Incompiute varie

Tutto sui trasporti non milanesi, viabilità, aeroporti, porti, ...

Moderators: Hallenius, teo

Re: Incompiute varie

Postby trambvs » Tue 12 October 2010; 9:51

E' una leggenda metropolitana che ho letto anche altrove, così come Cuneo sarebbe stata l'unica provincia non raggiunta dall'autostrada (tra le motivazioni addotte per realizzare la Asti-Cuneo), peccato che in Sardegna non esista nemmeno un km di autostrade... 8--)
trambvs
 
Posts: 15849
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Incompiute varie

Postby teo » Tue 12 October 2010; 10:07

Non mi parlare dell'autostrada Asti-Cuneo a dir poco ridicola! Il bello che sono due tronconi separati: uno per andare ad Asti e dopo qualche chilometro di A6 c'è il troncone per Cuneo (ovviamente entrambi incompleti e strade a dir poco deserte)
teo
Moderatore
 
Posts: 19762
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Incompiute varie

Postby avc » Tue 12 October 2010; 10:23

be allo stato attuale anche la m4 è una grande incompiuta visto che se ne parla da 20 anni e i lavori incomincieranno solo a marzo (sperem)...un'altra incompiuta è Pza Missori mai riqualificata dal 1990.
avc
 
Posts: 9655
Joined: Mon 10 July 2006; 14:03

Re: Incompiute varie

Postby brianzolo » Tue 12 October 2010; 10:39

ho postato nel topic progetti m4 il link a un articolo
... si parla di prima tratta dateo-linate
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20601
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Incompiute varie

Postby avc » Tue 12 October 2010; 10:49

ho visto ho visto purtroppo... (speravo inaugurassero prima la tratta lorenteggio - policlinico)
avc
 
Posts: 9655
Joined: Mon 10 July 2006; 14:03

Re: Incompiute varie

Postby brianzolo » Tue 12 October 2010; 17:40

8--) è sempre bene ricordare...

Di seguito sono elencate le linee ferroviarie incompiute, ossia quelle ferrovie realizzate interamente o quasi (spesso mancava solo la posa dell'armamento) ma mai entrate ufficialmente in servizio. (e chi ha pagato?) :mrgreen:

Linea Lunghezza
Bivio Orba-Cantalupo-Felizzano ~ 21 km
Bronte-Cuccivio n.d. km
Canicatti'-Riesi ~ 41 km
Codroipo-Bertiolo-Palmanova-Mariano del Friuli- Rubbia San Michele ~ 59 km
Cormons-Redipuglia 12,5 km
Leonforte-Nicosia ~ 24 km
Majano-Udine 28,2 km
Matera-Ferrandina ~ 22 km
Modena-Pavullo 37 km
Palermo-Camporeale ~ 64 km
Rolo-Mirandola 26,108 km
Roma Nomentana-Roma San Pietro 12,8 km
Salemi-Calatafimi ~ 26 km
Sant'Arcangelo di Romagna-Urbino 89,1 km
Santo Stefano di Camastra-Mistretta n.d. km
Udine-Bertiolo-Teglio Veneto 39,8 km
Udine-Castions 17,9 km
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20601
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Incompiute varie

Postby brianzolo » Tue 12 October 2010; 17:48

Trullo wrote:"Matera è l' unico capoluogo di provincia italiano non collegato alla rete ferroviaria nazionale"?


http://ferrovieamatera.wordpress.com/

intervallo: stazione di matera
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20601
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Incompiute varie

Postby trambvs » Tue 12 October 2010; 18:20

brianzolo wrote:e chi ha pagato?


Un certo Pantalone... 8--) :bash:
trambvs
 
Posts: 15849
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Incompiute varie

Postby EuroCity » Tue 12 October 2010; 18:22

Poi, ci sono anche ferrovie distrutte dalla guerra e mai ripristinate (in tutto od in parte): come, per esempio, la Arezzo-Gubbio-Fossato di Vico, di cui oggi rimane solo la Ferrovia Centrale Umbra, che però è stata ricostruita solo fino a Sansepolcro (quindi, non raggiunge più né Arezzo né Gubbio*, almeno per ora); oppure, anche, la Ferrovia Rimini-San Marino; e probabilmente molte altre (compresa la Faentina, ora per fortuna ripristinata da un po' di anni).

Il "risultato" finale è lo stesso delle incompiute: ci sono città importanti ancora non raggiunte dalla ferrovia.

* Infatti, in Don Matteo, in alcune scene ferroviarie, si vede la stazione di Fossato di Vico.
Last edited by EuroCity on Tue 12 October 2010; 18:26, edited 1 time in total.
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Incompiute varie

Postby friedrichstrasse » Tue 12 October 2010; 18:26

Poi ci sono i casi di ferrovie "potenziate" come la Pontebbana o il Ponente Ligure, dove il potenziamento ha resto inutilizzabile il trasporto locale, mentre quello a lunga percorrenza è stato fatto morire comunque... :bash:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Incompiute varie

Postby EuroCity » Tue 12 October 2010; 18:28

^^ Nel qual caso forse sarebbe stato meglio mantenere anche la linea vecchia per il trasporto locale, ovvero - se possibile (ma ci si è mai pensato?) - collegare le stazioni più importanti già esistenti tramite interconnessioni con la nuova linea, invece di decentrarle troppo fuori dai centri abitati: insomma, un po' più à la Direttissima Roma-Firenze.
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Re: Incompiute varie

Postby S-Bahn » Tue 12 October 2010; 19:34

Non sarebbe forse stato meglio mantenere, ma si doveva mantenere il tracciato storico, l'unico che dava un servizio alla popolazione.
Se ci stava il raddoppio in sede bene. Se in alcune situazioni liguri non ci stava si faceva a monte percorso da LP e Merci, mentre il trasporto locale doveva rimanere lungo la costa e i due sistemi si dovevano parlare ai nodi principali.
Nulla di tutto questo invece, uno scempio totale con il plauso delle amministrazioni locali che per ogni 100 posti auto (esageriamo) ricavati dalle stazioni, si vedono arrivare migliaia di auto di gente che non riesce più ad arrivare in treno. E le auto sono talmente tante che ogni piena se ne porta in mare in po'.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50235
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Incompiute varie

Postby ing » Tue 12 October 2010; 21:29

Se ne conclude che il Friuli porta jella :mrgreen:
ing
 
Posts: 5428
Joined: Wed 16 January 2008; 1:02

Re: Incompiute varie

Postby S-Bahn » Tue 12 October 2010; 23:30

Veramente avevo in mente per il 99% la Liguria, che conosco meglio e che trasportisicamente rappresenta il caso limite di una situazione ideale (tutti i paesi in fila indiana, bacino ricco di traffico e quasi uniformemente distribuito) distrutta da ...una manica di imbecilli.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50235
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Incompiute varie

Postby trambvs » Wed 13 October 2010; 0:18

Concordo su tutto, ma non sull'uniformemente distribuito: più ci si allontana da Genova e meno il capoluogo rappresenta "un'attrazione", sia dal punto di vista lavorativo sia per lo svago... Allo stesso modo ma in senso inverso, più ci si allontana da Genova e più aumenta l'utilizzo del mezzo privato (indistintamente tra residenti e turisti); certo poi in questo caso le Ferrovie ci hanno messo del loro peggiorando una situazione che già non brillava in partenza!

In buona sostanza Savona e provincia gravitano moltissimo su Genova, mentre l'estremo ponente risulta molto più autoreferenziato e con spostamenti meno omogenei e uniformi nell'arco della settimana; e non a caso solo nel fine settimana e con precisi flussi treni e autostrade si affollano...
trambvs
 
Posts: 15849
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

PreviousNext

Return to Trasporti in generale

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 7 guests