted: Fri 16 July 2010; 14:15
by Cristian1989
^^ Forse per i mezzi di emergenza così possono andare contromano evitando il traffico...

Re: Curiosità stradali

PostPosted: Mon 19 July 2010; 13:13
by MünchnerFax
Son stradine di servizio chiuse al traffico molto utili per far lievitare i costi. Il cacio sui maccheroni del magna magna. 8--)
Tal quale come i percorsi pavimentati di servizio lungo la TAV o lungo il costruendo prolungamento dell'A31 verso Rovigo. Con l'aggravante che, mentre per la TAV la scusa dei soccorsi può anche essere credibile con un pizzico di ingenuità e di sindrome da chizzelapiglialaresponzabbilità, non regge invece per un'autostrada a 6 corsie più emergenza in territorio pianeggiante senza gallerie o viadotti significativi. Il camion dei pompieri continua ad arrivare via terra dalla normale autostrada facendosi largo tra le auto in coda o andando contromano dopo che la Stradale ha chiuso gli accessi, altrimenti prima di rintracciare il Gigi in reperibilità che ha il mazzo di chiavi del cancello della stradina fa in tempo a bruciare tutta la colonna; mentre se qualcuno si è fatto male seriamente, lo vengono a raccattare in elicottero come si fa di solito (anche perché poi su quelle stradine non è che l'autoambulanza possa lanciarsi a tavoletta).

Re: Curiosità stradali

PostPosted: Mon 19 July 2010; 14:48
by trambvs
:clap:

Re: Curiosità stradali

PostPosted: Mon 19 July 2010; 20:14
by jumbo
che io sappia è una prassi di autovie venete, nei casi di allargamento a 3 corsie, prevedere gli espropri fino all'impronta di un futuro (presumibile) allargamento a 4 e provvisoriamente, nell'area già espropriata che rimane a disposizione, prevedere la pista di servizio.

Re: Curiosità stradali

PostPosted: Mon 19 July 2010; 20:51
by lucaf1
quel tratto è di CAV-Concessioni Autostradali Venete, prima dell'apertura del passante di mestre della Società delle Autostrade di Venezia e Padova ;)

Re: Curiosità stradali

PostPosted: Fri 06 August 2010; 20:23
by Coccodrillo
È stata avvistata la prima targa della serie ZB.

Re: Curiosità stradali

PostPosted: Sun 12 September 2010; 21:32
by Coccodrillo
La logica delle targhe lussemburghesi è abbastanza contorta...la seconda lettera a volte continua per cinque gruppi (righe), a votle per quattro. Le lettere I ed O e le coppie AA, CD, HJ, KK, KZ, PD, SA, SS, WC, ZZ non sono usate.

NR 6nnn
PR 7nnn
QR 8nnn
RQ 9nnn
SQ 4nnn
TQ 5nnn
UQ 6nnn
VQ 7nnn
WP 8nnn
XP 9nnn
YP 4nnn
ZP 5nnn
ZN 6nnn
YN 7nnn
XN 8nnn
WN 9nnn
VM 4nnn
UM 5nnn
TM 6nnn
SM 7nnn
RM 8nnn
QL 9nnn
PL 4nnn
NL 5nnn
ML 6nnn
LL 7nnn
JK 8nnn
HK 9nnn
GK 4nnn
FK 5nnn
EJ 6nnn
DJ 7nnn
CJ 8nnn
BJ 9nnn
AJ 4nnn
AH 5nnn
BH 6nnn
CH 7nnn
DH 8nnn
EH 9nnn
FG 4nnn

Re: Curiosità stradali

PostPosted: Mon 13 September 2010; 13:58
by ing
Coccodrillo wrote:WC


:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

-----------

Altra curiosità: ieri ero fermo in fila a Greggio (A4 TO-MI) per un cantiere che riduceva le corsie a 2. Una di quelle belle file ferme dove fai letteralmente 2 Km/h.
Abbiamo acceso isoradio: (a parte che non citava la nostra fila e nemmeno quella sull'A5 per lavori tra Ivrea e Quincinetto) lo spicher riceve una telefonata: il tizio in sintesi dice: "stamattina parlavate di rallentamenti tra X e Y, io ci sono passato e sono stato 5 ore fermo. Ma andate a zappare la terra!". Risposta: "per il nostro glossario era un rallentamento, perché il tempo di percorrenza tra X e Y era comunque inferiore a X ore e non c'era un blocco totale"
Ma esiste veramente questo glossario? E' veramente così cretino?

Ultima cosa: tra Aosta e Pont S.Martin il pedaggio costa 10,90.

Ladri.

Re: Curiosità stradali

PostPosted: Mon 13 September 2010; 17:32
by msr.cooper
ing wrote:Ultima cosa: tra Aosta e Pont S.Martin il pedaggio costa 10,90.

Dove sei entrato? Aosta Ovest/St. Pierre? Se sì, allora hai pagato alla RAV anche tutto il tratto da Monte Bianco ad Aosta :roll:

Re: Curiosità stradali

PostPosted: Mon 13 September 2010; 17:42
by MünchnerFax
Secondo il sito delle Autostrade entrare 10 km dopo a Nus sarebbe costato solo 4,80 € (che per 35 km di un'autostrada normale con solo un paio di gallerie sono già un'oscenità). Segnatelo per la prossima volta. 8--)

Re: Curiosità stradali

PostPosted: Mon 13 September 2010; 17:52
by msr.cooper
Anche solo entrare ad Aosta Est avrebbe fatto risparmiare a ing un bel po' di eurini.
Il problema è la barriera di Aosta M.te Bianco (quella lungo l'autostrada in corrispondenza dell'uscita di Aosta Est), il cui transito prevede il pagamento di un importo fisso (pari alla percorrenza di tutta la Aosta-Monte Bianco) indipendentemente da dove si è entrati.
I possessori di telepass, invece, pagano regolarmente a seconda della distanza :shock:

Re: Curiosità stradali

PostPosted: Mon 13 September 2010; 22:31
by GLM
I possessori di telepass, invece, pagano regolarmente a seconda della distanza


quella è un'autostrada come la A4 dove ritiri il biglietto in entrata e lo restituisci in uscita, o come le tangenziali dove paghi solo in alcune barriere? perchè col telepass per pagare la sola tratta percorsa occorre comunque una barriera in entrata e una in uscita, proprio come per chi il telepass non lo ha. se invece è un'autostrada impostata come la A4 (e tante altre) e chi va col biglietto paga molti più chilometri di chi va col telepass è un'autentica truffa, che va contro quanto dichiarato sul sito autostrade.