Film ambientati in metro, tram, ecc

Tutto sui trasporti non milanesi, viabilità, aeroporti, porti, ...

Moderators: Hallenius, teo

Film ambientati in metro, tram, ecc

Postby toutlepouvoiraupeuple » Thu 03 August 2006; 10:00

Mod: discussione divisa da http://www.milanotrasporti.org/forum/viewtopic.php?t=61

Ciao a tutti, sono un neofita del forum.
Leggendo questo post, e a proposito del dispositivo "uomo morto", vorrei consigliare a chi non lo conosce già un bel film poliziesco degli anni '70: IL COLPO DELLA METROPOLITANA.
Il film è disponibile anche in dvd e vede nei panni del poliziotto protagonista un grande Walter Matthau, alle prese con una banda di "cattivi" che, sequestrato un treno della metropolitana di NYC, chiede un riscattto con numerosi zero: l'alternativa è l'esecuzione di un ostaggio al minuto!
La chiave del film è come faranno i sequestratori, ricevuto il malloppo, a fuggire in superficie, malgrado i tunnel siano presidiati dal NYPD...e qui entra in gioco il dispositivo "uomo morto".
Ma non vi dico altro per non rovinare la sorpresa a chi non l'avesse visto.
Il film è godibile, e tensione e ironia si alternano nella giusta dose.
Buona visione!

ciao
tlpap
User avatar
toutlepouvoiraupeuple
 
Posts: 6
Joined: Thu 03 August 2006; 9:47

Postby Coccodrillo » Mon 14 August 2006; 23:23

Mi hai messo curiosità... :oops:
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13340
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Postby stefralusi » Fri 18 August 2006; 23:41

toutlepouvoiraupeuple ha un buon occhio :wink:

Ma spesso ci s'imbatte in altre cose all'americana che fanno sorridere.
metròdi NY, convoglio sequestrato, il solito connubbio tra scene di triller al limite del ridicolo (un cattivo che insegue il buono sul tetto del convoglio e viene centrato da un segnale (mai visto) piazzato al centro sul soffitto e.. ovviamente viene schivato dal buono ma non dal cattivo. La solita passeggera che s'invaghisce del buono ed ogni momento è buono per dimenticare la corsa irrefrenabile del convoglio.
Senza farla tanto lunga, il tutto finisce con la motriced che corre nele viscere della bigapple senza controllo, dopo attewnti studi si accorgono che il binario finità nel cantiere di un prolungamento, per non finire spiattellati contro il muro, s'inventano di invertire la direzione di marcia dopo un ragionamento "all'americana": così facendo il treno deraglierà e si fermerà.
Detto fatto. Tirano indietro una leva senza tanti complimenti, le solite occhiate d'intesa languide ma piene di suspance (risate da spanciarsi) e.. tra scintille e piloni abbattuti nei sotterranei, un casino incredibile che nemmeno gli hairbag che hanno permesso l'atterraggio dei rover su marte avrebbero sopportato, beh, ecco che la carrozza s'impenna e ... sbuca nel bel mezzo di una delle tante avenue di NY.
Inquadratura dall'alto: un buco in mezzo alla strada e questa carrozza fumenta nel mezzo... tanti curiosi per nulla impauriti si avvicinano come delle massaie al venditore di carta igienica, e sbucano il buono e la bella, buttati sulle lamiere che si guardano e si avvinghiano come due serpi tra baci e carezze 0ovunque e... gli appalusi dei curiosi :D :D :D

Ma quando maiiiiii
User avatar
stefralusi
 
Posts: 2761
Joined: Thu 11 May 2006; 0:54
Location: dep. Precotto

Postby fra74 » Sat 19 August 2006; 0:04

Ehm piccola osservazione... stai descrivendo il finale di Speed... che però è ambientato a Los Angeles ;)
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24584
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Postby stefralusi » Sat 19 August 2006; 0:22

:oops: hai perfettamente ragione, il mio è un ricordo vago ma.. ancora ci rido sopra... ameriCANAte cinematografiche :lol:
User avatar
stefralusi
 
Posts: 2761
Joined: Thu 11 May 2006; 0:54
Location: dep. Precotto

Postby toutlepouvoiraupeuple » Tue 22 August 2006; 14:35

Ciao a tutti!
Visto che l'argomento metro/film ha preso piede, vorrei segnalarvi qualche altra pellicola che vede protagonista questo mezzo:
- I guerrieri della notte, cult di walter hill, con la folle fuga dei warriors verso la salvezza (e il duello finale) a Coney Island, saltando da una linea all'altra della subway di NYC.
- Il braccio violento della legge, di W. Friedkin, con l'inseguimento più spettacolare della storia del cinema, tra un Gene Hackman (in versione detective "faccio tutto io")...e la metropolitana di NYC nel tratto in esterna. MITICO!
- Ispettore Callaghan, il caso Scorpio è tuo!, di D. Siegel. Qui compare la metro di Frisco, da cui un Eastwood/Callaghan è costretto a salire e scendere correndo come un matto, per arrivare in tempo agli appuntamenti telefonici che un rapitore gli dà di volta in volta! Il tutto per consegnare il riscatto al riparo da occhi indiscreti...ma non di orecchie!
- Subway, di un giovane Luc Besson con un giovane C. Lambert, totalmente ambientato in una stazione del metro parigino
- Storie, di M.Haneke, vede una splendida Juliette Binoche durante un concitato scambio di vedute su un vagone della metro parigina
- Marathon, di A.Naderi: la protagonista si è messain testa di risolvere il maggior numero di parole crociate in un giorno, e tenta questo record girando a zonzo per NY (subway compresa)
- Firefox, con una curiosità più che altro: Clint Eastwood , in piena guerra fredda, se ne va in giro sulla metropolitana di …Mosca!
- Collateral, di Michael Mann, vede la metropolitana (?) di L.A. scenario del duello all’ultimo sangue tra il killer T. Cruise e il tassista J.Foxx
Ifilm qui sopra ve li consiglio oltre che per la presenza di metropolitane (protagoniste o meno), anche per la loro qualità.

- Poi vi segnalo MONEY TRAIN, con W.Snipes e W.harrelson poliziotti in servizio sulla metriopolitana (sempre a NYC, e dove sennò?), film che sconsiglierei a chiunque tranne che a un amante di metro e affini (idem per il remake degli anni 90 del film che citavo nel precedente post)
- Se non ricordo male poi, in PIEDIPIATTI, Pozzetto e Montesano guidano una macchina nei tunnel della linea 1 milanese: ricordo bene?

P.S: che ne dite di aprire una sezione del forum ai riferimenti cinematografici di metro, tram, treni, bus?
User avatar
toutlepouvoiraupeuple
 
Posts: 6
Joined: Thu 03 August 2006; 9:47

Postby skeggia65 » Tue 22 August 2006; 14:51

Era la linea 2...
Curiosità OT: ho preso parte al film: seduto a giocare a carte durante l'irruzione di Pozzetto alla sala biliardi (il vecchio bar Kaffa): 6 ore per girare 35 secondi di pellicola!!!! (mi si vede per ben 4 SECONDI!!! :shock: )
User avatar
skeggia65
 
Posts: 14971
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

Postby friedrichstrasse » Tue 22 August 2006; 17:02

toutlepouvoiraupeuple wrote:- Il braccio violento della legge, di W. Friedkin, con l'inseguimento più spettacolare della storia del cinema, tra un Gene Hackman (in versione detective "faccio tutto io")...e la metropolitana di NYC nel tratto in esterna. MITICO!


QUOTO!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Postby guz978 » Tue 22 August 2006; 18:29

Io ricordo che fosse la linea 1, in particolare la stazione di Molino Dorino
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)
User avatar
guz978
 
Posts: 113
Joined: Thu 06 July 2006; 14:57
Location: Sedriano

Postby stefralusi » Tue 22 August 2006; 18:44

era entrato a molino dorino sfondando dei finti tornelli, ed era uscito a... cimiano :D

Io mi sono ritrovato in una scena della piovra 4..5.. boh cmq, in stazione centrale in un caos tremendo dove un carabiniere arrivato come semplice passeggero pensava che ci fosse veramente un sequestro di persona (la bambina) mentre arrivavano dalla scala est le teste di cuoio con i pèassamontagna. Peccato che in televisione mi si vedeva solo di spalle mentre una finta troupe giornalistica di una televisione intervistava nella concitazione dei presenti.

Nei vecchi film d'azione anni 70 tipo "milano spara" eccc, è facile vedere la filovia dell'81 sul ponte da greco a precotto, i cantieri della M2 a moscova/foppa con l'enorme silos che imperava verso via della moscova, tram autobus e interni dei mezzi pubblici, dei mezzanini, ecc.
Innumerevoli gli short pubblicitari girati in M3, nei mezzanioni o banchine, oppure treni appositamente comandati nottetempo per videomusicali o per scene cinematografiche.
User avatar
stefralusi
 
Posts: 2761
Joined: Thu 11 May 2006; 0:54
Location: dep. Precotto

Postby fra74 » Tue 22 August 2006; 18:47

Un paio di mesi fa, forse meno, ero ad Abbiategrasso e mentre aspettavo di partire è arrivato da Famagosta una singola UdT fuori servizio con all'interno numerose persone e attrezzature cinematografiche ;)
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24584
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Postby msr.cooper » Wed 23 August 2006; 11:07

stefralusi wrote:era entrato a molino dorino sfondando dei finti tornelli, ed era uscito a... cimiano :D


Entrata a Molino Dorino, ma uscita?... Io mi ricordo che c'era una scena girata a Bovisa, con sti due in macchina sui binari mentre le persone in banchina li guardavano con curiosità...
O forse ricordo male io?
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Postby guz978 » Wed 23 August 2006; 11:37

Sulla linea tre Vasco Rossi ha girato il video di una delle canzoni dell'album "Stupido Hotel" mi pare fosse "Siamo soli"
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)
User avatar
guz978
 
Posts: 113
Joined: Thu 06 July 2006; 14:57
Location: Sedriano

Postby fra74 » Wed 23 August 2006; 11:45

Si esattamente
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24584
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Postby toutlepouvoiraupeuple » Wed 23 August 2006; 13:33

Ciao a tutti!
Chi di voi ha visto "Roma" di Fellini?
Ricordo che c'era una sequenza girata durante gli scavi della metropolitana capitolina: gli ingegneri mostravano i resti di "antiche vestigia romane" venute alle luce appunto durante i lavori, ma proprio a causa di essi svanivano, lasciando di sè solo il rimpianto nei testimoni per non essere riusciti a salvaguardarli. Grande cinema...
User avatar
toutlepouvoiraupeuple
 
Posts: 6
Joined: Thu 03 August 2006; 9:47

Next

Return to Trasporti in generale

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests