Trasporti a Milano

Oggi è ven 15 dicembre 2017; 4:33

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 916 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 58, 59, 60, 61, 62  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Alitalia (2009)
MessaggioInviato: gio 02 settembre 2010; 17:18 
Non connesso

Iscritto il: dom 14 ottobre 2007; 9:28
Messaggi: 1823
Arghhhh...un taxi da Malpensa ti sara' costato piu' del volo!!

Scusa...ma non potevi prendere un Malpensa Shuttle per Centrale? In estate ce n'e' uno alle 2 e uno alle 3 di notte e, data la scarsita' di traffico, ci mette molto poco.

http://www.malpensashuttle.it/mxp-mil.htm


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alitalia (2009)
MessaggioInviato: gio 02 settembre 2010; 17:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25856
Località: Paderno Dugnano
indaco1 ha scritto:
Arghhhh...un taxi da Malpensa ti sara' costato piu' del volo!!

80 euro di taxi
Più del mio volo, e poco meno della somma dei nostri due (viaggiavo con la moglie)
Il programma originale era di farci venire a prendere in aeroporto, ma non era certo cosa di disturbare parenti alle tre di notte.
Considerando poi che come al solito viaggiavamo carichi come asini (non era Brianzolo a dire "Le specialità gastronomiche distruggono o quantomeno ridimensionano il concetto di HBF, gli svizzeri mica vanno in giro carichi di provolone"?) e che dalla Centrale a casa di notte sarebbero stati comunque altri venti euro di taxi.. alla fine per un po' di comodità e velocità in più è stato giusto spendere

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alitalia (2009)
MessaggioInviato: gio 04 novembre 2010; 11:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25856
Località: Paderno Dugnano
http://roma.corriere.it/roma/notizie/cr ... 9079.shtml

L'amministratore delegato di Alitalia Rocco Sabelli farà una raccomandazione agli azionisti di Alitalia di costruire una fusione con Air France per «confluire in un aggregato più grande».

Da Colaninno a Berlusconi ad Epifani, passando per il sindaco di Roma Alemanno: da tutti un coro di no alla fusione della compagnia di bandiera con la compagnia francese.

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alitalia (2009)
MessaggioInviato: mar 09 novembre 2010; 1:45 
Non connesso

Iscritto il: mar 10 aprile 2007; 14:53
Messaggi: 15789
Finalmente sembra che l'idea stia iniziando a circolare anche per i palazzi del potere, probabilmente anche per via dei tagli... :idea:
Da Bolzano a Lampedusa addio agli aeroporti bonsai
http://ricerca.repubblica.it/repubblica ... onsai.html

Mentre sembrano tornare in auge i presentimenti di alcuni, nonostante la cordata... :?
Sabelli: fondiamo Alitalia con Air France
http://ricerca.repubblica.it/repubblica ... rance.html


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alitalia (2009)
MessaggioInviato: mar 09 novembre 2010; 10:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25856
Località: Paderno Dugnano
Trovo idiota chiudere l'aeroporto di Lampedusa. Uno stato sovrano deve garantire il diritto di spostarsi anche a chi vive o vuole recarsi in zone appartenenti al territorio dello stato medesimo che siano difficili da raggiungere

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alitalia (2009)
MessaggioInviato: mar 09 novembre 2010; 11:10 
Non connesso

Iscritto il: mer 16 gennaio 2008; 1:02
Messaggi: 5400
Beh, d'estate l'aeroporto di Lampedusa ha il suo perché


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alitalia (2009)
MessaggioInviato: mar 09 novembre 2010; 11:15 
Non connesso

Iscritto il: mar 10 aprile 2007; 14:53
Messaggi: 15789
Comunque non si tratterebbe di chiusura, ma di taglio dei finanziamenti nazionali stanziati per la gestione di tali scali.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alitalia (2009)
MessaggioInviato: mar 16 ottobre 2012; 16:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25856
Località: Paderno Dugnano
http://www.ilmanifesto.it/attualita/notizie/mricN/8703/
Dopo quattro anni alla privatizzazione e seimila licenziamenti, la "nuova alitalia" dei patriottici imprenditori che l'hanno salvata si trova nella stessa situazione del carrozzone pubblico di allora. Si parla di un migliaio di licenziamenti...

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alitalia (2009)
MessaggioInviato: mar 16 ottobre 2012; 17:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 maggio 2012; 12:45
Messaggi: 5641
Tra l'altro sperano di chiudere il bilancio in attivo nel 2013.
Ma non era meglio forse venderla ai francesi ai tempi di Prodi?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alitalia (2009)
MessaggioInviato: mar 16 ottobre 2012; 19:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49500
Località: Monza
Scherzi? I sondaggi sotto elezioni sono importanti :mrgreen:

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alitalia (2009)
MessaggioInviato: mar 16 ottobre 2012; 19:31 
Non connesso

Iscritto il: ven 14 luglio 2006; 13:59
Messaggi: 2077
dai s-banh,nn era solo quello il motivo!anche perché visto quello che è costata all'italia in tutti gli anni della sua vita,sarebbe stato un boumerang al momento del voto


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alitalia (2009)
MessaggioInviato: mar 16 ottobre 2012; 21:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49500
Località: Monza
Non scherzo. Era piuttosto avanti la vendita di Alitalia quandi c'è stata la crisi del governo Prodi.

Berlusconi, a cui della cosa importava poco meno di niente, si sarebbe tolto un peso con la vendita, effettuata da Prodi, di Alitalia. Sfortunatamente si sono avvicinate le elezioni anticipate e altrattanto sfortunatamente a Berlusconi è capitato in mano un sondaggio da cui si deduceva che una maggioranza di elettori, cresciuti in compagnia dell'allora confortante sicurezza patriottoca delle "compagnie di bandiera", non gradiva la perdita di questo simbolo dell'Italia che fu, e così la vendita fu bloccata inventandosi una magnifica cordata di imprenditori italiani che tanto magnifica non era.

Si è ugualmente venduto o svenduto una parte e quel poco che è rimasto non ha risolto i suoi problemi, anzi...

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alitalia (2009)
MessaggioInviato: mar 16 ottobre 2012; 23:09 
Non connesso

Iscritto il: ven 14 luglio 2006; 13:59
Messaggi: 2077
cn prodi la questione nn era risolta..quando si sono accorti di ke cos'era realmente quell'azienda gli è venuto un infarto ai francesi!ne abbiamo già parlato dai,un conto è avere REGALATO la compagnia ad altri,altra cordata di salvatori dell'italia ke addirittura si sarebbero fatti carico dei debiti,pur di avere di fatto in mano il monopolio del mercato italiano..un'altro conto è fare una cosa come è stata fatta..gestita a dir poco male e, ancora una volta il motivo è sotto gli occhi di tutti!ovvio ke quell'altro aveva scopi elettivi.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alitalia (2009)
MessaggioInviato: mar 16 ottobre 2012; 23:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49500
Località: Monza
Non era affato risolta, ma era abbastanza avanti e senza crisi politica forse, magari con i francesi che tiravano ulteriormente sul prezzo, la si piazzava pure.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Alitalia (2009)
MessaggioInviato: mer 17 ottobre 2012; 1:07 
Non connesso

Iscritto il: ven 14 luglio 2006; 13:59
Messaggi: 2077
più tirato di quanto già era!azioni a 9cent dopo ke erano state rifiutate proposte basse xke af diceva 35cent ad azione,mercato TOTALMENTE in mano ai francesi,7500licenziamenti di cui si sarebbe dovuto occupare lo stato italiano,800milioni di prestito ponte,promesse su fiumicino MAI mantenute..anzi hanno tagliato e alla grande!poi la questione milano,in questo modo si sono messi contro mezzo nord ovest.forse era proprio meglio la terza opzione


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 916 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 58, 59, 60, 61, 62  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010